1. LA NUOVA ZELANDA

    di , il 13/6/2004 00:00

    Siamo ormai diretti verso il 2005. In Nuova Zelanda cosa accade? Le leggi sull'immigrazione sono ancora così rigorose?

    Muoio dalla voglia di viverci.Cerco consigli attuali per muovermi al meglio... Saluti a tutto il mondo.

  2. Vanessa Gallin
    , 31/8/2005 00:00
    Scusate do delle informazioni Su Auckland e Nuova Zelanda.
    Sono appena ritornata dopo circa 6 mesi e a dirla tutta non e' molto carina.Iniziamo dal clima abbiate con voi l'ombrello xche' piove sempre almeno 3-5 volte al giorno,c'e' molta umidita quindi x la salute non e' il massimo,dentro casa non hanno il riscaldamento,solo stufette.. Auckland e' una citta con grandi palazzi per studenti e banche. i negozi chiudono tutti alle 6pm tranne un unico supermercato Foodtown alle10pm e c'e' l'invasione Asiatica Giapponesi,Cinesi e Coreani fanno da padroni . I N.Z. non si mischiano molto con loro hanno troppo la puzza sotto il naso,sono molto nazionalisti e superficiali(detto da loro) non vogliono interferzenze con il resto del mondo,pensate cHE non usano il satellite nei normali palazzi non c'e' se vuoi vederti anche solo la BBC devi andare al Casino Sky Tower. Certo al di fuori di Auck.ci sono parchi meravigliosi ma tanta poverta' stranamente ha un tasso di disoccupazione che sta crescendo e gli stipendi non sono un granche'. E' molto cara x il cibo ma poi x l'abbigliamento lascia molto a desiderare, loro non hanno gusto e non sono creativi con noi.. Tutti si vestono allo stesso modo, completi grigi,tutti di fretta, seri senza sorriso forse il clima li rende cosi'.Le donne sono orrende obese o vestite mailissimo.mi sono fatta un'idea che sono diventati famosi per l'American's cup ma poi nulla di piu'..LA stessa mia amica fa una vita di lavoro e basta ...Cisono un sacco di Cinema e fast food, Librerie.
    Io ci ritorno in quanto mi hanno offerto un lavoro, ma penso sia difficile trovare per noi. 1' devi sapere bene l'inglese,poi ufficio immigra. devi portare tutti i documenti tradotti English and poi X ray, Certificato medico, Certificato della polizia e aspettare 6 weeks se invece hai l'offerta di lavoro e' + facile e veloce. Io non ci vivrei tutta la vita, L australia e gia' migliore e la gente e' piu' Friendly.Quando sono partita la vedevo diversa ma devi viverci per capire che e' un mondo a se'. e ve lo dice una che vive all'estero da un po di tempo cambiando paese ogni 2 anni proprio xche ' sono curiosa di conoscere il mondo
    Vanessa
  3. Lorenzo Coccolo
    , 18/8/2005 00:00
    Ciao sono Lorenzo e,siccome è già da un'po' di tempo che sto pensando di farmi un'esperienza lavorativa in Nuova Zelanda con il visto vacanza- lavoro,mi piacerebbe se qualcuno che già ha avuto modo di farlo mi potesse dare qualche consiglio perchè mi trovo abbastanza disorganizzato e poi l'inglese non lo parlo tanto anzi faccio fatica a capire ed è anche questo uno dei motivi e poi sono solo..grazie ciao!
  4. Paolo Testaguzza 1
    , 14/8/2005 00:00
    Scusate, ho messo l'indirizzo sbagliato, questo e` quello giusto.
    See you in Aotearoa
    Kia ora
    Paolo
  5. Paolo Testaguzza
    , 14/8/2005 00:00
    Ciao ragazzi,
    mi sono imbattuto in questo forum e vedo con piacere che c'e` molto interesse intorno alla NZ. Io, insieme a mia moglie, abbiamo mosso il primo passo proprio con il working holiday visa e ora...siamo cittadini neozelandesi! E` veramente facile innamorarsi di questo paese, tutto e`molto piu` semplice che in Italia, in tre anni siamo stati in grado di ottenere il passaporto, comprarci una casa ad Auckland e avere lavori veramente soddisfacenti. Tutto quel che posso dire e` che quando si parte per un'esperienza in un paese come questo non bisogna mai scartare a priori l'ipotesi di non tornare. L'unica condizione essenziale e` la conoscenza della lingua. E non a livello scolastico, ma la lingua vera, quella di tutti i giorni, altrimenti anche il lavoro piu` semplice diventa un problema insormontabile. Non c'e` bisogno di andare a scuola, bisogna praticare , ma non e` cosi` difficile. L'inglese di qui` e` un misto di britannico e australiano,se avete avuto esperienze in questi paesi sara` molto piu` facile.
    Quanto al lavoro, a meno che non optiate per il lavoro in fattoria, non allontanatevi troppo da Auckland. Auckland sta` crescendo ad un ritmo molto diverso dal resto della NZ, tutto quel che succede in NZ succede ad Auckland. Un mio amico kiwi spesso mi ripete:vivi e lavora ad Auckland e goditi la NZ, se vuoi andare lontano, non ti allontanare mai troppo da Quenn St. (la via centrale della citta`).
    Spero queste poche informazioni vi siano utili, se avete bisogno contattatemi.
    Ciao

