1. STUDIARE L'INGLESE

    di , il 23/6/2004 00:00

    Sono interessata ad avere maggiori informazioni sul lavoro-studio all'estero. Vorrei partire quest'estate per londra o per il messico o per l'australia(sarebbero le mie mete prescelte) per imparare l'inglese e lavorare. Se mi puoi dare qualche consiglio e aiutarmi,te ne sarei grata. Ho sentito alcune agenzie,ma sono molto scettica,molte puntano solo a venderti pacchetti iper costosi.

  2. Emil Mazzucchelli
    , 19/9/2004 00:00
    ciao sono emil vorrei avere consigli per una esperienza studio lavoro in Francia, in modo particolare su Parigi. Ringrazio tutti quelli che mi scriveranno per raccontarmi la loro esperienza e per i loro consigli. Ciaoooo
  3. Giampiero Zanchi
    , 23/8/2004 00:00
    forse potresti essere interessata a dare un'occhiata al sito
    www.hospitalityclub.org
    in particolare ti converrebbe mettere un annuncio sul forum che è molto seguito
  4. Laura Giusti
    , 30/7/2004 00:00
    Ciao,al mio messaggio di ieri aggiungo questo,completo di indirizzo e-mail,nel caso ci sia qualcuno che mi può dare utili suggerimenti.Ad esempio sarei interessata ad alloggiare presso
    qualche famiglia o anche a fare uno scambio,avendo spazio per ospitare.Di nuovo grazie,Laura
  5. Laura Giusti
    , 29/7/2004 00:00
    Ciao a tutti,il prossimo gennaio vorrei partire per Sidney,ma essendo alle prime armi con i viaggi ho bisogno di varie informazioni.Lo scopo è di imparare l'inglese,di visitare un pò di Australia naturalmente,e di spendere meno possibile.Penso di rimanere 1 mese o forse due,sono anche disposta a lavorare.Sono cuoca e anche insegnante di cucina.Per periodi così brevi si può conciliare lavoro e turismo?E per il permesso di soggiorno come devo fare?
    Grazie di cuore,laura
  6. Emil Mazzucchelli
    , 29/7/2004 00:00
    Ciao a tutti,approvo la scelta dell'australia per l'inglese,io ci sono stato 3 mesi a Perth.Esperienza stupenda, NESSUN ITALIANO!!!!!!!!!!!!!!!!! ANDATE IN FAMIGLIA sono eccezionali magari con altri studenti, nella mia eravamo in 10.
    Ci vorrei tornare per più tempo cercando anche un lavoro per mantenere gli studi,pensavo a sydney se qualcuno ha fatto esperienze simili sarei felice di discuterne assieme!!!!! Ciao a tutti.
  7. Sara Torv
    , 11/7/2004 00:00
    vorrei avere informazioni su corsi di inglese a Sydney(non + di 1 mese)vorrei evitare di stare in famiglia,visto che nella maggiorparte dei casi,penso,sono distanti dalla città..
    come potrei fare...senza spendere un patrimonio...
    dimenticavo...andrò a ottobre... grazie..
  8. Roberta Petri
    , 2/7/2004 00:00
    Ciao Ilaria, ho letto il tuo msg e posso darti molte dritte sull'australia xkè ci sono stata 8 mesi a studiare e lavorare. scrivimi pure al mio indirizzo privato. sono una delle guide x caso dell'australia.
    ciao ciao
    roberta
  9. Turista Anonimo
    , 25/6/2004 00:00
    Oppure contatta qualche associazione di volontariato, ad esempio nel settore conservazione beni ambientali e via discorrendo. Alcune danno alloggio gratuito. Ad esempio io ero stato in un parco gestito dal dyfed trust ( una specie di WWF gallese ). Lavoro a volte un po durettino anche se forse meglio di fare la cameriera. Il vantaggio è che anche senza corso, spesso costosissimo, sei in una casa solo e soltanto con inglesi. Non ho visto u italiano per due mesi ...
  10. Lorenzo Oliveri
    , 24/6/2004 00:00
    Ciao sono Lorenzo, leggendo il tuo messaggio volevo dartiqualche consiglio...
    Prima di tutto cerca di trasferirti in nazioni ove l'inglese sia la lingua ufficiale e di scambio per cui il Messico mi pare una soluzione poco efficace.
    Conosco alcune esperienze positive simili a quella cui tu vorresti intraprendere ma attenta a non trasferirti con italiani perchè quando sarai arrivata a meta dovrai iniziare a pensare, parlare solo ed esclusivamente in inglese,sforzandoti altrimenti non imparerai mai la lingua come credo tu voglia...
    Per quanto riguarda il lavoro, sai forse meglio di me che la cameriera in un pub o in qualsiasi altri locali, è credo la più scontata mansione che si possa trovare in questi paesi ma sicuramente è un buon punto di partenza poichè la colloquialità con altre persone servirà ad arricchire il tuo lessico... Ti faccio un in bocca al lupo e buona fortuna per il tuo obiettivo ciao...
  11. Stefania Parisi
    , 24/6/2004 00:00
    ciao...sono stefania di napoli,a luglio parto per londra insieme ad una mia amica x lavorare,imparare l'inglese e divertirmi...se vuoi unirti a noi scrivimi stefyparisi@virgilio.it
  12. Turista Anonimo
    , 24/6/2004 00:00
    Hai ragione, Passante, però questa ragazza vuole andare in Messico...
  13. Turista Anonimo
    , 24/6/2004 00:00
    Se è per questo ci sono anche in Italia!
  14. Turista Anonimo
    , 24/6/2004 00:00
    In Messico, comunque, ci sono un sacco di anglosassoni madre-lingua che sbarcano il lunario dando lezioni di inglese....
  15. Turista Anonimo
    , 23/6/2004 00:00
    Hai mai sentito l'accento della sierra leone?
  16. Turista Anonimo
    , 23/6/2004 00:00
    Per passante:
    In Sierra Leone la liongua ufficiale è l'inglese, quindi come esempio per ironizzare non è calzante.