1. Giordania: Consigli e sicurezza

    di , il 24/3/2007 16:12

    Veramente strano che non ci sia uno, mezzo forum su questo paese stupendo..., forse non ci sono parole(e quindi neanche forum) degne?

    Io ci riprovo...: partiro in settembre per un tour classico, mi piacerebbe avere notizie , dritte, consigli e curiosità da coloro che ci sono già stati; e soprattutto: c'è da temere per la propria incolumità?

  2. Paolo_bs
    , 12/7/2007 13:53
    Ciao a tutti.
    E' mai possibile che tutti i racconti che leggo, quando sono lunghi, arrivano a 12 giorni di viaggio? La maggior parte, poi, in 8 giorni ha fatto tutto.
    Mi chiedo: ma sono davvero sufficienti o si sta correndo troppo?
    Qualcuno può suggerire itinerari da un paio di settimane?
    Grazie mille.

    Paolo
  3. morina
    , 1/7/2007 19:43
    ciao concordo con orsobuono...Petra è divina...ti lascia senza fiato. Da vedere assolutamente: AMMAN (anche il piccolo museo archeologico) il wadi rum (bellissimo). Jerash è un sito archeologico davvero stupendo,mertita!
    Aqaba e i castelli nel deserto non meritano piu' di tanto.
    Molto suggestivo la Betania,il Giordano e il Mar Morto
  4. capitanlibeccio
    , 22/6/2007 11:20
    Ciao a tutti; io il 28 parto per la Giordania, e da Amman vorrei arrivare a Gerusalemme; su questo forum ho letto esperienze discordanti, c'è chi dice sia facile e parla bene degli israeliani, chi invece l'esatto contrario...mi sa che sarà una lotteria.
    Volevo chiedervi...c'è un sistema di autobus da Amman a Gerusalemme? Ed è un problema se viaggio da solo?
    Infine, per rientrare in Giordania, serve un altro visto?
    Ah.....l'ultima cosa (scusate)....per arrivare a Petra, ci sono degli autobus che mi permettono di fare delle soste nelle località intermedie, tipo Kerak?
    Io probabilmente arriverò sino ad Aqaba e poi andrò al Cairo, non so se qualcuno di voi l'ha fatto... grazie.....
  5. orsobuono
    , 9/6/2007 12:35
    appena tornato dalla GIORDANIA. Bellissima!!! Petra da sola vale un viaggio. Poi WADI RUM e JERASH sono da visitare assolutamente. il MAR MORTO vale una mezza visita (curisità del bagno) ma tralasciate pure AQABA (troppo poco) AMMAN la devi vedere. Se puoi va a GERUSALEMME. Gli alberghi (3 stelle) sono buoni e sono più in centro rispetto i 4-5 stelle. cucina niente male. Se scegli la mezza pensione, sappi che una cena (o un pranzo) nell'albergo prescelto costa 5 dinari (6 euro)
  6. Paolo_bs
    , 7/6/2007 15:59
    Si può viaggiare da soli in Giordania?
    Pericoli? Opportunità?
    Quanti giorni sono necessari?
    Quanti giorni sono troppi?
    Grazie
  7. caraffone
    , 20/5/2007 15:52
    ciao,io sono stato in giordania qualche anno fa,il posto e' bellissimo e la gente pure,non ho avuto nessun tipo di problema,quindi consiglio a tutti di andare a visitarla.

