1. Namibia_Si riesce a girare con mezzi pubblici?

    di , il 3/1/2007 10:33

    Leggo su Lonely Planet che in Namibia è necessario noleggiare auto per quasi tutti i percorsi, mentre vorrei, limitarne l'uso allo stretto necessario, dando la preferenza ai mezzi pubblici. C'è qualcuno che l'ha girata in questo modo? In quali zone?

    Grazie!

  2. wdriva
    , 8/1/2007 13:30
    io e mio marito siamo tornati in dicembre dalla Namibia,ti confermo ciò che altri hanno già scritto:no,non è possibile visitare la N con mezzi pubblici.Gli abitanti fanno uso di autostop(e tanta pazienza,le auto in circolazione sono davvero poche!) o si incamminano a piedi...!Mi permetto di suggerirti che se non hai un percorso già stabilito,per ridurre i costi puoi utilizzare un'utilitaria ,anzichè un 4x4,con l'accortezza di NON metterti in moto se c'è un temporale.Le strade in N,assolutamente ben tenute,sono per la maggiorparte sterrate ciò significa che sono impraticabili quando sono allagate!!Ti suggerisco un siti in cui reperire un'auto 2x4 o 4x4 a prezzi concorrenziali e ti assicuro che anche se non specificato ormai la seconda ruota di scorta è inserita(non temere bucherai!!):http://it.autoeurope.com(si tratta di auto europe discount car hires dietro la quale si trova l'avis).Ciao Wanda.
  3. Ric
    , 8/1/2007 13:02
    Ciao
    Girare la Namibia con i mezzi pubblici è davvero impossibile viste le caratteristiche del territorio e l’assenza di una rete di trasporti, se si escludono alcuni pulmini che collegano le città principali. Il consiglio migliore, ed è anche il modo per godere al meglio del paese, è certamente quello del noleggio di un’auto. Un’alternativa è appoggiarsi ad agenzie locali che organizzano tour del paese attraverso le località più significative. Trovi altri consigli nella sezione Guide per Caso del sito. E…chiedi pure
  4. Luciog
    , 3/1/2007 19:14
    Io in Namibia ci sono stato 20 giorni e non ricordo di aver visto molti mezzi pubblici verso i posti più incantevoli, che poi sono quelli segnati dai vari tour.
    Non ricordo se mi hanno addirittura chiesto le prenotazioni dei lodge durante il controllo dei documenti in dogana.

    Sicuramente ci saranno verso le città più grandi, e magari quelle di villeggiatura (Swakopmund), ma io per girarla ho noleggiato un comodo fuoristrada (e alla fine rispetto ad una auto ho speso relativamente poco di più) e di problemi non ne ho avuti, dato che ho prenotato le notti nei vari Lodge ed i trasferimenti erano a carico mio.

    Non ci sono problemi nel girare fuori dai paesi, ma ti ricordo che mediamente la popolazione è povera, ed anche se il bianco è ancora ben considerato, ti consiglio di girare con attenzione e se ti fermi nelle cittadine un po' di prudenza non guasta, come applicare le minime regole intelligenti per evitare disavventure(le stesse che applico anche quando giro in Italia).

    Capisco la voglia di girare con i mezzi pubblici, ma io la Namibia, per quello che ho visto e per le strade/piste che ho attraversato, per le innumerevoli volte che ho deciso di fermarmi proprio là perché un posto mi piaceva la girerei solo in auto ed in autonomia.

    Buon viaggio
    Lucio
  5. Turista Anonimo
    , 3/1/2007 10:33
    Leggo su Lonely Planet che in Namibia è necessario noleggiare auto per quasi tutti i percorsi, mentre vorrei, limitarne l'uso allo stretto necessario, dando la preferenza ai mezzi pubblici. C'è qualcuno che l'ha girata in questo modo? In quali zone?
    Grazie!