    Paolo
  6. Turista Anonimo
    , 5/8/2005 00:00
    per andare in NZ e lavorarci ci vuole il Working Holiday. Necessario anche per lavorare nelle fattorie. In merito alle fattorie vi segnalo il WOOF, un circolo di Farms che danno vitto e alloggio in cambio di 4h di lavoro,non male per girare l'isola...
    Per il Working Holiday rivolgersi all'ambasciata, fate una ricerca su internet. COmunque ci sono dei vincoli come max 30anni, qualcosa di soldi da avere in tasca quando arrivi, un livello di iscrizione x loro utile e cose del genere. Il visto vale per un anno. Max 250 visti per noi italiani.

    QUALCUNO sa che tipo di cellulare prende in NZ? dual,tri-band? giusto per inviare qualche sms...

    saluti
    Michelangelo
  7. Vito Di cagno
    , 3/8/2005 00:00
    Ciao a tutti!!! ragazzi ho preso la sana decisione di lavorare inuova zelnda il prossimo anno (diciamo anno sabatico) avete consigli o sconsigli numeri di telefono mail o quant'altro da mettermi a disposizione??? viringrazio un abbraccio a tutti ciaociao
  8. Elisa Bolsi
    , 27/7/2005 00:00
    Ciao a tutti,
    che meraviglia leggere questo Forum! Ho da sempre il sogno di visitare la Nuova Zelanda e mi sto muovendo con piccoli passi in quella direzione. Siccome la data di partenza è il lontano 2009 - 2010 ho il tempo per documentarmi e pertanto cerco buonissime guide e libri sulla Nuova Zelanda. Se qualcuno ha qualche titolo da seganlarmi è il benvenuto...
    Grazie
  9. Michelangelo 1
    , 26/7/2005 00:00
    dimenticavo...costo della vita: per quello che so è +o- come l'italia, pero' risparmi su cibo e pernottamento ma prendi batoste sugli spostamenti. Il cambio è favorevole: +o- 1NZD = 1000lire di una volta

    saluti
  10. Michelangelo 1
    , 26/7/2005 00:00
    ciao,
    ho scritto su questo forum all'inizio dell'anno, mi sembrava abbastanza morto ma ora noto con piacere che è rinato!
    Ho il WH Permit e penso di partire asap, ottobre,novembre,il tempo di dare le dimissioni:), si perche' se parli di aspettativa in italia i capi ti guardano come fossi un alieno, non ti dico se nomini un posto cosi' distante come la NZ.
    C'e' qualcuno che voleva sapere periodo migliore e posto da cui iniziare. A settembre inizia la primavera. Auckland forse è l'ombellico da cui partire pero' sta a noi trovare il posto piu' consono.
    C'e' un ragazzo che va a novembre e è deciso per le farm del sud, come mai? hai gia' un contatto? convincimi e cambio anche io direzione:) cosi' lascio anche l'IT per un po'...

