1. Intossicazione alimentare al Crowne Plaza!

    di , il 5/5/2004 00:00

    Una considerazione che non tutti fanno prima di partire per l'Egitto è quella relativa al cibo...ovverosia: tutti sanno che in un hotel internazionale, viene servita una cucina internazionale, quindi si mangia un pò di tutto e noi italiani ci dobbiamo adattare ma questo lo si mette nel conto; si mette nel conto pure un eventuale episodio di diarrea, legato al cambiamento di clima, all'aaria condizionata, ai cibi molto speziati a cui non siamo abituati e vabbé! Ma quello che è successo a mio marito e ad un nostro amico che viaggiava con noi è stato davvero grave!Lo riassumo brevemente: 24 ore di febbre a 40 gradi, con vomito e diarrea costanti per ben 4 giorni, nonostante l'assunzione di antibiotici, antipiretici e antidiarrea come da prescrizione del medico del Resort: insomma un vero incubo!Questo è quello che ha subito miuo marito mentre l'amico che era con noi ora ha gli stessi sintomi ma con complicazioni anche renali, certamente dovute ad un avvelenamento!

    E non mi si venga a

  2. Veronica Conte
    , 5/5/2004 00:00
    Una considerazione che non tutti fanno prima di partire per l'Egitto è quella relativa al cibo...ovverosia: tutti sanno che in un hotel internazionale, viene servita una cucina internazionale, quindi si mangia un pò di tutto e noi italiani ci dobbiamo adattare ma questo lo si mette nel conto; si mette nel conto pure un eventuale episodio di diarrea, legato al cambiamento di clima, all'aaria condizionata, ai cibi molto speziati a cui non siamo abituati e vabbé! Ma quello che è successo a mio marito e ad un nostro amico che viaggiava con noi è stato davvero grave!Lo riassumo brevemente: 24 ore di febbre a 40 gradi, con vomito e diarrea costanti per ben 4 giorni, nonostante l'assunzione di antibiotici, antipiretici e antidiarrea come da prescrizione del medico del Resort: insomma un vero incubo!Questo è quello che ha subito miuo marito mentre l'amico che era con noi ora ha gli stessi sintomi ma con complicazioni anche renali, certamente dovute ad un avvelenamento!
    E non mi si venga a