1. Olanda con bambina

    di , il 1/9/2004 00:00

    Tra ottobre e novembre dovremmo andare in olanda con nostra figlia di 6 anni qualcuno ci puo consigliare parchi o altro a misura di bambino in quel periodo? sapete anche dirci se ci sono hotel economici?

    Monica, Marcello, Agnese

    Grazie

  2. Eliana 5
    , 13/10/2004 00:00
    Salve, ho letto il post sull'Olanda con bambina e volevo avere della informazioni.

    A giugno 2005 vorrei andare all'Efteling park con i miei cinque nipotini. Sul parco ho le info che mi servono, invece sarei interessata all'itinerario dal più vicino aeroporto.

    E' quello di AMsterdam il più vicino?
    Che itinerario seguire per giungere a Kaatsheuvel, ci sono treni, dove posso informarmi?

    Grazie.
  3. Monica Serra
    , 22/9/2004 00:00
    Ciao Michela non è che ti andrebbe di darmi delle "dritte" su cosa fare, vedere,ecc... con la cucciola?


    >Grazie


    Monica
  4. Michela 18
    , 21/9/2004 00:00
    Ciao, non ti parlerò di alberghi o perchi divertimento perchè già altri lo hanno fatto in maniera perfetta, ma ti volelvo solo comunicare che l'Olanda è perfetta da visitare con un bimbo. Ci siamo stati questa estate con nostra figlia di 2 anni e mezzo, e ogni struttura è pronta ad accogliere dei bambini. E' stata proprio una bella vacanza....Tempo a parte!!!


    Ciao Michela
  5. Turista Anonimo
    , 21/9/2004 00:00
    TI RINGRAZIO MA NON è CHE PERCASO SAI DARMI UN LINK? AVREMMO INTENZIONE DI SPOSTARCI E QUINDI DI CAMBIARE SPESSO HOTEL.


    MONICA
  6. Niko 2
    , 21/9/2004 00:00
    A 55 euro puoi avere la camera matrimoniale con 3^ letto senza nessuna altra spesa, vai all'Etap Hotel vicino allo Schipol, a 10 minuti da Amsterdam, pulito,tv, bagno in camera,nuovissimo, vicino hai anche l'Ibis Hotel a 3 stelle, 79 euro a notte, cmq ti consiglio l'Etap, è bellissimo, e puoi sfruttare tranquillamente i servizi dell'Ibis, sono della stessa catena di hotel. Per la colazione 5 euro a testa, ma è a buffet, conviene.
  7. Turista Anonimo
    , 8/9/2004 00:00
    Oddio, purtroppo no, perchè non mi sono mai interessato agli hotels o ostelli .
    Comunque ,per farti un esempio, i bed & breakfast nella cintura di Ams. hanno tutti (almeno i 3 in cui sono stato) l'ingresso separato con l'uso esclusivo del bagno adiacente, quindi nessuna brutta sorpresa di trovarsi qualcuno in bagno che non sia il tuo/a compagno di viaggio.
    Umberto
  8. Monica Serra
    , 8/9/2004 00:00
    Visto che sei così gentile ne approfitto per chiederti un ulteriore favore. Il mio compagno non è molto propenso ai B&B perchè,dice, si sente a disagio in casa di altri, non è che per caso mi sapresti dire se ci sono posti con la stessa funzione di un B&B ma tipo hotel?


    Grazie

    Monica
  9. Turista Anonimo
    , 8/9/2004 00:00
    Ciao Monica, sì scusa forse non era molto chiaro il mio intervento. Per trovare i B&B avevo consigliato una ricerca su Google ( Bed & Breakfast Abcoude) , i primi risultati si riferiscono ai B&B di Abcoude, il sito che avevo scritto si riferisce a quello dove vado di solito ,quindi è solo uno di quell idella zona.
    Scusa ancora.Umbe
  10. Monica Serra
    , 8/9/2004 00:00
    Innanzi tutto un grazie a tutti. Vorrei però chedere ancora una cosa ad Umberto. Sono andata sul sito dei B&B che mi hai consigliato e premettiamo che il mio inglese lascia un pochino a desiderare, ma credevo di trovare una serie di B&B e poi poter scegliere ma mi sembra che ce ne sia solo uno. Sono rincitrullità? o cosa?!