    ciao
    Michelangelo
  11. Sandro Ferrante
    , 18/7/2005 00:00
    Ciao!

    Ho da poco ottenuto il Working Holiday Visa e mi appresto a partire per la Nz. Ho 30 anni da poco compiuti e dopo un periodo di 10 anni passati a Roma, ho deciso che è il momento di cambiare vita e di ricostruire da un'altra parte!
    Ho letto molto sulla NZ, ma vorrei avere qualche dritta in particolare su qual'è il corso migliore d'inglese intensive da frequentare e sul costo della vita. Inoltre qual è il posto migliore per iniziare questa avventura? Il nord o il sud del Paese, la costa o l'entroterra?

    Help me!

    Grazie infinitamente.

    s.
  12. Antonio D'angelo
    , 17/7/2005 00:00
    Ciao a tutti!! Mi lauero in ingegneria a novembre e vorrei andare in Nuova Zelanda subito dopo. Non ho ancora fissato nessuna data ma la mia intenzione è di fare un'esperienza lavorativa di 4-5 mesi con un primo mese dedicato al puro turismo. Avrei in mente di girare tutta la NZ in bici. Penso di fare massimo 100 km al giorno. Chi si vuole aggiungere all'organizzazione? Servono solo 2 buone gambe, il resto verrà da se!!
    Scrivetemi se siete interessati
    Antonio
  13. Lyla La dolce
    , 15/7/2005 00:00
    Ciao a tutti!
    Finalmente un forum sulla Nuova Zelanda! Ho faticato non so quanto x trovarne uno serio ed aggiornato...dunque anche io la sogno da morire, notte e giorno. Però i problemi sono tanti del tipo: non sono mai stata all'estero, non conosco nessuno lì, non so manco bene l'inglese e per giunta non ho manco mai preso un aereo in vita mia! Poi vabbè, viaggio costoso, ma è ovvio.
    Vorrei info x una principiante di viaggi come me...
  14. Mara Giacomini
    , 14/7/2005 00:00
    La prima volta siamo stati in NZ nel lontano 1995. Nostra figlia aveva 12 anni e andavamo ad incontrarci con mio marito proveniente dall'Antartide. E' stato amore a prima vista. Da allora ci siamo andati altre 4 volte e non vediamo l'ora di tornarci. Ci è entrata nella testa e nel cuore. A Marta, che adesso ha 22 anni, ogni volta che parlano della NZ in TV, scende una lacrimuccia. Il mio consiglio: non raccontate a tutti quanto si sta bene, potrebbe essere pericoloso...
  15. Paolo 9
    , 4/7/2005 00:00
    Ciao a tutti del forum e buone ferie per chi ce le ha e ne sta usufruendo; per gli altri (come me) buona estate...
    avrei bisogno di un'informazione: un contatto italiano in Nuova Zelanda, sto per partire avrei deciso per ottobre. chi mi può aiutare/consigliare?
    Grazie e ciao a tutti
  16. Andrea Campanelli
    , 22/6/2005 00:00
    Ciao sono Andrea, credo di partire a dottobre destinazione nuova zelanda di dividere la permanenza tra lavoro 1 o 2 mesi e vacanza 1 o 2 mesi, io dalla mia ho una buona esperienza come barista ma non vorrei andare in località troppo turistiche, l'importante per me è poter conoscere questo paese e la sua gente e senza dubbia surfare tutte le volte che l'oceano me lo permetterà