1. Ladakh in solitaria

    di , il 28/6/2006 18:45

    Ciao a tutti sono rita e ho intenzione di partire i primi di agosto per il Ladakh da sola, mi date indicazioni consigli info ? tutto ciò che ritenete dovrei sapere..

    Questa è la seconda volta in india ma la prima da sola e qualche timore ce l'ho....

    Grazie mille

  2. andreatranqui
    , 5/9/2006 23:31
    Ciao a tutti ho letto con entusiasmo tutti i post di questo forum , brevemente ... sono stato in ladakh 3 anni fa ho visitato molti monasteri e ho proseguito il mio viaggio in jeep verso il kashmir dovo sono rimasto una settimana sulle famose house boot bellissimo . Il ladakh mi ha regalato delle emozioni indescrivibili e quindi ho deciso di tornarci con la mia compagna i primi di ottore visto che a fine settembre mi sposo . Volevo però fare un giro diverso da quelli descritti precedentemente la mia idea era quella di volare fino a Leh e procedere a ritroso verso Delhi passando per Manali , visto che potrò dedicarci solo una settimana perchè poi il nostro viaggio proseguirà verso sud per concludersi alle Maldive chiedevo info su fattibilità e se c' è la possibilità magari nei pressi di Manali di volare direttamente a Delhi , dovremmo raggiungere il Kerala intorno alla seconda settimana di permanenza in India .
    Grazie a tutti spero qualcuno mi risponda visto che non ho ancora prenotato nulla e cosa più importante mancano pochissimi giorni alla partenza .
  3. ritas
    , 8/8/2006 09:58
    ci siamo quasi ....tra due giorni si parte, sono molto emozionata e felice.. vi saprò dire al rientro come è andata questa esperienza, ma intanto volevo ringraziare tutti per i molti consigli suggerimenti ect..

    ciao , a settembre

    rita
  4. Tamara
    , 25/7/2006 11:46
    Ciao Ritas...se vai qui (alla mia GPC dell'India del Nord) potrai tropvare info anche sugli alloggi..c'è un po' da leggere..ma credo ne varrà la pena:
    http://www.turistipercaso.it/viaggi/forum/testo_guide.asp?ID=10049

    A Delhi oltre ai vari monumenti ti consiglio di visitare Chandi Chowk che è la via degli artigiani e la tomba ed il museo dedicato a Gandhiji.
    Buona India
  5. ritas
    , 25/7/2006 11:31
    Ciao io ho deciso di spezzare il viaggio delhi leh in varie tappe anche perchè vorrei vedere diversi posti, così penso farò chandigar shimla manali keilong ,certo dipende da quanto tempo hai/avete.
    Sto leggendo ora di delhi e mi pare ci siano diverse cose da vedere, c'è qualcuno che ha suggerimenti , anche per alloggio decente ed economico a delhi?

    grazie grazie
    una buona giornata a tutti
    rita
  6. lamare
    , 23/7/2006 12:05
    Anch'io sto per partire per il Ladakh!
    Mi stavo interrogando sul viaggio da Manali a Leh e su come sia meglio farlo : avrò una jeep , ma non saprei se spezzarlo in tre giorni oppure due ... non so cosa sia meglio...Cosa dite?

    E davvero così pesante o in due giorni si può fare?

