1. Tutto treno

    di , il 5/4/2007 11:54

    Non sono riuscita a trovare un forum in cui ci si possa scambiare informazioni sui viaggi in treno in generale, attraverso l'Europa e oltre! Qui potete scrivere le vostre esperienze ed essere di aiuto a chi vuole cimentarsi in questo tipo di viaggi!

  2. Matros
    , 18/7/2007 22:49
    Si sa in agosto i ritardi sono all'ordine del giorno e proprio oggi x lavoro con un aereo da londra ho fatto 3 ore di ritardo.

    Un consiglio..treno ma wagon lits senza cuccette.

    Magari in 2 che è + romantico.....buon viaggio
  3. Donno
    , 16/7/2007 12:40
    per cubino
    io ho fatto un rosarno ferrara in cuccetta da 6 e li si che sono dei veri loculi purtroppo ero nel posto sotto e lo spazio e ridottissimo le cuccette da 2 penso che siano molto più larghe pero non le ho mai provate tieni conto del prezzo non è molto economico in più c' è la strippata dello stretto e il ritardo del treno che sicuramente su quella tratta non e poco ti consiglio l' aereo anche se lo trovi a prezzo più alto
  4. cubino
    , 12/7/2007 03:52
    Ciao a tutti,
    questa estate volevo andare a Siracusa con la mia morosa e dato che i voli costano non poco mi sono informato sui treni ed ho scoperto che il "1921 trinacria" parte da Milano (dove risiedo) ed arriva direttamente a Siracusa e che sono disponibili delle cabine con 2 sole cuccette.
    Mi piacerebbe raccogliere opinioni di persone che magari lo hanno già provato o che perlomeno sanno come sono queste cabine (ho paura che siano tipo loculi strettissimi) e se un viaggio del genere è massacrante o fattibile...
    Grazie a tutti!
  5. Vale2003
    , 23/6/2007 15:33
    Ciao volevo chiedere se qualcuno ha mai acquistato un biglietto con offerta smart-price x andare all'estero. Questi ticket non sono rimborsabili.
    Dopo lo sciopero di ieri in cui hanno soppresso tutti i treni x Vienna mi è venuto il terrore ke in caso di sciopero non possa partire o perda la coincidenza dato che ho già acquistato i biglietti in internet, senza ke nessuno di trenitalia faccia niente x rimediare.
    Chi se ne intende??
  6. Vale2003
    , 23/6/2007 15:29
    Anche questo mese di Giugno c'è lo sconto per l'abbonamento x chi consegna quello di Maggio x via dei numerosi ritardi.. Ma i ritardi continuano imperterriti..
  7. mongiove
    , 14/6/2007 11:49
    tgv milano-parigi, ritardo di 35 minuti. ancora sul treno ci chiedevamo se fosse possibile chiedere il rimborso e a chi avremmo dovuto rivolgerci...
    scendiamo dal treno (ore 23:50 circa) e c'erano due impiegati della sncf (compagnia francese) che distribuivano a tutti i passeggeri il modulo per richiedere il rimborso comprensivo di busta!
    non so se il rimborso arriverà mai, ma questa si chiama civiltà!
    in italia non verrà mai nessuno a dirti che puoi chiedere il rimborso e a metterti nelle migliori condizioni per poterlo fare!!
    c'est la vie!!!
  8. stefy83
    , 13/6/2007 17:50
    Ciao!
    Sabato scorso ho viaggiato con trenitalia, eurostar Perugia-Lamezia Terme...una sorpresa: treno pulitissimo, servizio snack e bibite offerto tre volte e alla fine del viaggio sono passati con un cestino pieno di caramelle!!! Mah...
  9. utente_deiscritto_10
    , 13/6/2007 14:24
    Oddio... Ottimi quelli nazionali a breve percorrenza...
    Pero' sui costi hai ragionissima, Giangi! E male che vada, la qualita' del treno non e' peggio di quella delle ferrovie italiane!
    Ciao carissimo!!!
  10. giangimilano
    , 28/5/2007 14:38
    Ragazzi!!

