1. Come funzionano gli Ostelli

    di , il 31/5/2004 00:00

    Ciao a tutti!

    Siamo 8 ragazzi che quest’estate hanno deciso di fare una vacanza nel nord europa, a Copenaghen, Oslo e Stoccolma dobbiamo alloggiare negli ostelli e ci servirebbe sapere qualche informazione a riguardo, le 2 domande sono le seguenti:

    1)La tessera di appartenenza agli ostelli ne serve 1 per persona o è sufficiente 1 per camera?

    2)Per quano riguarda la biancheria da letto si intende solo lenzuola? Coperte e cuscini li troviamo già negli ostelli?

    Grazie a che ci vorrà aiutare.

    Michela & company.

  2. Gianluca Siboni
    , 8/6/2004 00:00
    Sono stato in Danimarca l'anno scorso
    Se vuoi alloggiare a Copenhagen ti consiglio vivamente il b&b di Birgit Bansvil http://www.bbbonvie.dk
    Camere pulite e soprattutto in centro (sullo stroget) e vicino alla stazione: comodissimo!
    Per muoverti ti consiglio di prendere la Copenhagen Card: è cara ma puoi utilizzare TUTTI i trasporti della Sealandia ed entri gratis in praticamente tutte le attrazioni/musei
    A lungo andare conviene (Fantastico il giro in battello attorno al castello )
    Oltre ai grandi classici (sirenetta ecc..) sono imperdibili: il castello di Kronborg (svenduto come quello di Amleto) e Dragor

    Molto cari tutti i trasporti in tutto il nord Europa soprattutto il ponte per la Svezia e mi hanno detto che la Norvegia è ancora peggio con molti balzelli se ti muovi in auto
    Se vuoi contattami
    giansibo@tin.it
  3. Ornella Foschi 2
    , 8/6/2004 00:00
    Avevo una guida di tutti gli ostelli italiani che poi ho perso l'avevo richiesta con e-mail c/o un sito che non ho +. A chi è in grado di aiutarmi x reperirla nuovamente dico grazie ornella
  4. Turista Anonimo
    , 1/6/2004 00:00
    Io è una vita che viaggio dormendo in ostello, e in tutti quelli in cui ho soggiornato c'erano coperte e cuscini in dotazione. L'unica cosa da portersi dietro sono le lenzuola a meno che non diano anche quelle, e spesso càpita (qualche volta sono comprese nel prezzo, altre volte bisogna pagare un sovrapiù).
    Per quanto riguarda la tessera degli ostelli credo che sia personale a meno che non si alloggi in una stanza per famiglie o per gruppi in cui c'è un capogruppo con la tessera.
    Io ce l'ho e quando tra un mese andrò a Francoforte in una stanza per famiglie mi basterà quella per tutta la famiglia, ma quando andavo con gli amici, ognuno aveva la sua che, tra l'altro, non è nemmeno obbligatoria.
    Dipende dagli ostelli: alcuni se ce l'hai ti fanno lo sconto, se non ce l'hai, c'è chi semplicemente non ti fa lo sconto e chi te la fa pagare là per là.
    In Norvegia è obbligatoria.(http://www.vandrerhjem.no/index.jsp?c=6656&exp=6656).
    Spero di essere stato utile, in caso chiedi ancóra.
    Ciao.
  5. Michela Piazza
    , 31/5/2004 00:00
    Ciao a tutti!
    Siamo 8 ragazzi che quest’estate hanno deciso di fare una vacanza nel nord europa, a Copenaghen, Oslo e Stoccolma dobbiamo alloggiare negli ostelli e ci servirebbe sapere qualche informazione a riguardo, le 2 domande sono le seguenti:
    1)La tessera di appartenenza agli ostelli ne serve 1 per persona o è sufficiente 1 per camera?
    2)Per quano riguarda la biancheria da letto si intende solo lenzuola? Coperte e cuscini li troviamo già negli ostelli?
    Grazie a che ci vorrà aiutare.
    Michela & company.