1. Sabbia....scottante

    di , il 8/2/2007 22:14

    Sabbia scottante.... E non solo quella dei Paesi caldi!

    Colleziono da tanti anni sabbie italiane ed estere (chiariamoci, qualche granello, mica secchi!!!!!) ma negli ultimi tempi mi sono bloccata x paura di sanzioni e multe....sapete darmi dritte su quali sono i Paesi pemissivi o meno verso queste forme di "souvenir"?

  2. CaterinaC
    , 5/3/2007 09:23
    Sottoscrivo anche io... quella ceh gli amici *odiano* perchè manda sempre la mail che un po' rovina la festa, scoprendo altarini insospettabili: dalle "rose d'Africa", che troviamo bellissime ed economiche sui ns mercati al prezzo altissimo di vite umane in barba ai basilari diritti alla salute e umani, alla storia del pesce persico, al fatto che anche i sassi sanno che sono maniaca di certe cose (spegnere gli interruttori, staccare le spine, etc...) e razionare l'acqua con attenzione quasi maniacale...proprio perchè non sono perfetta ed ogni giorno scopro qualcosa di nuovo cui dovrei stare attenta e non sono la reincarnazione di S. Francesco!!! ;) quindi ...si fa quel che si può!, quel che si riesce! ed un forum non è altro che un salotto dove ognuno può esprimere un'idea e se è interessante e viene condivisa ha innescato un circolo virtuoso :)
    buona giornata!!!
  3. Orsagiuliva
    , 26/2/2007 19:20
    ....Holdy grazie.Non potevi esprimere meglio il mio pensiero e -son sicura- il pensiero di tanti.
    Come già dettoti, Sfortunella, quel che scrivo é una sorta di "riflessione a voce alta".
    LLLLLLLLLLLLUNGI da me dal pensare di esser una "Turista perfetta", e ti dirò che anche grazie a questo forum, ho parzialmente modificato il mio modo di pensare, ed ho imparato grazie ai viaggiatori imperfetti ma fantasiosi come me nuovi metodi x portar nel cuore i viaggi reali e virtuali. Credo questa sia l'unica soluzione per cercare di preservare i lnostro meraviglioso mondo:cercare di apprendere, imparare e confrontarsi , mettendosi in discussione, in rispetto degli altri e di noi stessi. per il rispetto nel nostro splendido universo.
  4. Holderlin
    , 26/2/2007 18:15
    Cara Sfortunella, hai ragioni da vendere quando parli di predicare bene e razzolare male, posso assicurarti però che, almeno per le persone di cui ho letto gli ultimi post e per il sottoscritto, l'attenzione all'ambiente è impegno prioritario, e comunque certo non stiamo parlando di reati gravi, epperò, alla base, il discorso non riguarda noi ma te, indipendentemente dai comportamenti degli altri: come dire che una persona che ha la tua sensibilità ed il tuo rispetto per il mondo in cui vivi, non può non domandarsi se anche sottrarre una singola conchiglia o un barattolino di sabbia, non sia comunque un cambiare un ecosistema, esttamente come importare specie esotiche, comprare oggetti d'avorio che si sa bene cosa significhino, naturalmente ad un livello mooooolto peggiore, creare bisogni fittizi ed imporre abitudini consumistiche nostrane per crearsi nuovi mercati (e sai che si potrebbe andare avanti per ore). In ultimo, nessuno di noi ha titolo per impartire lezioni ad altri, semmai si cerca, nello spirito di "condivisione" di un mondo cui tutti apparteniamo, di sollecitare/sollecitarsi a qualche riflessione. Con simpatia
    :-)
  5. SFORTUNELLA78
    , 26/2/2007 15:22
    Caspiterina…che polverone (sabbioso!) ho alzato… beh, io la collezione l’ho iniziata da piccolina ed ora la collezione “vive” grazie alle persone che hanno saputo della cosa e mi pensano durante i loro viaggi.
    La domanda nasce per non far diventare il pensiero un incubo!!!
    Io non ho mai avuto la possibilità di viaggiare e non vedo molte prospettive in futuro.
    Mi conosco bene pero’ e posso dire con certezza che l’attenzione all’ambiente e alla natura è grande.
    Riscaldamento non più di 16 gradi anche in inverno, acqua razionata al massimo senza sprechi, borse e scarpe di pelle banditi e attenzione maniacale a raccolta differenziata dei rifiuti e al non inquinamento.
    Spesso mi muovo a piedi.
    Non è che dietro la vostra bella facciata da “turista corretto” poi peccate in casa vostra?
    E’ una provocazione…a voi ora….
  6. Orsagiuliva
    , 26/2/2007 12:00
    Caterina, ti farei un monumento!!!! ...:O)....
    Essì perchè son completamente d'accordo con te...mi chiedo come cavoletto ha fatto Giove a scriver certe sciocchezze, e sinceramente mi spiace che sia un mio "vicino di casa"....spero soltanto- da ottimista illusa ed un pò stesa che sono io- che abbia voluto fare una sorta di ironica lettera x così dire....x smuovere gli animi!!!!! Non é più visibile in questa "pagina" ma avevo detto nella prima risposta a "Sfortunella" quanto anch'io fossi una prendisabbia PENTITA, avendo da bimba (una trentina d'anni fa....)portato via una bottiglietta della famosa spiaggia rosa di cui parla Helène, e sentendomi ora una cacchetta ogniqualvolta mi ci casca l'occhio sulla famosa sabbia. Impariamo- dico tutti- a fotografare con la mente e non solo, i posti meravigliosi che abbiamo la gioia e la fortuna di poter visitare. Questo é l'unica sorta di furto che ci dobbiamo concedere per cercare di preservare la natura e fare in modo che anche i nostri figli la possan ammirare ed amare e fotografare....coi propri occhi.
  7. CaterinaC
    , 25/2/2007 18:21
    Giove, sono stupefatta: ti rendi conto di quello che hai scritto?
    Non credi a maggior ragione, visto che sta scomparendo, che dovrebbe essere buon senso e forma di rispetto lasciarla esattamente dove sta?
    Ribadisco ciò che ho scritto in un altro forum sul trasporto di conchiglie, non ci si dovrebbe chiedere se si puo', se non ci danno multe, se non ci mettno un timbro di "persone non gradite" sul passaporto (e guardate che in molti Paesi lo fanno, quindi pensateci bene!!!!) ma ci si dovrebbe interrogare sul fatto se sia giusto o meno!!!!! sulle conseguenze di questi piccoli e apparentemente innocenti gesti, considerando che i turisti sono tantissimi!!!!
    Anche io ho preso in passato -da bimba e poi prima di rifletterci- delle conchiglie, piccole, e ogni volta che le riguardo mi sento rea di un piccolo furto... Penso proprio che alla prima occasione le riporterò al loro posto... :) nell'ultima vacanza ne ho fatte bellissime fote, decisamente meglio!
  8. aurora
    , 25/2/2007 15:22
    ma perchè fare del male alla natura?

