1. La felicità nella semplicità

    di , il 3/10/2004 00:00

    La felicità nella semplicità è una verità essenziale che è ben lontana dall'essere banale quanto è così vicina a noi nella nostra vita interiore.

    Spesso occorre però confrontarsi con altre culture ed altri popoli per poter fare emergere questa nostra innata e purtroppo nascota necessità vitale di pace interiore.

    La vita è la nostra grande amica che ci insegna e differenzia ciò che è vero e bello da ciò che abbiamo costruito intorno a noi ed a cui teniamo anche se a volte tutto può essere fittizio.

    Occorre essere un po' fortunati , avere cioè la possibilità di girare un po' il mondo e arrivare , ben comodi in Africa.

    In qualsiasi posto dell'Africa ovvereo di ogni altro continente che rientri nella grande girone del cosidetto "terzo mondo".

    Io sono arrivato a Zanzibar: il mio "ombelico del mondo".

    Sono partito da Milano con un pò di esperienza, aiutato forse anche da una certa sensibilità, e quel che ho trovato a Stone Town è stato il profumo di quell'aria africana che ti rima

  2. Raffaele Meloncelli
    , 3/10/2004 00:00
    La felicità nella semplicità è una verità essenziale che è ben lontana dall'essere banale quanto è così vicina a noi nella nostra vita interiore.
    Spesso occorre però confrontarsi con altre culture ed altri popoli per poter fare emergere questa nostra innata e purtroppo nascota necessità vitale di pace interiore.
    la vita è la nostra grande amica che ci insegna e differenzia ciò che è vero e bello da ciò che abbiamo costruito intorno a noi ed a cui teniamo anche se a volte tutto può essere fittizio.
    Occorre essere un po' fortunati , avere cioè la possibilità di girare un po' il mondo e arrivare , ben comodi in Africa.
    In qualsiasi posto dell'Africa ovvereo di ogni altro continente che rientri nella grande girone del cosidetto "terzo mondo".
    Io sono arrivato a Zanzibar: il mio "ombelico del mondo".
    Sono partito da Milano con un pò di esperienza, aiutato forse anche da una certa sensibilità, e quel che ho trovato a Stone Town è stato il profumo di quell'aria africana che ti rima