1. LA NOSTRA ODISSEA

    di , il 5/9/2004 00:00

    PARTENZA ORE 11:59 DEL GIORNO 28/08/04.ERAVAMO FELICISSIMI IO, ED IL MIO COMPAGNO DI ANDARE A VISITARE UN PAESE COSì BELLO,MA ERAVAMO ABBASTANZA TITUBANTI,DATI I COMMENTI LETTI SU QUESTO FORUM,DI VIAGGIARE CON LA MAXITRAVELAND.

    ARRIVIAMO DUE ORE PRIMA IN AEREOPORTO PERCHE' COSì CI AVEVAN DETTO QUELLI DELL'AGENZIA,MA DI OPERATORI MAXITRAVELAN NESSUNA OMBRA.ASPETTIAMO ANCORA UN ORA, E DOPO LE LAMENTELE DI ALCUNI, SI DEGNANO DI DARCI INFORMAZIONI SU COSA STAVA SUCCEDENDO. Ci dicono senza alcun annuncio quasi in forma ufficiosa che l'aereo fara' ritardo , "circa due ore"!!!comeeeeeeeeeee????????????!!!!!!!!

    Insomma dopo l'estenuante attesa ci fanno fare il chek in e ci fanno accomodare in sala d'attesa, li iniziamo a lamentarci a riflettere sul fatto che ormai eran le 3 e noi a quell'ora dovevam essere quasi nei pressi dell'albergo per sfruttare la notte di cui poi non abbiamo ampliamente usufruito.

    Dopo un po' la gente si calma solo perche' aveva sonno,sembravamo dei barbon

  2. A. G.
    , 5/9/2004 00:00
    PARTENZA ORE 11:59 DEL GIORNO 28/08/04.ERAVAMO FELICISSIMI IO, ED IL MIO COMPAGNO DI ANDARE A VISITARE UN PAESE COSì BELLO,MA ERAVAMO ABBASTANZA TITUBANTI,DATI I COMMENTI LETTI SU QUESTO FORUM,DI VIAGGIARE CON LA MAXITRAVELAND.
    ARRIVIAMO DUE ORE PRIMA IN AEREOPORTO PERCHE' COSì CI AVEVAN DETTO QUELLI DELL'AGENZIA,MA DI OPERATORI MAXITRAVELAN NESSUNA OMBRA.ASPETTIAMO ANCORA UN ORA, E DOPO LE LAMENTELE DI ALCUNI, SI DEGNANO DI DARCI INFORMAZIONI SU COSA STAVA SUCCEDENDO. Ci dicono senza alcun annuncio quasi in forma ufficiosa che l'aereo fara' ritardo , "circa due ore"!!!comeeeeeeeeeee????????????!!!!!!!!
    insomma dopo l'estenuante attesa ci fanno fare il chek in e ci fanno accomodare in sala d'attesa, li iniziamo a lamentarci a riflettere sul fatto che ormai eran le 3 e noi a quell'ora dovevam essere quasi nei pressi dell'albergo per sfruttare la notte di cui poi non abbiamo ampliamente usufruito.
    dopo un po' la gente si calma solo perche' aveva sonno,sembravamo dei barbon