1. Viaggio a Sharm dopo gli attentati

    di , il 12/10/2004 00:00

    Ciao a tutti! Da tempo sognavo di fare un viaggio a Sharm con la mia famiglia e ci sono riuscita. Parto il 6 novembre per il Domina ma dopo la notizia degli attentati ho un pò di paura ! Potete aiutarmi a stare più tranquilla ? Grazie e un bacio a tutti.

  2. Turista Anonimo
    , 30/12/2005 00:00
    Comunicazione dalla Redazione:
    ...............................................

    Nella puntata in onda giovedì 5 gennaio di Velisti per Caso, Syusy sarà a Sharm El Sheik con Valerio Mastandrea e Rolando Rovello.
    Adriatica poi veleggerà nel Mar Rosso fino all'isola di Tiran, vedremo anche bellissime riprese sottomarine del reef.
    Alle 21.00 su Rai 3

    Silvia
  3. Stefania 45
    , 1/9/2005 00:00
    Ciao a tutti!

    Sono tornata il 26 agosto da Sharm (lo Sheraton).. una vacanza indimenticabile!

    Tutto perfetto o quasi.., troppo caldo ma comprensibile ad agosto, il mangiare ripetitivo ma decente (copritevi quando entrate nei ristoranti per pranzare / cenare e anche quando fate colazione.. lo sbalzo di temperatura è tremendo; altro che dissenteria!!!) .. persone accoglienti e disponibili, mare stupendo.. animazione molto simpatica!

    L'unico consiglio: fate escursioni con egiziani vi costa meno, io mi sono trovata più che bene!!

    Bhè sono contenta di non aver cambiato meta.. è pieno di controlli ma è tranquillo, ve lo assicuro!

    ci tornerei subito..

    Per quanto riguarda il volo a me fortunatamente è andata bene sia all'andata che al ritorno.. con la Neos si viaggia bene!
  4. Turista Anonimo
    , 29/8/2005 00:00
    Grazie Ramon! Penso anch'io che con meno gente si starà anche meglio!!
  5. Ramon Sala
    , 29/8/2005 00:00
    ciao piera

    tranquilla,sharm non e' assolutamente vuota,ho visto meno gente rispetto agli altri anni ma non te ne accorgi nemmeno,i villaggi magari non sono al completo ma gente ce n'e',fidati.anzi,se devo essere sincero si sta anche meglio,l'unica sorpresa che potresti trovare e' il volo come e' successo a me e ad altre persone,cioe' di fare lo scalo,pensa che all'andata ci e' stato comunicato sull'aereo!!!
    ma niente di grave.
    le escursioni si fanno,cammellata compresa,ho visto solo bloccata l'escursione al cairo in pullman e il monte sinai,ma con i tour operator e per sicurezza,oggi penso che si stia riprendendo un po' tutto.
    ti consiglio di prendere le escursioni direttamente dagli egiziani,o quelli che ti passeranno in spiaggia o le loro agenzie in centro naama,motivo?semplice,sono le stesse dei tour operator ma ti costano la meta'.
    la cammellata non l'ho mai fatta,ma alcuni nostri amici hanno detto che non ci si impiega molto ad arrivare al punto di partenza,ma il problema sono proprio i cammelli,dopo un po' diventano scomodi se non sei abituato a salirci,l'anno scorso ho fatto abu gallum,ed era compresa una cammellata di un'ora e mezza!!!
    un'ultima cosa,prima di partire sentivo persone scocciate del fatto che sharm e' piena di polizia,attenzione,e' la stessa degli altri anni,solo che dopo quello che e' successo ci fai caso,dove e quanti sono.
    ciao e buon viaggio,non ti accorgi nemmeno di cio' che e' successo

    ramon
  6. Turista Anonimo
    , 26/8/2005 00:00
    Ramon.... ciao! Dicci tutto! C'è poca gente in giro? I villaggi sono vuoti? E' vero che le escursioni le fanno solo i temerari? Dobbiamo andare fra 5 giorni e i bambini vogliono fare almeno la cammellata. Mah! Si fanno molti km x raggiungere il posto della cammellata ? ciao e grazie
  7. Ramon Sala
    , 26/8/2005 00:00
    per gabri

    ti ho risposto via mail come volevi

    per tutti

    sono appena tornato da sharm,ho fatto 15 giorni,se volete qualsiasi tipo di info chiedete pure,dal forum o via mail

