1. Ecoturismo

    di , il 23/9/2004 00:00

    Mi sembra strano che non esista già un forum di questo tipo. In ogni modo si tratta di un turismo molto utilizzato e noto nei paesi del Sud America (es. Argentina, Paraguay, Brasile ecc.); i viaggiatori hanno, di solito hanno, percorso molta strada per arrivare in una oasi naturalistica di grande rilievo. Faccio degli esempi. Tutti vanno a Iguazù (che in lingua guaranì, si sa, significa grande acqua), pochi invece vanno a Iberà (che, sempre in lingua guaranitica, significa acqua brillante) che è solo distante 250 da Iguazù. E' una zona umida inclusa nella convenzione UNESCO di Ramsar grande 12.000 kmq (più o meno come l'Umbria). In questo territrio vivono diversi animali carismatici (es. Capibara (lì lo chiamano carpincio), cervo delle paludi, caimano nero, armadillo ecc), insieme ad oltre 280 specie di uccelli e non so quanti anfibi ed insetti. In Paraguay c'è un altro territorio simile che si chiama Neembucù (la N ha la tilde e si legge Gnembucù) che si estende per 18.000 kmq, me

  2. Vincent Hull
    , 23/9/2004 00:00
    Mi sembra strano che non esista già un forum di questo tipo. In ogni modo si tratta di un turismo molto utilizzato e noto nei paesi del Sud America (es. Argentina, Paraguay, Brasile ecc.); i viaggiatori hanno, di solito hanno, percorso molta strada per arrivare in una oasi naturalistica di grande rilievo. Faccio degli esempi. Tutti vanno a Iguazù (che in lingua guaranì, si sa, significa grande acqua), pochi invece vanno a Iberà (che, sempre in lingua guaranitica, significa acqua brillante) che è solo distante 250 da Iguazù. E' una zona umida inclusa nella convenzione UNESCO di Ramsar grande 12.000 kmq (più o meno come l'Umbria). In questo territrio vivono diversi animali carismatici (es. Capibara (lì lo chiamano carpincio), cervo delle paludi, caimano nero, armadillo ecc), insieme ad oltre 280 specie di uccelli e non so quanti anfibi ed insetti. In Paraguay c'è un altro territorio simile che si chiama Neembucù (la N ha la tilde e si legge Gnembucù) che si estende per 18.000 kmq, me