1. Viaggi di lusso

    di , il 22/6/2004 00:00

    Chiunque abbia voglia di scambiare opinioni su viaggio di lusso o abbia bisogno di consigli sui migliori hotel e resorts del mondo scriva in questo forum... Ciao a tutti, Filippo

  2. Turista Anonimo
    , 10/9/2004 00:00
    che figo il Banyan Tree alle Seychelles!..... si trova sulla spiaggia di Anse Intendance a Mahé... bellissima ma un po' pericolosa per farci il bagno da maggio a ottobre, per via delle onde.... ma stupenda lo stesso....
  3. Marcella Merlo
    , 10/9/2004 00:00
    cosa nei dici dei banyaan tree seychelles? (9000 E settimana ad agosto che con gli extra è diventata 12.000)
    ottimo il tuor operator carrè blu e viaggi dell'elefante per alberghi extra-lusso e di classe, ma sapresti consigliarmene altri?
    per capodanno vorremmo un posto speciale al caldo: maldive caraibi? cosa mi consigli. Ho solo una settimana.
  4. Turista Anonimo
    , 2/9/2004 00:00
    a Giava sono andata a fare colazione in un albergo dove non potrò mai neanche sognare di soggiornare, nemmeno per una notte (perchè quello è il mio budget per un mese di ferie)... ma la colazione ci stava, dopo la scarpinata al Borodubur.... per chi fosse interessato all'esperienza -con visita di una Suite, non si sa mai che ci ripensi!-, è l'Amanjiwo, nel centro di Giava, in mezzo alla giungla, vicino al Tempio Buddhista Borobudur... Suite da 600 a 1000 USD.... esclusi i pasti e le tasse s'intende! eh eh eh.... ospiti avvistati: Giapponesi....
    http://www.amanresorts.com/jiwo/home.htm
    per info, una ricca colazione costa sui 12 Euro a testa.... dopo questo siamo tornati nel nostro albergo da 17 Euro a notte...
  5. Roberto De la tour 1
    , 25/8/2004 00:00
    Normalmente viaggio in maniera spartana, ma un albergo di lusso in cui sono stato voglio citarlo. Il posto, l'isola, tutto insomma, è forse, esteticamente, il posto in assoluto più bello che abbia mai visto. Sto parlando dell'isola di Likonma, in Malawi, e dell'albergo Kayamawa (Forse Domani). Circondata da acque limpidissime, spiagge e rocce, niente palme ma... Baobab, l'atmosfera è proprio magica. L'albergo, costruito lontano dal centro abitato (ma è poi mezz'ora a piedi per un simpatico mercato, un'antica chiesa coloniale e un bar con atmosfera locale), è interamente fatto con legno, pietra, corda e paglia. Vasche da bagno scavate nella pietra, eccetera; ogni bungalow con terrazzino da cui si può vedere il tetto degli altri, ma non dentro ne davanti... E' degno di fare la copertina dell'Architectural Digest. Propietari e gestori due giovani inglesi, uno da lezioni di sub, e sembra di immergersi in un acquario tropicale. Gite in barca, anche verso il vicino Mozambico. Servizio curato e personalizzato, ottimi bloody mary, e neanche tanto caro. Ideale, ma allora ideale, per innamorati. Non voglio fare pubblicità, ma lascio il loro sito (che non rende l'idea):
    http://www.kayamawa.com/
    Unico difetto: un po' complicato arrivarci.
  6. Kris Wellington
    , 1/8/2004 00:00
    bè ragazzi, io non navigo nell'oro, sono un persona da una vita normale. Non ho visitato molti paesi perchè io devo sempre tornare almeno 2 o 3 volte nello stesso paese per potermelo godere fino in fondo (...e poi diciamocelo, ma 20 giorni per tre volte sono abbastanza per conoscere un posto???io non credo...) - va be, ritornando al discorso soldi/lusso, credo che certi hotel/resort abbiamo il loro fascino. Io nel mio ultimo viaggio in Canada ho rinunciato per motivi economici a dei "boutique hotel" o "hotel d'atmosfera" come vengono chiamati, nelle grandi città perchè cmq non potevo permettermi di tutto, però i miei 1500 euro per due notti in posto meraviglioso li ho spesi... sono andati li solo er quello e, anche se mi è costato una follia, mi ha lsciato ricordi indimenticabili... sono quelle sensazioni meravigliose che ho provato quando ho dormito in un sacco a pelo sotto il cielo stellato del deserto australiano e di quando ho dormito in un amaca nella foresta amazzonica... là non mi sono costate nulla, in canada un po' di più... ma che dire, ogni luogo è diverso da un'altro e io non sono poi così contro a resort di lusso.
    Mamma mia come li spenderei 5000 milioni delle vecchie lire per dormire a Fregate /Seychelles/..... coccolata e viziata....
    e poi ragazzi, non dimentichiamo, che in certi posti i prezzi vengono mantenuti alti per non far diventare il posto destinazione di "massa"...
  7. Turista Anonimo
    , 30/7/2004 00:00
    Vorrei iniziare un viaggio a piedi zaino in spalla e cammin facendo passare da un ostello ad una pensioncina per poi dormire in una locanda passando poi per un albergo e via dicendo fino ad arrivare nel piu' lussuoso dei villaggi dove poter anche attraccare un splendido yacht viziata da tutto e da tutti.....Questa estate intanto ho prenotato in un normalissimo villaggio a Torre dell'Orso...per la prossima estate vedrò il da farsi. BUONE VACANZE
  8. liciajacek
    , 30/7/2004 00:00
    Io, francamente, non ho soldi per grandi alberghi di lusso.Di lusso vero, intendo, non quelli di pseudolusso individuati di norma dai tour operator. E quindi, per popter fare vacanze e viaggiare preferisco giarare con la Lonely e cercare il miglior rapporto qualità prezzo oltre, a volte, basarmi sull'istinto.

