1. Domina Marsa Alam...grande Rashad

    di , il 10/10/2004 00:00

    A luglio siamo stati al Domina Marsa Alam in Egitto. Io (mi chiamo Valter), mia moglie Rossana e mio figlio Filippo di 4 anni(abitiamo in provincia di Torino). E’ stato molto bello. Anche se c’è sempre il fesso che si lamenta e non gliene va mai bene una, noi siamo stati sempre stupendamente. Passavamo la giornata dalle 8 del mattino alle 8 di sera in spiaggia con intervalli di bagni, sempre e solo in mare, lunghissimi(sia io che mia moglie siamo subacquei FIPSAS con brevetti avanzati ed in piscina ci andiamo tutto l’inverno). Dobbiamo ringraziare tutti i beach boys che sono sempre stati eccellenti nei nostri confronti ed in particolar modo RASHAD ALI, una persona che merita davvero un ringraziamento particolare…mio figlio ne è rimasto entusiasta al punto che ancora oggi a distanza di qualche mese vuole andarlo a trovare in Egitto!!!

    Nei prossimi mesi con il freddo che verrà sarà veramente un toccasana ricordare quei momenti.

    Per concludere vorrei dare un consiglio disinteressato a t

  2. Valter Villa
    , 10/10/2004 00:00
    A luglio siamo stati al Domina Marsa Alam in Egitto. Io (mi chiamo Valter), mia moglie Rossana e mio figlio Filippo di 4 anni(abitiamo in provincia di Torino). E’ stato molto bello. Anche se c’è sempre il fesso che si lamenta e non gliene va mai bene una, noi siamo stati sempre stupendamente. Passavamo la giornata dalle 8 del mattino alle 8 di sera in spiaggia con intervalli di bagni, sempre e solo in mare, lunghissimi(sia io che mia moglie siamo subacquei FIPSAS con brevetti avanzati ed in piscina ci andiamo tutto l’inverno). Dobbiamo ringraziare tutti i beach boys che sono sempre stati eccellenti nei nostri confronti ed in particolar modo RASHAD ALI, una persona che merita davvero un ringraziamento particolare…mio figlio ne è rimasto entusiasta al punto che ancora oggi a distanza di qualche mese vuole andarlo a trovare in Egitto!!!
    Nei prossimi mesi con il freddo che verrà sarà veramente un toccasana ricordare quei momenti.
    Per concludere vorrei dare un consiglio disinteressato a t