1. IL LUOGO IDEALE

    di , il 3/3/2001 00:00

    Spesso penso che vorrei fuggire via, lontano dalle preoccupazioni e dall' indifferenza della gente. VIAGGIANDO HO L' ILLUSIONE (?) CHE LONTANO DA QUI LA GENTE SIA PIù VERA, PIù SINCERA E DISPONIBILE, DISPOSTA AD ACCETTARTI PER QUELLO CHE SEI, PIù CHE PER CIò CHE HAI O CHE FAI.EPPURE FINORA NON SONO RIUSCITA A TROVARE UN POSTO DOVE SIA REALISTICAMENTE POSSIBILE TRASFERIRSI SENZA FRONTEGGIARE INSUPERABILI OTACOLI. FORSE LA MIA è SOLO UN'UTOPIA, VOI CHE NE PENSATE?

  2. Cristina Rivili
    , 3/3/2001 00:00
    Spesso penso che vorrei fuggire via, lontano dalle preoccupazioni e dall' indifferenza della gente. VIAGGIANDO HO L' ILLUSIONE (?) CHE LONTANO DA QUI LA GENTE SIA PIù VERA, PIù SINCERA E DISPONIBILE, DISPOSTA AD ACCETTARTI PER QUELLO CHE SEI, PIù CHE PER CIò CHE HAI O CHE FAI.EPPURE FINORA NON SONO RIUSCITA A TROVARE UN POSTO DOVE SIA REALISTICAMENTE POSSIBILE TRASFERIRSI SENZA FRONTEGGIARE INSUPERABILI OTACOLI. FORSE LA MIA è SOLO UN'UTOPIA, VOI CHE NE PENSATE?