1. I NOSTRI AMICI ANIMALI...IN GIRO PER IL MONDO

    di , il 1/6/2004 00:00

    Avete mai viaggiato in giro per il mondo, con il vostro cane, o il vostro gatto, o il vostro canarino, o un vostro amico animale qualunque esso sia ?

    Be' se c'e' qualcuno che a qualcosa da raccontarci, scrivete qui le vostre avventure e disavventure passate insieme ai vostri amici animali, e diteci come li avete trasportati, come avete trovato loro una sistemazione, come li avete accuditi, o come..

  2. Flavia 3
    , 6/9/2004 00:00
    Sono appena tornata dalla Corsica e devo dire che il mio cagnolino si è divertito moltissimo ed è stato proprio bene.. ha perfino fatto tanti bagni! I cani sono ben acettati in tutte le spiagge, in numerosi campeggi e anche in hotel e residences (basta informarsi). Nessuno si è mai lamentato del mio cane anche se (ovviamente) ha abbaiato, ha corso sulla spiaggia, ha fatto il bagno, ha giocato o litigato con altri cani..
    In spiaggia a paul non è mai mancata ciotola con acqua e ombrellone per ripararsi dal troppo caldo.
    Senza dubbio il cane in vacanza è un impegno come lo è in città..ma è stato molto piacevole averlo con me.
  3. Annalisa 6
    , 11/8/2004 00:00
    Siamo in partenza,o almeno vorremmo, per Hvar, Croazia...Abbiamo 2 cani e vorremmo sapere se i nostri amici a 4 zampe sono ben accetti o meno in appartamenti in affitto.Un grazie a chiunque voglia raccontarci la sua esperienza
  4. Paola Del balzo
    , 6/7/2004 00:00
    mi interessa sapere se qualcuno é stato in corsica con il proprio cane,se sono ammessi nei campeggi,sulle spiagge di giorno,se servono quarantene o microcip,o é sufficiente libretto veterinario con vaccini,obbligo di antirabbia?
    e sulla nave può stare con il padrone?museruola? vorremmo partire a luglio e la nostra penelope non può separarsi da noi neanche un minuto!!!
  5. Fede . 1
    , 2/7/2004 00:00
    si i cani, sono ben accettati, puoi stare tranquilla...naturalmente un po' di buon senso civico non guasta..
    ciao...buon viaggio.
  6. piera recanati
    , 30/6/2004 00:00
    Desidero sapere se qualcuno è stato di recente in Corsica con il cane, se si possono portare in spiaggia e nei campeggi.
    Grazie Piera
  7. Turista Anonimo
    , 30/6/2004 00:00
    In Gran Bretagana non è più obbligatoria la quarantena ma si deve mettere un micro-chip nell'orecchi del cane.
    Buon viaggio

    P.S Viaggiare con i nostri cani è più facile all'estero che in Italia!! VI PREGO...NON LI ABBANDONATE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  8. Turista Anonimo
    , 29/6/2004 00:00
    l'anno scorso una mia amica si è fatta tutta la bretagna in camper accompagnata da due terranova! ha detto che è proprio un'altro mondo! non ha avuto nessunissimo problema con i cani ( e i suoi sono belli ingombranti).
  9. chloe
    , 28/6/2004 00:00
    Ciao, io penso che facciate bene.L'anno scorso sono andata ad Antibes con il mio cane e non ho trovato nessun problema, purtroppo ne trovo molti di più in Italia. Per quanto riguarda l' Inghilterra, ti consiglio di informarti prima di partire, perchè tempo fa so che era obbligatoria la quarantena (in Francia no). Non so proprio come si faccia ad abbandonare un amico che non ti abbandona mai, uno degli unici che quando stai male si accoccola accanto a te senza chiederti nulla in cambio.
    Abbiamo veramente molto da imparare dai nostri amici a 4 zampe!!!!!! Ciao e buon viaggio, vedrai che vi divertirete un sacco!! SIMONA
  10. Imma D'errico
    , 23/6/2004 00:00
    in estate andremo in Bretagna. Per non lasciare i nostri cani a soffrire nelle pensioni, abbiamo deciso di portarli con noi!
    Partiremo in 10: io e mio marito con Guia e Chinzica (due vispe meticce), e Giorgio e Morena con i loro tre figli "umani" (Eleonora, Irene e Davide) e uno "canide", Biagio, un golden retriver buono come il pane.
    Come ce la caveremo? speriamo bene. Viaggiamo con i nostri camper: ma in Francia i cani possono andare dappertutto? es. spiaggie, castelli, brughiere, campeggi, ristoranti????
    Chi ha già fatto quest'esperienza può darci dei consigli?
    Siamo pazzi o saggi?
  11. Turista Anonimo
    , 23/6/2004 00:00
    io ho due cani di taglia media (boxer), fortunatamente avendo mia madre che mi può dare il cambio riesco almeno una volta all'anno a farmi un viaggio all'estero. l'unico posto dove vengono le mie cagnone è in abruzzo perchè ho una casa e di solito ci passo le ferie estive. stavo valutando quest'estate di andare in norvegia con il camper appunto per portarle con me.. ma credo che alla fine tornerò in abruzzo, sono convinta che non sia giusto far fare a degli animali viaggi in aereo o nave solo perchè non si vuole stare a casa e non si sa dove mettere gli animali... credo che per un cane sia tremendo stare dentro una gabbia al buio in aereo o nella stiva di una nave.. anche se sono sotto sedativo, i miei cani non lo faranno mai. prima di loro ho avuto un gatto e alcuni anni sono stata a casa e ho rinunciato alle ferie perchè non sapevo a chi lasciarlo, sicuramente rinuncerei alle ferie anche per i cani. non abbandonate gli animali per favore, mai. ciao a tutti
  12. Turista Anonimo
    , 15/6/2004 00:00
    Nessuno ha mai pensato di chiedere 'loro' se erano contenti di venire?
  13. Eleonora T.
    , 1/6/2004 00:00
    Avete mai viaggiato in giro per il mondo, con il vostro cane, o il vostro gatto, o il vostro canarino, o un vostro amico animale qualunque esso sia ?
    Be' se c'e' qualcuno che a qualcosa da raccontarci, scrivete qui le vostre avventure e disavventure passate insieme ai vostri amici animali, e diteci come li avete trasportati, come avete trovato loro una sistemazione, come li avete accuditi, o come..