    Grazie
  7. CaterinaC
    , 18/7/2006 21:18
    http://www.ilgirodelmondo.it/html/consigli.html#Adattamento
  8. scarapuccio
    , 18/7/2006 18:27
    Io ho fatto la stessa cosa un paio d anni fa, cn un amico...considera che ho 23 anni. Non ho mai trovato problemi, soprattutto in ladakh, dove la gente è molto gentile e riservata...come saprai i casini d solito sorgono a delhi. Potresti invece d raggiungere leh in macchina arrivarci in aereo, passare qualche giorno lì per abituarti all' altitudine ...io in realtà nn ho mai avuto problemi, però ho incontrato qualcuno che per stanchezza o per troppa fretta si era rovinato la vacanza. Puoi spendere anche una settimana girando per la valle, c sono un diversi monasteri bellissimi da vedere magari noleggiando una stenfield...occhio che di solito cercano d appiopparti una moto un pò rotta!
    Poi potresti andare a srinagar (ora però non so come è la situazione) e poi sicuramente devi andare alla nubra valley, con il deserto, i cammelli, il monatero arroccato e purtoppo un sacco d militari e le loro squallide postazioni (stacci alla larga perchè rompono le scatole, a me hanno sequestrato i rullini...). Quando sn andato io c'era bisogno d un permesso, che però t viene dato tranquillamente in una delle tante agenzie di viaggi che si sono a leh.
    Per il ritorno potresti con qualche viaggiatore che trovi in giro noleggiare una jeep (con autista incluso) e raggiungere manali. Il viaggio è scomodo quanto bello, si passa per delle vallate splendide.
    Poi puoi passare qualche giorno a manali, fotografare un cartello stradale che segna "prossima stazione d servizio 476 km" e poi tornare in pulmann o treno a delhi.
    Prendere il treno e rimpiangere d dover ritornare in italia...
  9. CaterinaC
    , 18/7/2006 15:27
    Aggiungo anche quella che ho usato io:
    http://www.india-discovery.com/festivals/ladakh-festival.html qui ci sono tra l'altro i festival, cercate di vederli!!!
    avevo un po' di perplessità a fare il nome (si stanno molto ingrandendo), ma sentite anche loro.
  10. Beccalossi
    , 16/7/2006 22:04
    Grazie a tutti per le informazioni sull'agenzia. Effettivamente ne ho contattate diverse, chiedendo alcuni preventivi per Delhi-Leh by jeep (fino a Chandigarh in treno) e le risposte variano da 300 Us D a 1115 Us D! Ovviamente quasi tutte propongono "deviazioni" che non vorrei seguire (farei il viaggio in 3 giorni, con 1 notte a Manali e 1 a Keylong o Sarchu) e dunque sto tirando col prezzo...
    pensavo costasse un po' meno, considerando anche che l'aereo sono 175 dollari....

    però la cosa positiva è che rispondono subito alle e-mail, con tempismo, gentilezza, precisione e in un perfetto inglese.

    ciao

    Beccalossi
  11. federica p
    , 13/7/2006 17:08
    Ciao Rita,
    prova a metterti in contatto con www.spartrek.it. E' un'agenzia italiana che si occupa di organizzare trekking nelle valli dell'Himalaya. So che anche un loro gruppo partirà per il Ladak ad agosto, per fare un trekking di tre settimane. Magari possono darti qualche utile consiglio.
    Buon viaggio!
  12. Tamara
    , 12/7/2006 15:34
    Questa agenzia è "esperta" in Kashmir e Ladak:
    www.wangnoo.com
    Vedi cosa ti dicono e se li contatti..salutami Bilal!:)
  13. Beccalossi
    , 12/7/2006 14:39
    Grazie molte per i consigli, siete proprio gentili.

    Magari mi sapete anche indicare il nome di qualche agenzia turistica a Delhi presso cui appoggiarsi per noleggiare jeep con autista o eventuali biglietti aerei da/per leh, o la prenotazione dei treni?
    Ho qualche nominativo, ma più voci sento meglio è.
    grazie ancora.

    P.S. Per gli attentati: effettivamente quello che mi spaventa non sono i grandi attentati organizzati (stile Al Qaeda) quanto eventuali "schegge impazzite", intendo dire fanatici che possono lanciare granate o bombe a mano contro autobus di turisti o jeep, come successo a Srinagar.

    ciao!
  14. CaterinaC
    , 12/7/2006 08:50
    "Proprio oggi a Srinagar, capoluogo estivo del Kashmir, sono state attaccate a colpi di granata diverse auto che trasportavano turisti. Il bilancio sarebbe di 8 morti e diversi feriti. E' il sesto attacco a turisti in Kashmir dall'inizio della stagione estiva e fa pensare che - nonostante il processo di pace in corso tra India e Pakistan - i gruppi islamici separatisti e fondamentalisti siano ancora molto attivi nella vallata himalayana contesa. " Notizia connessa agli attentati di ieri.
  15. CaterinaC
    , 11/7/2006 17:59
    Confermo: già lo scorso anno noi abbiamo optato per l'itinerario che ho scritto, perchè già allora il clima era caldo! Non correte rischi inutili, ci sono un sacco di cose da vedere, non andate in zone di ocnfine, la vita vale molto poco in un Paese con milioni di persone: ce lo ha detto una delle nostre guide.
  16. Tamara
    , 11/7/2006 17:47
    Visto gli attentati di Bombay..prevedo un incrudimento della situazione in Kashmir...Quindi chi volesse arrivare in Ladak passando da srinagar...prenda le dovute informazioni sulla percorribilità delle strade e sulla situaizone di sicurezza.