    Mi dispiace solo questo : il non avere la completa libertà di scelta.
    Come detto da molti, non credo esista un buono e un cattivo, un bene e un amle. Sarebbe bello poter andare da un estremo ad un altro liberamente.
  9. Turista Anonimo
    , 8/7/2004 00:00
    Perchè uno non può fare un viaggio scegliendo i servizi che preferisce?
    Perchè non si può aprire un forum dove si parla di alberghi di lusso senza che dei novelli Magellano rivelino la loro spocchia?

    Personalmente ho la FORTUNA di poter viaggiare due volte all'anno e alterno sempre un viaggio spartano/avventuroso fai da te zaino in spalla ad uno lussuoso con guida e servizi prenotati dall'Italia.
    Entrambe le cose sono belle, perchè se è vero che zaino in spalla si conosce bene un popolo e si prova la vera ebrezza della libertà è pure giusto dire che è splendido vedere la perfezione di un'organizzazione precisa in una struttura di lusso ,nonchè la cura dei dettagli. E poi ogni tanto si ha anche il bisogno di staccare il cervello e di non pensare a nulla.

    In sostanza ognuno viaggi come gli pare...basta con le intolleranze varie...
  10. Turista Anonimo
    , 30/6/2004 00:00
    per federico

    29/06/04 di (Federico )
    Perchè voi donne, (o almeno MOLTE di voi), avete sempre questo atteggiamento permaloso-isterico-commovente se vi si fa notare che avete sbagliato in qualcosa?

    perchè alcuni di voi uomini...hanno la pretesa di essere detentori di verità e credono che gli altri "abbiano sbagliato in qualcosa"
  11. Turista Anonimo
    , 30/6/2004 00:00
    dai dacci sti consigli dei luoghi più lussuosi, facci un bell'elenco in giro per il mondo, partendo dall'alaska e finendo in sud africa, senza dimenticare i vari atolli sparsi negli oceani ed i superresort del mondo arabo.