    un saluto.........ramon
  8. Giovanni Fontana
    , 23/8/2005 00:00
    Parto per Sharm il 5/9/05 però sono un po' demoralizzato in quanto non parto più da dove dovevo partire ma mi hanno cambiato in volo in un'altra città, e mi hanno cambiato pure il villaggio. Perché? Per la poca affluenza forse o per maggiore sicurezza?
    Gradirei sapere da qualcuno che c'è stato da poco che clima si respira? Sempre di vacanze? E le escursioni si possono fare tranquillamente oppure no?
    Questi dati ancora la diffusione viaggi non me li ha dati.
    Fatemi sapere qualcosa all'indirizzo di posta elettronica.
  9. Turista Anonimo
    , 16/8/2005 00:00
    Ciao ragazzi!!!
    Sono tornata l'altro ieri da riccione e venerdì partirò per marsa alam (Villaggio Lamaya).
    Non vedo l'ora!
    I miei parenti sono tornati l'altro ieri, erano all' UTOPIA (non so se scrive così). L'hotel è internazionale, senza animazione e non si mangia bene ma il mare è STUPENDO! Hanno detto che è il mare più bello che esista...
    in quel punto poi è meraviglioso!
    Poi, l'ambiente è rilassato e gioioso...nessun panico quindi!
    In aeroporto fanno dei controlli pazzeschi...hanno fatto togliere persino le ciabatte...
    Io spero che a Lamaya il mare sia altrettanto meraviglioso!
    Vi scriverò al mio rientro!

    Per Ivana P.:
    purtroppo non ho altre notizie sul Cinderella... spero solo ci sia l'animazione!

    Un abbraccio a tutti e buone vacanze!
  10. Giovanna Caruso
    , 10/8/2005 00:00
    Ben detto! Il destino è scritto in ognuno di noi E NESSUNO è padrone di farlo cambiare. L'egitto è un paese magnifico e Sharm è incantevole. Poi non si può abbandonare quella povera gente che dalla mattina alla sera lavorano initerrottamente. Parlo per esperienza sono stata 8 volte in Sharm ed ero lì quando è successo l'attentato. Il posto è sicuro la polizia egiziana è molto precisa e non si devono condannare quella povera gente solo per quattro fanatici delinquenti estremisti, invidiosi di un paese che ormai se non tutto è quasi completamente occidentalizzato. Un'ultima cosa il VERO musulmano non fa atti simili. Per curiosità leggete il Corano e tutti se ne renderanno conto quanto questi personaggi stanno rovinando non solo delle popolazioni innocenti ma anche una religione come i musulmani fatta di rispetto e piena pace tra i popoli. Quelli che fanno questi attentati non sono musulmani, lo sono solo perché ce l'hanno scritto sui documenti ma dentro di loro sono solo persone completamente ignoranti che voglio distorcere quella che invece è la realtà di una religione pacifista. E quindi per favore un ultimo appello ABBIATE TUTTI RISPETTO PER I MUSULMANI!!!E andate in egitto e a Sharm el Sheikh che sono dei posti STRAORDINARI. Un saluto a tutti.
  11. Turista Anonimo
    , 7/8/2005 00:00
    Ragazzi sono tornata stanotte dal Kahramana di Marsa Alam. Voglio rassicurare tutti coloro che come me temevano di partire per l’Egitto: Marsa Alam è un luogo tranquillo. C’è una sola strada parallela alla costa e non è affatto trafficata. Le strutture alberghiere sorgono dalla parte della costa a notevole distanza una dall’altra e sono delle vere città. Dall’altra parte non c’è niente, il deserto.
    Il kahramana è controllatissimo. Quando si entra c’è prima il posto di blocco con poliziotto e sbarra, e solo dopo che ci si è fatti riconoscere si entra. C’è da percorrere un bel pezzo in pullman prima di arrivare alla reception (con metal detector) e da lì alle stanze ci sono tutte stradine interne. Le stanze sono “casette” in pietra locale, graziosissime. Ogni casetta sono circa 4 camere, ognuna con la sua entrata indipendente, terrazza o patio. La struttura è bellissima, piena di verde e di fiori. Ci sono due spiagge interne attrezzate: in una c’è l’animazione con la musica, nell’altra tutto relax e silenzio per chi vuole riposare. C’è il pontile per fare snorkeling, perché la barriera è frontale e altrimenti l’accesso al mare sarebbe difficoltoso. Noi in una settimana abbiamo trovato solo 2 bandiere rosse a causa del vento, ma cmq in caso di vento si poteva andare alla spiaggia di Abu Dahab dove si può fare sempre il bagno perché la barriera è laterale. Il cibo è buono anche se un po’ ripetitivo, gli egiziani che lavorano al kahramana sono gentilissimi e simpaticissimi. La barriera è favolosa: abbiamo fatto il bagno con le tartarughe, abbiamo visto razze, pesci chirurgo, pesci unicorno, pesci pagliaccio, pesci pappagallo, pesci leone….
    Insomma Marsa Alam è piu tranquilla di tanti altri posti compreso l’Italia. Il clima è rilassatissimo. io sono partita con un po’ di paura dopo tutto il terrorismo mediatico cui ero stata sottoposta. Sono felice di non aver cancellato la mia vacanza e di non aver cambiato per una destinazione qualsiasi all’ultimo minuto. Per quanto mi riguarda sicuramente tornerò in Egitto.
    PS unica pecca il volo windjet, in ritardo clamoroso all’andata e al ritorno!!!!!!!!
  12. Turista Anonimo
    , 3/8/2005 00:00
    E poi ci merabigliamo di ki fà gli attentati???

