1. Viaggio Tallin - San Pietroburgo - Mosca

    di , il 14/6/2004 00:00

    Ciao a tutti!!

    Avrei bisogno di qualche dritta per il mio viaggia in Russia di questa estate..

    Il problema principale sta diventando il trasporto..

    La noistra idea è di fare TALLIN - SAN PIETROBURGO - MOSCA -TALLIN

    Qualcuno mi sa dare informazioni e consigli su questi tragitti?

    C'è un treno che da Mosca mi riposta a Tallin???? mmm dubbio atroce!!

    Ringrazio chiunque sappia darmi dei consigli....

    Baciii a tuttiiii!!

    Tanja

  2. saragat77
    , 19/1/2005 00:00
    Ciao a tutti! Credo che troverete questo messaggio in diversi post…

    A fine febbraio, io e il mio ragazzo probabilmente andremo 9 giorni a Mosca e San Pietroburgo in un simil fai da te . Insomma, la nostra idea è di prenotare il volo (già fermato, direi buona tariffa speriamo di confermarla). L’arrivo a Mosca è previsto alle 17 locali per cui diciamo che rimane solo la serata libera. Vorremmo fermarci un paio di giorni a Mosca (Pensavamo di visitare il Cremlino e l’Armeria (mezza giornata?), Piazza Rossa e suoi paraggi, Mercato dell’Ismailovo, convento di Novodevichy, il museo Tetriakov e fare un giro delle metropolitane (altro da aggiungere? secondo voi è sufficiente o meglio aggiungere un giorno anche considerando che l’ultima mattina saremmo di nuovo a Mosca fino alle 14? ). Il convento di S. Sergio è lontano o difficilmente raggiungibile da Mosca Da qui con un treno notturno pensavamo di raggiungere San Pietroburgo e qui fermarci 5 giorni pieni. Qui la visita dovrebbe prevedere ( siamo solo in fase di programmazione preliminare l’ordine è casuale): Passeggiate per la prospettiva Nievski, Hermitage (un giorno, mezza giornata?) , Fortezza di Pietro e Paolo, Cattedrale di S. Isacco e colonnato, Una serata al Marinski, mezza giornata al Peterhof (ammesso che ne valga la pena, visto che le fontane sono chiuse e via mezzi pubblici), e una giornata a Pushkin al Palazzo di Caterina II (con mezzi pubblici). Altro da suggerire? Poi di nuovo treno notturno per Mosca.
    E’ facile muoversi con i mezzi pubblici senza sapere il cirillico? E’ molto costoso? Per i treni notturni quanto posso pensare di spendere per uno scompartimento da due in prima classe? E’ sufficiente pensare di prenotare una volta in Mosca con 1-2 giorni d’anticipo?
    Quanto è costosa la vita in queste due città, in particolare per i pasti? Cenando in un ristorante medio facendo un po’ di attenzione si può rimanere nei 10€ in ristoranti medi? Per gli hotel abbiamo già visto che sono carucci, ma credo che alla fine cederemo e passeremo tramite TO in modo che ci aiuti anche con il visto. Conoscete questi hotel : per Mosca hotel Ukraina e hotel Rossija e per San Pietroburgo hotel Andersen o hotel Pribaltiyskaya?mi interessa soprattutto la pulizia...

    Altri consigli? Grazie a tutti
    Sara
  3. Roberta Brivio
    , 16/12/2004 00:00
    andrò con mia figlia a san pietroburgo dal 2 al 7 gennaio vorrei sapere come trovare un appartamento sui 50 euro,
    ho visitato vari siti ma tutti o quasi più cari o non lberi
    avete qualche dritta?
    grazie roberta
  4. rago
    , 1/12/2004 00:00
    Per cercare compagnie low cost e anche le compagnie ''normali" guarda su www.motortravel.info, nella sezione ricerca alla voce Voli aerei - http://www.motortravel.info/voli_aerei.php
    Comunque i voli su Mosca, in particolare sotto Natale e per le festivita', non sono particolarmente economici.
    Io mi riterrei fortunato se il biglietto costasse meno di 400 euro.
    Ciao Rago
  5. Matteo 14
    , 24/11/2004 00:00
    Ciao,anche io devo andare in russia,più precisamente a mosca.Mi sapete dire dove posso trovare delle offerte sui voli visto che sto cercando ma trovo tutto a prezzi abbastanza alti?Anzi attorno a che cifra si deve attestare un volo per capire che è un buon prezzo?
    Matteo
  6. rago
    , 23/11/2004 00:00
    Ciao Pennylane.

