1. In agosto alghe a malindi o a Watamu?

    di , il 10/6/2004 00:00

    Ciao Turisti.

    Da tempo leggo informazioni sul Kenya, ma tutti dicono la loro...

    Quindi.... So che in Kenya stagionalmente ci sono problemi di alghe e mare non pulitissimo, alternando Watamu con Malindi.

    Andando in estate cosa mi consigliate?

    Grazie

    Andrea

  2. Turista Anonimo
    , 2/9/2005 00:00
    x Mitch
    Jambo!! sono tornata 10 gg fa da Watamu!!sono stata al Barrcuda Inn e se vai in Kenya pensando di fare la vita da villaggio ti consiglio di andare da un'altra parte perchè sarebbe uno spreco enorme di soldi e di tempo!1 se vai in Kenya devi girare e devi viverlo pienamente..io e la mia amica, ma anche altre persone che erano con noi usavano il villaggio solo come punto d'appoggio!!L'animazione è concentrata tutto su una persona che fa del suo meglio...Le stanze sono bellissime, pulite e da mangiare è buono!!La spiaggia di Watamu è incantevole, in questo periodo ci sono le alghe che rovinano un pò il paesaggio ma t'assicuro che ne vale cmq la pena!!lpoi se vuoi ti do i nomi dei beach boys con cui ho fatto il safari ed altri giri!!
  3. Monia 9
    , 1/9/2005 00:00
    X Mitch:

    Purtroppo delle strutture di Watamu non so nulla, ma il posto merita senz'altro.
    Un consiglio: cerca di vedere più cose possibili del kenya perchè andare là per fare solo vita da spiaggia significa sprecare una vacanza.
    Ci sono tanti posti meravigliosi da vedere!
    Come ti invidio che torni là.
    IO sono tornata da Malindi da pochi giorni e mi manca terribilmente quel posto!
    Buona vacanza!
  4. Michel Margottini 1
    , 30/8/2005 00:00
    Ciao a tutti!
    a fine settembre io, mia moglie ed un'altra coppia vorremo trascorrere una settimana al mare e rilassarci.
    Ho letto molto su vari hotel/resort sulla costa keniota. Non tutti sono "paradisi". Sarei interessato al Barracuda Inn o al Villa Casa Blanca di Watamu. Qualcuno saprebbe darmi qualche indicazione? Trattamento, cibi, animazione, ev. immersioni, ecc...
    Grazie 1000
    saluti
    Mitch
  5. umzingeli
    , 29/8/2005 00:00
    Relazione del viaggio in Kenya appena effettuato dal 10.08 al 23.08 con ASC
    mare a shantzu al Dolphin hotel e safari al masai mara e al kilimangiaro kimana.
    tempo incerto per tutto il periodo con cielo nuvoloso fino alle 10. poi sole fino alle 15 successivo rannuvolamento e tramonto alle 18 circa.
    mare con fenomeno delle maree e ricco di alghe su tutto il litorale.clima umido ma ventilato
    cibo e trattamento discreto
    masai mara fantastico con presenza di innumerevoli animali con presenza di tutti i big five
    mara buffalo lodge ottimo con servizi e docce in camera
    kimana deludente per scarsità di animali e tanta polvere
    leopard lodge buono ma meno caratteristico del mara buffalo.
    beach boys costantemente presenti sulla spiaggia. affidabili per tour e anche per safari con prezzi contenuti. alla fine però risultano snervanti non essendo riuscito a fare due passi senza essere continuamente assillato da contrattazioni continue.
    Kenya fantastico comunque.
    ritmo di vita pole pole
    Jambo
  6. Turista Anonimo
    , 29/8/2005 00:00
    Il sun palm....
  7. taitah
    , 27/8/2005 00:00
    ciao ragazzi! Sono appena tornata eppure...VOGLIO TORNARE IN KENYA!!!
    un bacio enorme e un grazie ancora più grande a Donatella! Sei una vera forza!!
    Monia
  8. Turista Anonimo
    , 26/8/2005 00:00
    ciao a tutti volevo solo sapere in che periodo dell'anno NON ci sono le alghe.
    grazie
  9. Piero 12
    , 24/8/2005 00:00
    Caio a tutti sto preparando il mio viaggio in Kenya. Tra mille perplessità la meta prescelta, soprattutto per motivi economici, è lo Jacaranda Bech di Watamu. Mi piacerebbe avere informazioni in merito, magari da chi c'è gia stato, in particolar modo per quanto riguarda mare-alghe ed escursioni. Ciao a tutti e grazie
  10. Danilo Marsero
    , 24/8/2005 00:00
    Spett. RELIANCE S.r.L.
    Viale Brianza,31
    20127 MILANO
    Mi permetto di scrivervi alcune impressioni in merito al viaggio-soggiorno in Kenya appena effettuato (dal 2 al 17 Agosto) prenotato presso l’Agenzia Cisalpina di Torino – Corso Francia - nella Vostra struttura alberghiera Reliance Club Sun Palm Resort di Watamu.