    mentre fai questo elenco, ricordanti anche che ci sono posti dove questi alberghi di lusso non li hanno ancora costruiti......e forse non li costruiranno mai....perchè?
  12. Turista Anonimo
    , 29/6/2004 00:00
    Io invece sono assolutamente d'accordo con Federico, anche se capisco che ci sono persone che vogliono sognare. Se una persona, viaggiando per lavoro (come nel mio caso), ha frequentato alberghi di lusso, magari la prima volta l'ha anche trovato bello, non dico di no, ma vi assicuro che gia' la seconda comincia a stufarti, soprattutto perche' ti devi vestire in un certo modo per andare a pranzo e a cena ed altre amenità varie. Due anni fa, ad Antigua, in un albergo nemmeno poi molto bello, dove tra parentesi si mangiava pure male, mio marito è stato rispedito in camera a cambiarsi perche' la maglietta che indossava non aveva il colletto... Quando posso scegliere, dato che io e mio marito viaggiamo molto, me ne vado esclusivamente in pensioni familiari gestite, se possibile da gente del posto, dove ti puoi vestire come vuoi e nessuno ti giudica, anzi sei trattata in modo familiare e caloroso, cosa che manca del tutto negli alberghi di lusso in cui il trattamento è asettico. Io credo che se uno ha come sogno quello di andare in un resort di lusso dovrebbe cercare di realizzarlo ed andarci almeno una notte, così si renderebbe conto di non aver perso proprio niente girando con il sacco a pelo o nelle piccole pensioni. La vera ricchezza è poter girare liberi, senza pregiudizi, disposti a conoscere gli usi locali, non alloggiare in un albergo a n stelle, credetemi. Ciao!
  13. fe
    , 29/6/2004 00:00
    Credo che ogniuno nella vita abbai la liberta' di scegliere, ma soprattutto di sognare!!!!!
    Io adoro sognare!
    Vivo in Sardegna, so' che la camera d'albergo piu' cara e' di 20.000 euro a notte, TUTTO ESCLUSO......ovviamente!Non li spenderei mai sinceramente, ma credo che spesso e volentieri anche l'occhio in certe situazioni si rilassa e il corpo si impigrisce.
    Adoro fare viaggi con il sacco a pelo, ma talvolta, entro negli alberghi piu' lussuosi, quelli veramente improponibili.
    E' divertente, il lusso di classe, con stile e' veramente rilassante.
    Vedi bei materiali, accostamenti, quadri interessanti, una buona illuminazione, tavole apparecchiate semplici ed eleganti!
    Mi diverte!....ma sinceramente, preferisco stare in alberghi a bassissimo costo...da stelle cadenti...fare un viaggio piu' lungo, e....sognare!
  14. Turista Anonimo
    , 29/6/2004 00:00
    Perchè voi donne, (o almeno MOLTE di voi), avete sempre questo atteggiamento permaloso-isterico-commovente se vi si fa notare che avete sbagliato in qualcosa?
  15. Miriam De bortoli
    , 28/6/2004 00:00
    Scusa Federico, dato che sei cosi' saccente, avresti dovuto capire che il mio era un paragone... Potevo dirti il Riu Palace a Playa del Carmen o qualsiasi altra cosa, senza SEMPRE METTERE I PUNTINI SULLE I!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! A quanto pare uno non può fare che cavolo vuole nemmeno qua, che spunta dal nulla il sapiente, quindi levo le tende. In barba alla semplicità!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    P.S. Filippo, lascia perdere.
  16. Turista Anonimo
    , 26/6/2004 00:00
    Una vacanza di lusso non vuol dire necessariamente spendere un vagone di quattrini.
    A Bangkok, ad esempio, ci sono diversi alberghi lussuosi ma abbordabili, se vai a Tokyo è totalmente diverso.
    In rarissime situazioni sono andato in alberghi di lusso.