    Grazie

    Monica
  11. Turista Anonimo
    , 7/9/2004 00:00
    Ciao Ilaria ,dunque come dicevo nel mio post precedente , il consiglio è quello di trovare posto nei paesini della cintura di Amsterdam ,dove si trovano b&B a buon prezzo . In 20 minuti (treni ogni 30 minuti) sei alla stazione di Amsterdam Zentraal.
    Io vado sempre ad Abcoude (15 km a sud di Ams.) ,piccolo sobborgo di casette ad 1 piano piuttosto carino.
    Se fai una ricerca su google il primo sito che trovi è quello a cui mi rivolgo sempre. http://www.bedandbreakfast-abcoude.nl/
    Se non hanno posto loro, considera che sono tutte famiglie in contatto fra loro e ti indicano chi ha posto sempre in Abcoude.
    La stazione è a due passi (proprio due) e i treni per Ams. ci sono ogni 30 minuti, sia andata che al ritorno.
    Se hai bisogno di altri, fai un fischio,Umbe
  12. Paola Martina
    , 7/9/2004 00:00
    Ciao Umberto.
    Vorrei andare in Olanda, ad Amsterdam il prossimo 31 ottobre. Per caso hai qualche riferimento più specifico in rif. ai B&B di cui parlavi prima?
    Grazie in anticipo.

    Ilaria
  13. Turista Anonimo
    , 6/9/2004 00:00
    Dimenticavo, in effetti ho parlato solo di Amsterdam, ma l'idea del B&B è da prendere in consideraione per tutta l'Olanda, la cultura del B&B è molto diversa dalla nostra, sono veri e propri miniappartamenti e soprattutto economici.
  14. Turista Anonimo
    , 6/9/2004 00:00
    Ciao ragazzi, avete pensato ad un Bed & Breakfast?, nei dintorni di Amsterdam (Abcoude ad esempio) ci sono B&B pulitissimi a 50 euro al giorno ( a camera non a testa) che costano meno degli hotel a 1 stella di Amsterdam. Per una famigliola di 3 persone sono onestissimi e soprattutto tenuti perfettamente (igiene in primis) .
    Considerate che i paesini limitrofi sono serviti ogni 30 minuti dal treno che impiega 15 minuti per raggiungere il centro di Amst.
  15. Sybill
    , 2/9/2004 00:00
    Mi sono dimenticata di darti l'indirizzo di un sito molto utile per la prenotazione di Hotel & Co. : www.holland.com/it/.
    Prova a dare un'occhiata.
    Ciao,
    Alessandra
  16. Sybill
    , 2/9/2004 00:00
    Ciao,
    Conosco bene l' Olanda perchè ho studiato e vissuto qualche mese ad Utrecht.
    Gli Olandesi tengono molto al divertimento dei loro bambini e hanno quindi costruito molti parchi.
    Il piu' bello è Efteling nei pressi di Kaatsheuvel vicino al confine con il Belgio.
    Su questo meraviglio parco non mi dilungo, perchè potrai vedere tu stessa sul sito internet (www.efteling.nl) di che cosa si tratta.
    Vale la pena visitare anche lo Zoo Artis, nel centro di Amsterdam. Oltre agli animali, anche un bel planeterio (lo show però è solo in olandese).
    Sempre ad Amsterdam c'è il TunFun (sotto la Visserplein, vicino alla Waterlooplein). E' una specie di parco giochi sotterraneo pieno di scivoli e giostre. Molto frequentato dalle famiglie olandesi.
    Nel Sud dell'Olanda c'è invece il museo Archeon (Alphen aan den Rijn), che ripercorre la storia del popolo olandese dalla preistoria ai giorni nostri. Le guide parlano tutte inglese. Anche se è un museo non è per niente noioso: si puo' interagire con le guide, che parlano tutte l'inglese, e che vestono secondo l'abbigliamento del tempo che rappresentano.
    Nei pressi di L'Aia (Den Haag, come la chiamano gli olandesi), piu' precisamente a Wassenaar, si trova Duinrell, un parco acquatico sullo stile di Acquafan, ma con quasi tutte le attrazioni al coperto. Ci sono degli scivoli veramente "paurosi".
    Carino, sempre nei pressi di Den Haag, anche Madurodam, una sorta di "Olanda in miniatura": non vengono solo riproposte miniature dei monumenti piu' famosi ma si puo' fare anche una gita sul batteglio e vedere gli aerei in miniatura dell'aereoporto di Amsterdam in funzione.
    Nella parte orientale, ad Arnhem, c'è l' Openluchtmuseum, il museo all'aria aperta. Si ripercorrono alcuni secoli di vita olandese, visitando i tipici cottage, i mulini a vento, le fattorie (piene di animali). Si puo' passeggere attraverso il parco, ma anche spostarsi su un tram d'epoca (eccezionale). Si puo' vedere come viene fatto il formaggio, come si costruiscono le navi, come si fa la carta (e come la si stampa).
    Insomma, ce n'è davvero per tutti i gusti.
    Spero di esserti stata utile.
    Un solo consiglio: ad ottobre fa già molto freddo. E piove molto. Portatevi cose pratiche e pesanti.
    Buon Divertimento!
    Ciao, Alessandra