    Tengo a precisare di aver già utilizzato il Vostro Tour Operator con ottimi risultati in occasione del Tour della Thailandia con estensione balneare a Bali in Indonesia nel 1996.
    Sono ormai 16 anni che viaggio abitualmente nel mondo con una media di 2 volte l’anno su mete a lungo raggio e ritengo di avere una discreta esperienza a proposito dei viaggi organizzati di cui sono un forte sostenitore.

    Purtroppo in questa occasione sono stato profondamente deluso soprattutto a causa della descrizione del resort riportata sia sul Catalogo che sul Vostro sito Internet che non è corrisposta assolutamente con quanto verificato in pratica sul posto.

    Infatti ho riscontrato i seguenti problemi ripetutamente durante la quindicina :

    1 – Servizio
    L’hotel presentato sia da Voi che in “briefing” in loco dalla direttrice Sig.ra Fabia come 5 stelle ha denotato carenze enormi relative alla scarsa quantità e qualità del cibo durante i pasti (Sul catalogo alla pag. 27 è citato testualmente “cucina abbondante e raffinata, prevede specialità italiane e locali, oltre ad ottimi piatti a base di pesce e crostacei”). A tale proposito sono stati proposti solamente piatti di pesce di trancio di scarsa qualità e assolutamente mai i crostacei.
    Alla richiesta di spiegazioni alla direzione ci è stato risposto che vi era un errore nel catalogo.
    Spesso per motivi adotti alla difficoltà di far asciugare i panni abbiamo pranzato e cenato con tovaglioli di carta e tovaglie sporche (pare che secondo quanto riferito dalla direzione Sig.ra Fabia, manchino ancora sufficienti ricambi e l’essicatore in lavanderia) cosa che dalle mie parti è malapena accettato in pizzeria.
    E’ capitato più di una volta che arrivando verso la fine del turno di colazione, pranzo o cena vi fosse difficoltà a saziarsi con giustificazioni del personale inesistenti.
    Inoltre la folta schiera di camerieri, capi turno e responsabili locali (circa una ventina di persone a rotazione) denotavano una lentezza ed un impreparazione fuori dal comune. Tutti, compresi gli addetti alla riception, comprendevano e parlavano pochissimo l’inglese.
    Inoltre vi era grandissima difficoltà a cambiare il denaro in quanto la cassa che dovrebbe funzionare in modo continuo era di responsabilità di un’unica persona incaricata che ovviamente non poteva essere sempre presente in sede.
    In spiaggia ed in piscina il personale risultava assente od impegnato a chiacchierare allegramente mentre noi provvedevamo a posizionarci i lettini, a prelevare gli asciugamani, ad andare al bar a prenderci da bere senza che nessuno si preoccupasse.

