1. Assisi e la sua pace

    di , il 5/5/2004 00:00

    Non so se l'argomento da me proposto è fuori luogo: vedo nel sito che molti propongono destinazioni estere e anche molto estere, ma, scusate il parere, io sono convinta che siua molto bello viaggiare e che comunque la nostra Italia riservi tantissimi luoghi bellissimi e centri minori ancora da "esplorare"...

    Sono stata ad Assisi la scorsa estate, precisamente nel mese di agosto. Ci sono andata in macchina con il mio fidanzato il quale non vi era mai stato prima di allora.

    Assisi è una città bellissima, semplice e posta su di una collina ed avvolta in un'atmosfera veramente magica... Le sue viuzze di ciottolato e in discesa sono così particolari e richhe di storia che appena si iniziano a percorrere sanno trascinarti in un altro mondo...

    Ciò che più ci ha colpito, sebbene io non fossi nuova per la città, è quell'atmosfera di pace e di serenità che si respira camminando per strada e visitando i luoghi dove hanno vissuto S.Francesco, Santa Chiara e chi ha deciso di seguire le loro

  2. danydanilla
    , 5/5/2004 00:00
    Non so se l'argomento da me proposto è fuori luogo: vedo nel sito che molti propongono destinazioni estere e anche molto estere, ma, scusate il parere, io sono convinta che siua molto bello viaggiare e che comunque la nostra Italia riservi tantissimi luoghi bellissimi e centri minori ancora da "esplorare"...
    Sono stata ad Assisi la scorsa estate, precisamente nel mese di agosto. Ci sono andata in macchina con il mio fidanzato il quale non vi era mai stato prima di allora.
    Assisi è una città bellissima, semplice e posta su di una collina ed avvolta in un'atmosfera veramente magica... Le sue viuzze di ciottolato e in discesa sono così particolari e richhe di storia che appena si iniziano a percorrere sanno trascinarti in un altro mondo...
    Ciò che più ci ha colpito, sebbene io non fossi nuova per la città, è quell'atmosfera di pace e di serenità che si respira camminando per strada e visitando i luoghi dove hanno vissuto S.Francesco, Santa Chiara e chi ha deciso di seguire le loro