    Per vari motivi ti sconsiglio il visto privato, anche se dura 60 giorni invece di 30 come quello turistico. Innanzitutto il rilascio richiede parecchio tempo e puo' darsi che tu per gennaio non ce la faccio, soprattutto per l'inizio del mese.

    Inoltre per il cittadino russo che te lo richiede ci sono da visitare vari uffici pubblici russi, che ti raccomando! (io vivo a Sanpietroburgo e ho gia' qualche esperienza in proposito e prima lavoravo nella P.A. italiana, quindi ho presente anche come funziona quella italiana) infine il presunto risparmio che ottiene nell'invio dell'invito privato in originale con un corriere internazionale costa parecchio, credo anche 30 euro o piu'. (mi ripeto, posta russa e posta italiana poco affidabili e comunque lente).

    Quindi ti consiglio vivamente di fare il visto turistico, per i il quale occorrono:
    1) passaporto valido per 6 mesi
    2) foto tessera
    3) invito (e relativo voucher di conferma di prenotazione alberghiera (fittizia)
    4) assicurazione sanitaria obbligatoria
    5)modulo di richiesta (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie)
    6) Questionario (anketa) compilato e firmato in originale da chi richiede il visto (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie)

    Comunque se vuoi piu' informazioni dare un'occhiata al mio sito www.ragoburgo.it, alla voce visto.
    Dove tu poi dormirai, se effettivamente in hotel o casa di privati, non interessa nessuna basta che tu entro tre giorni ti vada a registrare.

    Se ti interessa, io ti posso dare una mano per invito e registrazione, scrivimi a info@ragoburgo.it
  7. Penny Lane
    , 22/11/2004 00:00
    Ciao a tutti,
    sapete se bisogna prenotare TUTTO il soggiorno in un albergo, o magari solo l'inizio?
    Mi sembra infatti che si puo fare una prenotazione fittizia, giusto x ottenere il visto turistico..
    Anche se poi vado a dormire da 1 amica,mi sembra che comunque il visto privato e + complicato da ottenere del visto turistico.. no?
    Grazie x i vostri consigli :)
  8. Penny Lane
    , 22/11/2004 00:00
    ciao a tutti, mi rechero a S Pietroburgo da Riga (dove arrivo con l'aereo) a Gennaio. Sapete se c'e' un autobus?
    Com e' la temperatura a Gennaio?
    Ho telefonato all'ambasciata, che mi ha detto che serve un'assicurazione.. Voi come avete fatto?
    Inoltre, il passaporto dev'essere valido fino a 6 mesi dopo l'ingresso in Russia? C'é chi dice di si, chi di no..
    Grazie ancora!!
  9. rago
    , 9/11/2004 00:00
    Scusate il terrificante errore di ortografia del precedente post!
  10. rago
    , 9/11/2004 00:00
    Ciao Carla

    voli con Ryan Air in Russia non c'e' ne sono e neanche, a quanto ne so, con altre compagnie aeree.

    Esiste con Ryan Air Stoccolma - Tampere (finlandia) e da li' a Sanpietroburgo, con www.volareweb.com Bergamo - Tallinn, ma pare che abbiano cancellato la tratta (dei miei amici avevano preso il biglietto per Natale. Ti consiglio Klm, eventualmente su Helsinki e da li' a Sanpietroburgo, oppure Airfrance. Esistono anche Alitalia e Airflot.

    Per alloggio e temperature ti ho risposto nell'altro topic del forum.
    Ciao Rago
  11. Carla 2
    , 9/11/2004 00:00
    ciao!! Vorrei ogni possibile informazione sul come e dove alloggiare in Russia. Starò via una settimana, e vorrei vedere tante piu cose possibili. Esistono voli con la Rynair? e soprattutto che temparature ci sono a cavallo dell'ultima settimana di dicembre??

    Ciao e Grazie a tutti x l'aiuto!!!
  12. rago
    , 19/10/2004 00:00
    Ciao a tutti.

    Alcune brevi risposte alle tre precedenti domande

    Per la Russia.