    2 – Struttura
    La struttura pur essendo di ottima presenza ed in posizione incantevole ha denotato carenze oggettive quali :
    Interruzioni di corrente continue (circa 2 o 3 volte al giorno dalle 18 alle 20 mentre negli Hotel vicini potevamo distinguere visivamente le luci accese),
    Mancanza dell’acqua negli stessi orari (a quanto pare non esiste o non funziona l’autoclave che dovrebbe portare l’acqua nelle suite al secondo piano dove risiedevo con logico supplemento di 240 Euro a camera per avere difficoltà a lavarsi),
    Frigobar con scarsissima scelta di bevande (2 Sprite, 2 Birre, 2 Acqua) senza che venissero riforniti dopo aver consumato qualche prodotto,
    Assenza di sacchetti od informazioni per poter far lavare indumenti presso la lavanderia del Resort,
    Assenza di taccuini, penne o quant’altro per poter appuntare qualche cosa,
    Impossibilità di chiamare telefonicamente altre camere (si riusciva solamente interpellando la riception che comunque nel mio caso non è mai riuscita ad effettuare il collegamento),
    Assenza della boutique pubblicizzata nel Vostro Catalogo e sito Internet (alla domanda ci è stato risposto che era ancora in allestimento – ciò obbligava ad uscire dall’Hotel per acquistare sigarette, dentifrici, souvenir, cartoline …),

    3 – Escursioni
    Sulle escursioni è stato toccato l’apice dell’assurdo. Il responsabile italiano dell’Ufficio nella hall dell’hotel ha provveduto a consegnare in “briefing” un foglio con una serie di escursioni a prezzi imposti piuttosto alti, presentando inoltre un suo collaboratore locale. Subito dopo tale riunione iniziale, sono stato avvicinato assieme ad altri clienti intenzionati ad effettuare il safari fotografico in Tsavo Est dal suddetto collaboratore che mi ha prospettato di nascosto lo stesso programma al prezzo di 80 Euro a testa in meno, utilizzando gli stessi vettori e sistemazioni alberghiere poco prima descritte dal responsabile a prezzo pieno. Incuriosito da tale occasione ho effettivamente eseguito il safari a prezzo ridotto denotando la veridicità, mentre altri avendo utilizzato il sistema tradizionale sono stati costretti a pagare molto di più visitando e dormendo negli stessi nostri posti (infatti durante il safari ci siamo incontrati diverse volte !!). Tale procedura ha creato un malcontento generale da parte di chi aveva prenotato presso l’ufficio dell’hotel i quali si sono sentiti truffati dall’organizzazione stessa. A tal proposito mi domando : ma come vengono scelti i collaboratori locali ? E’ possibile che il responsabile italiano delle escursioni non si accorga che il suo aiutante organizzi in parallelo le escursioni sotto i suoi baffi ? Sarà d’accordo anche il responsabile con l’aiutante ? Che ruolo ha Reliance Travel nell’organizzazione delle escursioni ? Se prenotavo in Agenzia le escursioni quanto avrei pagato ? di più ? di meno? … mah !


    In conclusione mi permetto di affermare, dopo attenta analisi di quanto descritto e di altri piccoli particolari sorvolabili, che Reliance Travel ha eseguito un contratto con questa struttura alberghiera in modo molto superficiale.
    La Direzione del Sun Palm ha dato l’impressione di lavorare al risparmio massimo, offrendo il minimo possibile in modo da contenere in costi. Tale affermazione è corroborata dal fatto che verso il 13 di Agosto ho potuto incontrare un supervisor di Reliance in visita di controllo appositamente organizzata per il Sun Palm, che ha cercato di sistemare i problemi più evidenti ma con scarso successo.
    Infatti la gestione, formazione e mantenimento del personale a cura della proprietaria Sig.ra Eleonora e della direttrice Sig.ra Fabia è talmente carente che il risultato non sarebbe sopportabile nemmeno in un 2 stelle. Ogni nostra lamentela veniva giustificata dalle sopracitate con la difficoltà di inquadrare il personale notoriamente poco motivato in Africa. Tengo a precisare che mi recavo in Kenya per la seconda volta (la prima 15 anni fa senza problemi di nessun genere) e di aver visitato paesi molto più arretrati quali Mozambico, Gambia, Madagascar, Borneo, Birmania, Senegal, riscontrando servizi di gran lunga migliori di questo e strutture altamente funzionanti.