    Guardate su EBay che annuncio c'è:
    **********************************************************
    Prezzo di partenza: EUR 1.000,00
    Luogo in cui si trova l'oggetto: Verbania

    vendo al migliore offerente materiale originale del albergo gazala garden in egitto quello che ha subito l'attentato del camicazze con la vettura vari oggetti n°2 pass per poter osufruire della cucina + la chiave magnetica della camera n°302 +il pass per il ritiro asciugamani+ n°2 pezzi della vettura che è esplosa per info tel.347/4697310
    ******************************************************

    fonte : http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&category=159&item=6198068639&rd=1
    corredato cn tanto di foto!


    Scandaloso, ke skifo di gente!
  13. Turista Anonimo
    , 2/8/2005 00:00
    Stamattina la Farnesina ha tolto lo SCONSIGLIO x sharm.......
  14. Ivana Petrilli
    , 1/8/2005 00:00
    Per CHICCA

    Se le persone di cui hai scritto ti hanno dato altre notizie sul Cinderella? Tipo il mangiare o l'animazione? Ho un bambino di 11 anni non vorrei che si annoiasse. Grazie comunque per le notizie che hai ricevuto finora. Ciao!!!!!
  15. Turista Anonimo
    , 1/8/2005 00:00
    ma che reato! per favoree.. se i politici volessero querelare tutta la gente che NEI BAR (frequentati da gente e gente) li insulta staremmo ancora più freschi ed intasati con la giustizia!
    questo paese ha dei problemi più grandi.. enormi, abissali..
    io vivo in una città pericolosissima e sono stufa di sentire di gente che ha paura di andare a fare il viaggio per un attentato dove dio solo sa quanti egiziani sono morti (e non certo i 60 dichiarati..) convinta che i terroristi vogliono loro! ma per favore? vi rendete la gente di Napoli in che razza di modo vive?
    ma certo che ve ne frega.. molti di voi vive in paesini tranquilli del nord centro e sud e non si rende conto che qui da me muore gente solo perchè lo stato il governo e tutta quella gente lì sono degli inetti ad essere gentili!
  16. Matteo Tolio
    , 29/7/2005 00:00
    X Trigone

    Innanzi tutto volevo ringraziarti per le dritte che mi hai dato sugli alberghi, la prossima volta ne terrò conto. Comunque credimi, capisco che per chi ci lavora è dura senza turismo, ma se la gente non se la sente non può essere obbligata. Certo hai ragione, se deve succedere.....succede lo stesso. Comunque io che vivo in un paesino del Veneto (Bassano del Grappa) abbastanza piccolo, capirai che non ho sta gran paura di un attentato qui da me. Però faccio l'università a Firenze, e di sicuro, a settembre quando ci tornerò, qualche preoccupazione ce l'avrò di sicuro.
    Comunque per me il viaggio a sharm è solo rimandato, anche perchè dovevo fare 2 settimane proprio per imparare a fare immersioni. Così la prox volta ti contatterò anche per questo. Grazie ancora Matteo.