    Occorre il visto, calcolate almeno tre settimane di partenza prima della partenza. Per il visto turistico occorrono:

    - invito (e' sufficiente una copia inviata via fax o la stampa di una scansione spedita via email)
    -modulo di richiesta (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie)
    - Questionaro (anketa) compilato e firmato in originale da chi richiede il visto (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie)
    - foto tessera (1)
    - passaporto valido e in originale (con almeno una pagina disponibile per l'apposizione del visto)
    - assicurazione sanitaria (e' obbligatoria per l'ottenimento del visto, vanno bene quelle del tipo Europeassistance che vengono normalmente fornite in appoggio al viaggio aereo)


    Mezzi di trasporto

    Sia per Sanpietroburgo sia per Mosca meglio aereo, soprattutto in inverno perche' fa freddo, piove o nevica.
    Per Sanpietroburgo esistono traghetti dalla Germania, Rostock se ricordo bene.

    Se si viaggia via terra meglio il treno che il pullman, anche se in entrambi i casi vanno calcolati almeno due cambi e due/tre giorni di viaggio. Evitare la Bielorussia, perche' occorre un ulteriore visto di transito che se pagato alla frontiera e/o richiesto con un solo giorno due di anticipo puo' costare parecchio, addirittura 100 dollari ed oltre.

    Per Tallinn
    Non occorrono ne' visto ne' passaporto, www.volareweb.com ha ancora delle tariffe buone sulla tratta Bergamo-Tallinn ma sicuramente meno conveniente di quelle estive (io ho speso 95 euro), ora sull'A/R tutto incluso si viaggia sui 250 euro circa e gli orari sono scomodi. A mio parere se si vuole andare SOLO a Sanpietroburgo conviene volarci direttamente spendendo circa 300 euro.

    Chi ha bisogno di ulteriori informazioni sulla Russia e Sanpietroburgo in particolare, dove vivo, puo' scrivermi a info@ragoburgo.it
    Saluti Rago
  13. rago
    , 19/10/2004 00:00
    Ciao a tutti.

    Alcune brevi risposte alle tre precedenti domande

    Per la Russia.

    Occorre il visto, calcolate almeno tre settimane di partenza prima della partenza. Per il visto turistico occorrono:

    - invito (e' sufficiente una copia inviata via fax o la stampa di una scansione spedita via email)
    -modulo di richiesta (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie)
    - Questionaro (anketa) compilato e firmato in originale da chi richiede il visto (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie)
    - foto tessera (1)
    - passaporto valido e in originale (con almeno una pagina disponibile per l'apposizione del visto)
    - assicurazione sanitaria (e' obbligatoria per l'ottenimento del visto, vanno bene quelle del tipo Europeassistance che vengono normalmente fornite in appoggio al viaggio aereo)


    Mezzi di trasporto

    Sia per Sanpietroburgo sia per Mosca meglio aereo, soprattutto in inverno perche' fa freddo, piove o nevica.
    Per Sanpietroburgo esistono traghetti dalla Germania, Rostock se ricordo bene.

    Se si viaggia via terra meglio il treno che il pullman, anche se in entrambi i casi vanno calcolati almeno due cambi e due/tre giorni di viaggio. Evitare la Bielorussia, perche' occorre un ulteriore visto di transito che se pagato alla frontiera e/o richiesto con un solo giorno due di anticipo puo' costare parecchio, addirittura 100 dollari ed oltre.

    Per Tallinn
    Non occorrono ne' visto ne' passaporto, www.volareweb.com ha ancora delle tariffe buone sulla tratta Bergamo-Tallinn ma sicuramente meno conveniente di quelle estive (io ho speso 95 euro), ora sull'A/R tutto incluso si viaggia sui 250 euro circa e gli orari sono scomodi. A mio parere se si vuole andare SOLO a Sanpietroburgo conviene volarci direttamente spendendo circa 300 euro.

    Chi ha bisogno di ulteriori informazioni sulla Russia e Sanpietroburgo in particolare, dove vivo, puo' scrivermi a info@ragoburgo.it
    Saluti Rago
  14. Giorgio Fasano
    , 15/10/2004 00:00
    Prova da bergamo per tallin con volareweb, oppure devi passare da Londra con un qualsiasi lowcost, e poi prendere il londra-tallin easyjet. Per gli appartamenti prova stayrentals.com.
  15. Turista Anonimo
    , 14/10/2004 00:00
    desidero informazioni su San pietroburgo e Tallin. grazie
  16. Andrea 85
    , 12/10/2004 00:00
    ciao ho intenzione di andare a mosca la prima settimana di dicembre e gradirei sapere il modo più economico per arrivarci (anche pullman o treni se ce ne sono,anche eventualmente con tappe intermedie); ma soprattutto vorrei sapere quali documenti occorrono,a chi rivolgermi per averli, e i tempi per rilasciarli. Grazie e scusa se chiedo troppo.
    Andrea