    Aggiungo anche un accenno a proposito dei Vostri collaboratori Reliance Sigg. Nicola e Matteo residenti in Hotel i quali hanno cercato di sopperire per quanto possibile a tutti i problemi insorti, ma purtroppo, a mio parere, il loro peso decisionale è risultato insufficiente nei confronti della direzione. Sicuramente avranno avuto occasione di testimoniare mediante i loro rapporti giornalieri le problematiche ricorrenti e sono convinto che anche loro lamenteranno difficoltà nell’espletamento delle loro funzioni di animazione e intrattenimento dei clienti che erano come me così tanto demoralizzati e quindi poco collaborativi.

    Purtroppo, il cliente come me, associa il Tour Operator alle strutture e servizi che trova in loco, e soprattutto la qualità percepita rispetto a quella pubblicizzata in questo caso è stata completamente diversa, manifestando, secondo me, immagine di poca serietà da parte Vostra.

    Mi dispiace affermare che questa seconda esperienza con Reliance è risultata di valore nettamente inferiore alla prima e sono costretto a comunicarla sia in Agenzia Cisalpina ove sono decennale cliente che presso i ben noti forum su internet in modo da evitare che altri appassionati di viaggi come me incorrano in sgradevoli sorprese, pur essendo convinto che i Vostri Uffici si occuperanno di risolvere al più presto la situazione (non mi stupirei se non vedessi più questo Resort nei prossimi cataloghi Reliance)

    Sperando che questa nota sia utile a migliorare i Vostri servizi, porgo distinti saluti sperando di avere un Vostro riscontro in merito.

    Allego copia della descrizione dell’Hotel riportata sul Vostro Catalogo e sito Internet.






    MARSERO Danilo
    Corso Trapani 19, 10139, TORINO
    Tel. 335-7708228
    Fax 011-4552143
    e-mail : dmarsero@tge.it
  11. Stefano 102
    , 23/8/2005 00:00
    Anch'io vado al Sun Palm... Parto il 31 Agosto.
    Non sono riuscito a trovare informazioni sull'hotel da gente che c'è già stata... Voi per caso avete delle news?
    Comunque ci vedremo sicuramente!!!
    CIAOOOO
  12. Stefano 102
    , 23/8/2005 00:00
    Anch'io vado al Sun Palm... Parto il 31 Agosto.
    Non sono riuscito a trovare informazioni sull'hotel da gente che c'è già stata... Voi per caso avete delle news?
    Comunque ci vedremo sicuramente!!!
    CIAOOOO
  13. Lia Putignano
    , 12/8/2005 00:00
    Messaggio per Rossella e il suo gruppo.
    Anche io sarò al Jacaranda dal 13/8 per una settimana, arrivo la mattina presto da Roma e, come te, vorrei andare al Maasai. Magari potremmo organizzarci e fare un bel gruppo per risparmiare un pò.
    Se ti va lasciami un messaggio alla reception del Resort.
    Lia

    PS Le opinioni sul Jacaranda che si trovano su internet non sono molto positive ma siamo ottimisti, anche perchè ormai è un pò tardi per cambiare.

