1. Oslo dove dormire?

    di , il 28/4/2004 00:00

    Siamo un gruppo di amici che partono da Lecco ad agosto, passando dalla Germania, Danimarca, Svezia per arrivare in Norvegia a Oslo.

    Ma non riusciamo a trovare nessun alloggio ad Oslo a buon prezzo? Potete aiutarmi?

    Grazie.

  2. Severino Negrari
    , 20/8/2004 00:00
    Parto domani per la Norvegia. Arrico all'aeroporto di Oslo-Torp alle 18:00 e riparto la mattino dopo dall'aeroporto di Oslo-Gardemon. Dove posso dormire (siamo marito-moglie) tenedo conto che devo fare questo trasferimento. All'ostello di Anker, che ho visto essere in centro, non c'e' posto e l'altro ostello mi sembra "fuori mano". Aiutateci, non voglio spendere un capitale per una notte.
    Severino
  3. Giorgio 12
    , 31/5/2004 00:00
    A Oslo ci vado tutte le estati per 3 mesi, perchè accompagno gruppi. Non so qual è il vostro budget, ma in media un'hotel turistico costa circa 800,-NOK (98,- Eur) a camera a notte. Potete trovare offerte a NOK650,- a notte (Eur 78,-). Queste offerte sono prenotabili all'ufficio informazioni turistiche di Oslo, il giorno dell'arrivo secondo le varie disponibilità. Si pagano 50,-NOK per la prenotazione, ma il gioco vale la candela. La mattina la colazione è abbondante e a buffet, cosa da tenere in considerazione in una città dove un panino costa 30,-NOK (Eur 4,-) e un Mc Menù NOK69,- (Eur 9,-).
    Oslo comunque, è una città bellissima, per chi sa cosa andare a vedere.
  4. Giancarlo Allegrone
    , 28/5/2004 00:00
    Innanzitutto, sono stato nel 2000 con mia moglie in Norvegia e vi consiglio, se potete, di fermarvi nella città di Bergen, é bellissima!
    Comunque, la Norvegia è un paese molto caro e per dormire a poco prezzo avete due possibilità: ostelli o bed and breakfast e di solito potete usare anche la cucina, che non é poco! Per quanto riguarda gli ostelli vi consiglio di andare presso l'AIG(che fa parte della Hostelling International) della vostra città, dove di solito potete addirittura prenotare dall'italia alcuni ostelli dell'estero. In ogni modo ad Oslo, secondo la guida dell'hostelling international anno 1997 di cui sono in possesso, ci sono tre ostelli: Haraldsheim(potete prenotare i posti dall'AIG) tel.22222965/ 22155043 fax 22221025; Oslo YH, LBM Ekeberg(aperto 1/6-1/8) tel. 22745090 fax 2274505; Holtekilen (aperto 28/5-18/8) tel. 67533853 fax 67591230(a tutti i numeri telefonici manca evidentemente solo il prefisso internazionale). Relativamente ai bed end breakfast, dovete cercare su internet il telefono o fax del Tourist Information di Oslo. Non che siamo stati quasi tre settimane in giro per la Norvegia abbiamo sempre dormito negli ostelli, eccetto che a Bergen in quanto non c'era posto. Allora, abbiamo fatto un fax dall'Italia prenotando attraverso il Tourist Information il b. and b.
    Saluti e buon viaggio.
    Giancarlo A.
  5. Turista Anonimo
    , 17/5/2004 00:00
    Se non ricordo male a oslo, in via PyrtuNisko (che tradotto in italiano suona piu o meno come via dei pachidermi) c'è un ostello carino caruccio gestito da una dolce metresse che in cambio dell'ospitalità concessa chiede solo di essere amata...
    se non siete disposti a darle il vostro amore allora potreste dormire all'hotel Skullaccia, a buon mercato ma occhio a non pagare, si attiva il battipanni...

    buon viaggio, se ricordo altri hotel (ci ho passato 6 mesi a Oslo) ve lo comunico
  6. Ilaria Iammarino
    , 7/5/2004 00:00
    Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo. Sono Ilaria e ho viaggiato abbastanza....Io ad Oslo ci sono stata con inter-rail e una volta arrivata alla stazione una ragazza mi ha chiesto se cercavamo alloggio. Ebbene, ci ha accompagnato a casa sua (mini-appartamento in centro con cucina, Tv, bagno ecc) ci ha lasciato le chiavi e ci ha detto che l'ultimo giorno avremmo potuto lasciarle i soldi sul tavolo (una parte li aveva presi) e le chiavi nasconderle sotto lo zerbino !!!
    Che dire...forse non conosceva la fama di noi italiani !
    Comunque, purtroppo, sottomano non ho il suo indirizzo se lo trovo ve lo passo.
    Oslo, non è il massimo (a mio parere) non fate la crociera dei fiordi (perchè quelli in torno alla città non si possono chiamare così) il parco Vigeland è molto interessante, questo scultore ha riprodotto numerose statue in bronzo che rappresentano ikl ciclo della vita. C'è il Sinnataghen che è un piccolo bambino nudo e imbronciato che piange che è il simbolo della città. Ne vale la pena!
    Ciao e se volete altre informazioni sul Nord Europa sono a disposizione !!!!
  7. Turista Anonimo
    , 6/5/2004 00:00
    oppure conosco un posto dove vi mandano a dormire in una fattoria piena di vacche vogliose ma in cambio dovele leccare il letame dopo ogni rapporto un bel posto da feticisti no?
  8. Turista Anonimo
    , 6/5/2004 00:00
    io conosco un posto , un albergo pieno di neri con un pene lungo 40 cm vi interessa?
  9. Turista Anonimo
    , 5/5/2004 00:00
    Premesso che Oslo e' cara ammazzata a prescindere, io ricordo di essere stata in un piccolo hotel della catena Raimbow Tulip, mi pare fosse il Munch, che era pure al centro e vicino alla discesa dello shuttle bus dall'aeroporto: conviene controllare sul sito della catena. Ad ogni modo Oslo e' una citta' molto elegante e ci sono varie cose da vedere, tipo il palazzo reale, il parco, il porto con il suo fiordo, una grande collezione all'aperto di munumenti di cui non ricordo il nome (tipo Visigrad o giu' di li'), etc, ci si fanno belle passeggiate. E poi, a colazione, non perdetevi l'aringa marinata con aggiunta di marmellata... assolutamente insolita ma da provare una sola volta, eh eh eh...
  10. Turista Anonimo
    , 3/5/2004 00:00
    Il prezzo dell' Ostello YHA dove avevo pernottato mi era sembrato piu che ragionevole .. un po fuori ma ci si arriva in tram .. al limite il problema è .. che ci si va a fare a Oslo ..
  11. Marta Grivet
    , 30/4/2004 00:00
    Premesso che il concetto di buon prezzo non va d'accordo con la Norvegia, io a Oslo mi ero trovata bene in ostello. Noi eravamo in 4 e avevamo prenotato una camera per 4 che poi si è rivelata essere un mini appartamento con cucina, bagno, etc.
    Il nome dell'ostello non lo ricordo, ma potete fare una ricerca su internet e sicuramente qualcosa trovate... attenzione però, stiamo sempre parlando di prezzi fuori dal mondo!
  12. Michela Piazza
    , 28/4/2004 00:00
    Siamo un gruppo di amici che partono da Lecco ad agosto, passando dalla Germania, Danimarca, Svezia per arrivare in Norvegia a Oslo.
    Ma non riusciamo a trovare nessun alloggio ad Oslo a buon prezzo? Potete aiutarmi?
    grazie.