    Fatevi un bel viaggio in Romania in treno!!!

    fantastico...
    passaggi tra le montagne, le pianure e anche il mare!

    Costi bassissimi treni ottimi spesso anche meglio dei nostri!
  11. davovad
    , 27/5/2007 20:34
    Beh, la comparazione tra l'Italia e l'Egito non regge. Quant'é il costo della vita in Italia e quant'é il costo della vita in Egitto?
    Per esempio, io vivo in Colombia. Per il mio appartamento a Bogotá spendo 170 euro al mese... quanto costa un appartamento in Italia?
    Non sto dicendo che non ci possano essere dei disservizi, peró é ovvio che i costi sono diversi se li compariamo con altri paesi.
  12. utente_deiscritto_10
    , 26/4/2007 22:03
    Laura, benvenuta nella triste realtà... :-(
    Io per fortuna ieri, pur dovendo prendere il treno da Taranto a Bari (se avessi potuto, avrai usato il bus come sempre), sono stata fortunata: per la prima volta ho visto un treno arrivare a destinazione puntuale! Non che ci volesse molto, vista la brevità della tratta, ma di solito persino per viaggi così brevi ci sono ritardi non da poco con Trenitalia. Per fortuna, il treno non era neppure vecchio, rotto e sporco come di solito accade qui al sud. Un vero trionfo!
  13. grignanilaura
    , 25/4/2007 22:49
    Caspita... sono anni che non prendo un treno in Italia. Ma all'estero si! Lo scorso anno abbiamo viaggiato in vagone letto (no cuccetta... proprio letto!) dal Cairo ad Aswan, cabina a due letti con lavabo privato. 50 usd (38 euro?!) a persona compresa la colazione e la cena.
    Dicevano tutti che era caro...
    Oggi vado su trenitalia.it per guardare gli orari dei treni da Belluno a Tortona. Con tre cambi!! 32 euro a testa solo andata! Ma in Italia sono impazziti?!
    Scusate lo sfogo ma sono rimasta un pó sconcertata!
  14. utente_deiscritto_10
    , 23/4/2007 11:16
    Laura, per farti capire quanto quei prezzi non siano tanto alti in confronto con le ferrovie italiane al di là della diversità (tutta a sfavore di Trenitalia) di servizi, standard puntualità, ecc., sappi che io mercoledì, non potendo usare i bus in mattinata perchè nei giorni festivi non ce ne sono, dovrò andare da Taranto a Bari in treno e sai quanto pagherei per uno degli orari previsti? 11 euro solo andata seconda classe in un treno che fa pena e arriverà sicuramente in ritardo e sarò sporco e rotto come l'ultima volta che lo presi (sempre per necessità, altrimenti anche in quel caso avrei preso il bus, pagando meno di 11 euro per andata e ritorno!!). Per un tratto così breve e per un treno osceno pagherò più di un terzo di quello che tu pagherai per una tratta più lunga e per un ottimo servizio in Svezia!! :-/
    Poi calcola che in Scandinavia i costi sono, come ovunque tranne che in Italia, commisurati al costo della vita, che lì è alto.
  15. LAURA84
    , 23/4/2007 11:04
    Ciao, grazie mille per le informazioni! Mi sono state davvero utili. Sono già stata nel sito che mi ha consigliato Annarita e ho già tirato giù qualche prezzo. Ad esempio da Malmo a Goteborg per uno studente chiedono 30 euro e da Goteborg a Stoccolma 45 euro. Questi sono i prezzi base. Effettivamente non è poco, penso che paragonati all'Italia sono praticamente il doppio, però anch'io sono fra quelli che per un buon servizio sono disposti anche a pagare un po' di più! Ne so qualcosa, visto che sono una pendolare e in quest'ultimo periodo i treni sono in ritardo un giorno si e l'altro anche!
  16. utente_deiscritto_10
    , 23/4/2007 10:33
    Stefano, però adesso abbi pietà...!!!