    In ogni caso buone vacanze
  14. Jessica Rizzetto
    , 8/8/2005 00:00
    CIAO...QUALCUNO VA AL VILLAGGIO TEMPLE POINT A WATAMU CON PARTENZA DA MALPENSA IL 24 AGOSTO??? POTREMMO PASSARE LA VACANZA INSIEME. NOI VORREMMO FARE ANCHE MOLTE ESCURSIONI. SICURAMENTE IL SAFARI! ATTENDO NOTIZIE. CIAO CIAO, J&D.
  15. roxiss
    , 7/8/2005 00:00
    CIAO A TUTTI I MALATI D'AFRICA E A QUELLI CHE SI AMMALERANNO!!!
    IO E IL MIO GRUPPETTO DI AMICI "MALATI" STIAMO X PARTIRE DESTINAZIONE KENIA / WATAMU/JACARANDA DAL 13/08 AL 28/08! LA NS. STORIA E' QUELLA DI UN DESTINO: AVEVAMO COMINCIATO A ORGANIZZARE TUTTO 3 MESI FA, PRIMA TANZANIA E POI KENIA, CHE NEI TEMPI GIUSTI DI PRENOTAZIONE PERMETTE UNA VACANZA ECONOMICA MA DI QUALITA' ANCHE PER 20 GG SENZA USUFRUIRE DI PACCHETTI CHE POSSONO "LEGARE" TROPPO! PURTROPPO...PROBLEMI VARI CI HANNO FATTO RINUNCIARE PER POI FARCI RITROVARE "SOLO" (TROPPO BELLE LE SENSAZIONI CHE SI PROVANO!!) UN SIMIL PACCHETTO X 15 GG, SAFARI ESCLUSI CHE ORGANIZZEREMO IN LOCO!QUINDI....QUALCUNO GENTILMENTE CI FA SAPERE COM'E' QUESTO JACARANDA (DI FRONTE A "SARDEGNA 2"!MAH!). PARE SIA ISOLATO, MA QUESTO A NOI NN DISPIACE, SALVO SIA POSSIBILE MUOVERSI DA LI', NN CI FREGA NIENTE DELL'ANIMAZIONE, MA....AIUTO.. NESSUNO NE PARLA!!PERCHE'?? POCO TURISTICO? SPERIAMO! NE' DI BEACH BOY AFFIDABILI CHE ORBITANO IN ZONA! VI RINGRAZIO X QUALCHE INFORMAZIONE! NESSUNO HA FATTO IL MASAI MARA? E' LONTANO MA..NN FARE IL MASAI MARA IN KENIA, COME POTREI PERDONARMELO??? AH! NASHIPAI....SEI UNA GRANDE..FORSE PERCHE' SAI CONIUGARE LA TUA CULTURA CON ALTRE ! IO SONO SICILIANA NATA IN TOSCANA .... FACCIO LA STESSA COSA!!ALTRA COSA, CHE NN RIESCO A TRATTENERE: MA BASTA CON LE ALGHE!!!!!!!!! CI SONO, MA NN SI VA IN KENIA SOLO X IL MARE, DAI! E POI SIAMO DOTATI DI GAMBE X CAMMINARE E SPOSTARCI O PIACE SOLO RACCONTARE IL KENIA E NN VIVERLO??!! E LA BASSA MAREA E' UNO SPETTACOLO...ED E' NATURA ANZI "LA NATURA"! ALTRIMENTI STATE IN ITALIA CHE ABBIAMO LUOGHI MERAVIGLIOSI DAVVERO E ALTA MAREA!
    UN SALUTO A TUTTI E GRAZIE X L'AIUTO CHE VORRETE DARCI!
    ROSSELLA E GRUPPO
  16. Lorenzo 24
    , 31/7/2005 00:00
    Ciao a tutti, sono tornato ieri dal Kenya!
    Ho alloggiato al Blue Bay dei grandi viaggi che per quello che ho avuto modo di vedere è nettamente il migliore, tra l'altro si mangia davvero bene! Unica nota negativa le alghe, c'è ne sono tantissime, mucchi alti un metro! Però 100 metri a sinistra del villaggio c'è il paradiso, una baia riparata con sabbia bianchissima e mare cristallino, e di alghe neanche l'odore! Chi volesse informazioni anche sui safari sarò lieto di accontentarlo!