    ciao.
  8. Redazione
    , 20/5/2007 12:48
    *************MESSAGGIO DELLA REDAZIONE*****************
    Attenzione: quando leggete nei forum l'invito a essere contattati privatamente per ricevere ulteriori informazioni su sistemazioni/alberghi/servizi, abbiamo il forte sospetto si tratti di pubblicità. Un consiglio spassionato, infatti, potrebbe essere pubblicato senza remore direttamente in chiaro sul sito, sottoponendolo al controllo della Redazione. Se a questo punto accettate il contatto privato, siate consapevoli che potrebbe non essere disinteressato e che vi state autoprponendo come oggetto di pubblicità occulta.
    Martino
    *****************************************
  9. Tamara
    , 9/5/2007 15:55
    Ciao a tutti!
    Ho letto i vostri (saggi) consigli..perchè pure io sto valutando l'ipotesi di andare in Giordania ad agosto di qs anno! E leggendo le vostre impressioni...beh...la voglia di andarci è cresciuta ancora di +:)
    Vorrei chiedere a chi c'è già stato o a chi sta preprando il viaggio che letture mi può consigliare....
    Grazie in anticipo e spero a presto!
  10. adry79
    , 17/4/2007 17:08
    Ciao a tutti,
    di tanto in tanto passo a leggere il forum, sono sempre lieto di ricevere impressioni, consigli e racconti se ne vorrete fare, e magari scambiarci 4 idee.
    Per caso qualcuno parte per il tour classico il 4 settembre con la Francorosso (volo da Bergamo)?
  11. adry79
    , 7/4/2007 00:27
    Ciao Gufina,
    io probabilmente farò un tour simile al tuo, però con la Francorosso che propone un tour che mi sembra completo nelle tappe e con un prezzo che al momento batte la concorrenza degli altri tour operator, poiché di categoria turistica ( alias hotel a tre stelle invece di quattro ma tanto a me il lusso non interessa...). La tua impressione molto positiva alimenta ulteriormente il mio entusiasmo per aver scelto come meta la Giordania. Apprezzo anche il tuo sottolineare l'importanza di rispettare coloro che ci ospitano nel loro paese: purtroppo ho assistito in altri viaggi ad atti di pura ignoranza e prevaricazione nei confronti degli ospitanti, magari perchè considerati da esaltati ed ignorantoni italiani di turno come appartenenti ad una categoria inferiore dal punto di vista nazionale, sociale e/o culturale ecc.; sono episodi molto fastidiosi a vedersi, l'ignoranza è una brutta malattia... I Giordani, come tutti gli altri popoli avranno il massimo rispetto da me. Te la saluterò volentieri questa splendida terra. Ciao :-)
  12. GUFINA
    , 6/4/2007 08:59
    Caro Andry, della Giordania non posso che parlarti bene visto che lì ho incontrato il mio amore (n.b. lui di Genova io di Empoli....che giro abbiamo fatto!!). A parte l'influenza sentimentale che posso avere nel giudicare questo paese, devo ammettere che è bellissimo. Io nell'agosto 2005 ho fatto il giro classico (da Amman, castelli del deserto, valle del giordano, Petra, wadi-rum, mar morto) con un tour organizzato da Turisanda (tour operator che consiglio sempre molto caldamente perchè eccellente), e devo dire che è stato tutto splendido specialmente Petra e il deserto. Un viaggio meraviglioso, una parte di mondo spettacolare abitata da persone tranquillissime, naturalmente da ricordare che, in quanto turisti, siamo loro ospiti e quindi il rispetto è d'obbligo. Parti sereno e divertiti; porta un mio saluto a quella terra che tengo nel mio cuore. Buon viaggio
  13. Robert
    , 1/4/2007 00:09
    La Giordania non è particolarmente pericolosa e ritengo validi i suggerimenti che ti sono già stati dati sia per i siti da visitare, mi raccomando almeno due giorni a Petra, che per il resto. La visita di Gerusalemme, che è una città bellissima, secondo me dovrebbe essere fatta in un contesto di visita di tutto il paese di Israele e non solo con un mordi e fuggi da Amman, se hai 15 gg consiglierei dividerli tra Giordania e Israele. Io non ho avuto particolari problemi al passaggio di frontiera, domande tante e sicurezza tanta ma mitra spianati e ufficiali nazisti niente. A questo proposito senza polemizzare vorrei ricordare a Fabio che in Israele ci sono stati decine di sanguinosissimi attentati compiuti da palestinesi e quindi se prestano un pò di attenzione non mi sembra che sia da condannarli, se si va in Siria e sul passaporto hai il timbro di Israele non ti fanno proprio entrare, e perchè mai dovrebbero avere tanto rispetto per le suore e i religiosi cattolici in generale? il Vaticano fino a pochi anni fà non riconosceva lo stato di Israele a tutt'oggi la politica estera e dichiaratamente filopalestinese e non tanti anni addietro c'è stato addirittura un vescovo (Makarios) che contrabbandava armi dentro la sua auto. Speriamo che la situazione migliori per tutti ma non guardiamo le cose con i paraocchi.
  14. Fabio Glorioso
    , 29/3/2007 19:08
    E' un peccato rinunciare a Gerusalemme.....tanto le cose non potranno mai migliorare.....

    Questo nostro itinerario:
    1) Amman
    2) Jerash e castelli nel deserto
    3) Gerusalemme
    4) Gerusalemme
    5) Madaba, Monte Nebo, Mar Morto, Karak
    6) Petra
    7) Petra
    8) Wadi Rum

    Non ci sono stato in quel posto.....lascia perdere ci sono come più belle da vedere e tu non hai tanto tempo
  15. adry79
    , 29/3/2007 17:45
    Grazie Fabio
    il tuo racconto sulla trasferta israeliana (direi dettagliato) è veramente uno spaccato di realtà che non è poi così facilmente reperibile... e fornisce comunque l'idea di quanto sia palpabile la tensione in zona... Forse aspetterò tempi migliori (se ce ne saranno, spero non sia utopia ) per una degna visita di Gerusalemme. Non avendo molto tempo a disposizione, una settimana, credo che preferiremo non disperdere tempo per raggiungere Gerusalemme e dedicheremo per quest'anno tutto il tempo alle bellezze Giordane. A proposito ti ringrazio anche per avermi dato chiarimenti sull'abbigliamento: in sintesi scoperti si può, ma ti guardano...vabbè, finchè guardano!!! :-)
    Un'ultima cosa, ne parlavamo ieri sera: Whadi Kharrar (come saprai luogo riconosciuto come sito del battesimo di Gesù) merita una visita oppure si rischia di utilizzare troppo tempo e rimanerne delusi?
    Ciao e buona serata a Fabio e a tutti.
  16. Fabio Glorioso
    , 29/3/2007 11:43
    Che queste esperienze non ti scoraggino, perchè Gerusalemme vale una visita....almeno 2 giorni.....se sei di fretta