1. Soggiorno STUDIO in IRLANDA oppure UK LUG-AGO 2007

    di , il 6/1/2007 14:42

    Ciao a tutti i TuristiPerCaso,

    Ho appena scoperto questo bel sito e sono certa che tra voi ci sarà qualcuno che saprà darmi una mano.

    Sono una studentessa universitaria e alla fine di luglio vorrei partire per un soggiorno studio di 3-4 settimane in UK oppure Irlanda.

    Mi piacerebbe una soluzione work&study (au pair, lavoro in qualche pub etc.), anche se facendo ricerche ho visto che il periodo minimo di permanenza in questo caso è di almeno 3 mesi. Voi ne sapete qualcosa in più?

    Sono interessata comunque ad una sistemazione in famiglia e ad un corso di inglese intensivo.

    Secondo voi è possibile organizzare autonomamente un soggiorno studio oppure devo necessariamente rivolgermi ad agenzie del settore per non avere brutte sorprese?

    C'è qualcuno che ha fatto un'esperienza simile e vorrebbe condividerla?

    Vi ringrazio.

    Un saluto e buona Epifania :)

  2. MARCOGOA
    , 6/2/2007 14:46
    Ciao, ho lavorato a dublino x un anno e ho conosciuto molte persone a dublino italiani che si trovavano li x soggiorno studio.

    Mio consiglio da ottimo conoscitore dell'argomento la zona di malahide a nord di dublino zona molto ricca tranquilla dove poter trovare ospitalita' in una delle meravigliose famiglie /case del posto. soli 20 minuti di auobus dal centro malahide e' un piccolo villaggio servito benissimo dai pub ristoranti negozi etc... a soli 20minuti di bus o treno dal centrodi dublino sviluppato su un merviglioso porticiolo turistico nonche' una stupenda spiaggia. ho vissuto li x un anno e ho trovato molti studenti molto contenti. la scuola del posto si chiama irish college of english.
    viaggio spesso x lavoro anche in uk e sicuramente consiglierei irlanda piuttosto che uk x soggiorno studio, molto + amisura d'uomo

    spero di esser stato di aiuto

    ciao
  3. acacia
    , 10/1/2007 15:05
    Ciao!
    Prima di dirti qualcosa sulla mia vacanza-studio, ti consiglio di andare a guardare altri due forum sull’argomento:
    - Vacanze studio, tra i forum generici (http://www.turistipercaso.it/viaggi/forum/testo.asp?ID=26266)
    - Au pair in Irlanda: istruzioni di sopravvivenza, tra i forum di viaggi (http://www.turistipercaso.it/viaggi/forum/testo_viaggi.asp?ID=27760&paese=Irlanda)

    Ti racconto la mia esperienza: a febbraio e marzo del 2004 sono stata a Bray, vicino Dublino, per una vacanza-studio....è stata un'esperienza bellissima, entusiasmante, che consiglio a tutti...
    Inizialmente avevo preso in considerazione l'EF ed agenzie simili che si occupano di queste cose (nonostante i prezzi altissimi), poi, un mio amico titolare di un'agenzia di viaggio, a cui mi ero rivolta per farmi consigliare una scuola, mi ha SAGGIAMENTE (anche a suo discapito, in realtà!) consigliato di saltare a piè pari qualsiasi forma di agenzia, e di contattare direttamente le scuole via internet....io ho fatto così, ho scritto praticamente a tutte le scuole d'Irlanda, ed ho scelto in base ai depliants che mi hanno mandato gratuitamente a casa quella che mi sembrava più vicina alle mie esigenze...
    Ho prenotato direttamente la scuola, così come il biglietto aereo, e quando sono arrivata lì già il primo giorno parlando con gli altri ho scoperto di aver risparmiato circa 500 EURO rispetto a chi aveva prenotato tramite agenzia (tipo CTS e cose del genere....)!!!! Mi sono subito rifatta allungando il mio soggiorno più del previsto!!!!
    L'unica cosa che mi era chiara prima di partire era che non volevo Dublino, per cui ho scelto un paesino a circa un'ora di treno..... Bray è una cittadina tranquillissima con tantissimi pub e tanti giovani, quasi tutti alla scuola d’inglese, ha un bel lungomare e due strade principali.

    Ci sono poi tornata in giugno e luglio per lavorare. In realtà, per quanto riguarda il lavoro, il periodo migliore sembra essere maggio, perchè ci si prepara alla stagione estiva, ma non sono ancora arrivate tantissime persone alla ricerca di un lavoro.
    Trovare un lavoretto per un mese è un po' difficile, potresti trovare qualcosa in qualche pub ma non dovresti dire che riparti dopo un mese.....dai disponibilità di tempo, ti sarà più facile (anche se in effetti è un po' disonesto,....).
    Naturalmente io mi riferisco al paese dove sono stata io......

    Per quanto riguarda l’imparare la lingua, io per le prime 4 settimane ho seguito il corso intensivo (26 ore) e le ultime 2 il corso generale (20 ore), ed il mio inglese è migliorato tantissimo!
    Vale però la regola della scuola: io ho studiato molto, ed ho parlato moltissimo!
    Secondo me, è fondamentale uscire uscire uscire, anche con i ragazzi che incontrerai a scuola, anche italiani, purchè insieme ad altri di altre nazionalità (non vi metterete mica a parlare in italiano se siete, per esempio, 2 italiani ed un tedesco, no???). Io sono stata sempre insieme ad un'italiana, ma siccome insieme a noi c'era sempre anche un ragazzo belga, eravamo "costrette" a parlare inglese.....
    Ho anche studiato, io avevo ottime basi di grammatica ma pochissimo vocabolario, quindi mi sono messa lì con il mio bravo quadernino a copiarmi le parole dai libri, o a tradurre le cose che vedevo......
    Forse l'ho fatto anche per occupare il tempo, a casa si cenava alle 17,30, e l'appuntamento per l'uscita serale con gli amici era alle 20.00, per cui utilizzavo ogni giorno quel paio di orette per cercare nuovi vocaboli, ecc.

    Per concludere, è un’esperienza che ti consiglio assolutamente!
    Se ti interessa ti mando l'indirizzo della scuola, l'ho già dato a diverse persone che si sono trovate bene....
  4. val3ria
    , 6/1/2007 14:42
    Ciao a tutti i TuristiPerCaso,
    ho appena scoperto questo bel sito e sono certa che tra voi ci sarà qualcuno che saprà darmi una mano.
    Sono una studentessa universitaria e alla fine di luglio vorrei partire per un soggiorno studio di 3-4 settimane in UK oppure Irlanda.
    Mi piacerebbe una soluzione work&study (au pair, lavoro in qualche pub etc.), anche se facendo ricerche ho visto che il periodo minimo di permanenza in questo caso è di almeno 3 mesi. Voi ne sapete qualcosa in più?
    Sono interessata comunque ad una sistemazione in famiglia e ad un corso di inglese intensivo.
    Secondo voi è possibile organizzare autonomamente un soggiorno studio oppure devo necessariamente rivolgermi ad agenzie del settore per non avere brutte sorprese?
    C'è qualcuno che ha fatto un'esperienza simile e vorrebbe condividerla?
    Vi ringrazio.
    Un saluto e buona Epifania :)