1. Scozia, fra villaggi e rovine

    di , il 17/7/2004 00:00

    L'immagine che ho in testa della scozia è più o meno questa, vollaggi, colline, rovine, laghi.. Mi rendo co nto, forse fa un po' luogo comune, ma mi aspetto un po' l'aria di certe canzoni di Enya, e molto silenzio..

    Ho trovato con ryanair voli a 0.99 euro da forlì a londra, e da lì un altro volo per glasgow (viene a costame moooolto meno che col treno..) a/r, dal 14 al 23 settembre. Vorrei evitare le mete solite del turismo e girare in corriera e/o treno per villaggi e piccoli paesi, laghi e soprattutto siti di rovine. Sapete darmi indicazioni per un eventuale itinerario?Ho già messo in conto Stirling e Culross (visto che sono attaccate a Glasgow), per il resto sono vaghe idee.

    Per la notte, pensavamo ovviamente di dormire in B&B possibilmente a bassissimo costo. Voglio assaggiare il vero sapore della scozia.

    Aspetto i vostri consigli e le vostre esperienze!

    Pru

  2. Dimattia Pru
    , 17/7/2004 00:00
    L'immagine che ho in testa della scozia è più o meno questa, vollaggi, colline, rovine, laghi.. Mi rendo co nto, forse fa un po' luogo comune, ma mi aspetto un po' l'aria di certe canzoni di Enya, e molto silenzio..
    Ho trovato con ryanair voli a 0.99 euro da forlì a londra, e da lì un altro volo per glasgow (viene a costame moooolto meno che col treno..) a/r, dal 14 al 23 settembre. Vorrei evitare le mete solite del turismo e girare in corriera e/o treno per villaggi e piccoli paesi, laghi e soprattutto siti di rovine. Sapete darmi indicazioni per un eventuale itinerario?Ho già messo in conto Stirling e Culross (visto che sono attaccate a Glasgow), per il resto sono vaghe idee.
    Per la notte, pensavamo ovviamente di dormire in B&B possibilmente a bassissimo costo. Voglio assaggiare il vero sapore della scozia.
    Aspetto i vostri consigli e le vostre esperienze!
    Pru