    scusate ma non sono proprio d'accordo su questo tipo di collezione...
  9. Hélène90
    , 24/2/2007 11:44
    ciao!! Per quanto riguarda la sabbia in Sardegna c'è una spiaggia stupenda.. "la spiaggia rosa", chiamata così perchè fra la sabbia c'è del corallo.. però ora è vietato addirittura andarci perchè i turisti la rubavano in modo spropositato!!
  10. giove
    , 22/2/2007 15:51
    Dimenticavo io abito in Liguria al confine con la Francia e poco prima esiste una spiaggetta dove la sabbia ...arriva pochi mesi all'anno.Ora forse con la costruzione di un mega porto questa spiaggia sparirà.....datti da fare questa è...vera sabbia da collezzione CIAO
  11. giove
    , 22/2/2007 15:46
    ciao.....nessun problema portare sabbia dalla Cina,Thailandia,Messico invece ad ottobre ho trovato problemi in India poi dopo diverse spiegazioni e......preghiere portata a casa.
    Per il trasporto uso bottigliette di plastica ,quelle per l'acqua (20 cc) .Il 4 marzo vado a Cuba poi ti dirò....con le nuove norme ....chissà
  12. Holderlin
    , 16/2/2007 16:22
    :-) (non è per scimmiottare la cara Acacia, ma la sua essenzialità è proverbiale:-)
  13. Orsagiuliva
    , 16/2/2007 13:51
    ....che bello, che bello che bello!!!! Idea meravigliosa, Holdy,cui non avevo mai pensato....Grazie ,grazie sul serio a te ed Acacia che mi avete suggerito dei modi nuovi x ricordare...modi x me eccezionalissimi e particolarmente azzeccatti visto che sono una frana nelle foto. :O)...
  14. Holderlin
    , 15/2/2007 13:20
    idea non male, che potrebbe dare l'avvio a vere collezioni, da integrare anche, al bisogno, con registrazione di suoni del posto: io ho registrazioni di quasi tutti i posti dove sono stato, voci di gente, del vento, del mare, dei silenzi della notte, delle albe alla partenza, ad integrare i ricordi e le emozioni, memoria strappata a momenti dalle particolari risonanze emotive...
  15. acacia
    , 15/2/2007 09:47
    :)
  16. Orsagiuliva
    , 14/2/2007 19:13
    EHEHEHEHEHEHEH...ACACIA...l'idea é proprio bellissima, grazie per avercela fatta conoscere.
    ...:O)