1. Flamenco Beach Quseir

    di , il 29/3/2004 00:00

    Ciao a tutti

    Ho trovato un last minute per pasqua per il Flamenco Beach a el Quseir.

    Qualcuno c'è già stato?

    Io sono un sub, quindi per me pochi problemi ed esigenze, ma per mia moglie che subacquea non è , l'accesso al mare è importante

    Grazie

    Sir joe

  2. Laura Ballotta
    , 28/6/2005 00:00
    CIAO A TUTTI, IN AGOSTO DOVREI PARTIRE X L'EGITTO E HO PRENOTATO, X 2 SETTIMANE, AL FLAMENCO BEACH RESORT... VOLEVO SAPERE COME SONO LE VOSTRE IMPRESSIONI IN TAL RIGUARDO, COME CI SI TROVA,COME SONO LE CAMERE E I LORO COMPFORT, COME SI MANGIA, SE E' PRESENTE UN MINIMO DI ANIMAZIONE E COME SONO IL MARE E LE ESCURSIONI DA FARE... GRAZIE ANTICIPATAMENTE X LE VOSTRE RISPOSTE
    CISO LAURA
  3. ROSAS
    , 15/6/2005 00:00
    Ciao a tutti,
    Sono stata al flamenco nella settimana dal 31 maggio al 7 giugno.
    Il giudizio generale è positivo, è assolutamente la vacanza che volevamo fare. Mare, sole, relax, escursioni.
    Allora.. la nostra camera era al di la della strada nel resort, le stanze sono più nuove rispetto al corpo centrale e l'aria condizionata funziona. inoltre scegliendo le camere sulla piscina a sinistra il sole c'è solo al mattino è rimane cmq “fresco”, la prima notte invece abbiamo dormito nel corpo centrale “Beach” e faceva + caldo, anche nel resort c'è una piscina( grossa) un bar e un ristorante, al mattino magari è + comodo fare colazione li. Per il resto la strada non è tanta ma dipende dai punti di vista, in ogni caso costa meno.
    L’animazione c’è e ci si può divertire “giocando” con loro in varie ore del giorno e alla sera, o decidere di stare per i fatti propri e nessuno ti infastidisce + di tanto.
    Unica pecca è stato il cibo, non scadente ma monotono. Se si aggiunge che molti cibi per noi sono intoccabili ( pomodori, insalate e tutto ciò che non è cotto) per il solito problema in cui si può incappare in questi paesi. Immancabile è capitato a un po’ di italiani che erano li quella settimana, ma stando molto attenti e portandosi dietro delle pastiglie ad hoc si limitano i danni e non si rischia di rovinare la vacanza.
    Tutta la zona è ventilata ma questo permette di resistere al caldo. Per stare in spiaggia ci sono dei grossi paravento cosi quando si è sdraiati non da fastidio. Il vento porta anche un po’ di mare mosso, in una settimana ho visto una bandiera verde, 2 gialle e 2 rosse. Gli altri 2 giorni ero in escursione. Io e la maggior parte dei ragazzi che erano li, abbiamo fatto il bagno con qualsiasi bandiera, c’è il bagnino (il mitico Sam Sam, il + gentile del villaggio) che da l’approvazione quando c’è bandiera rossa, ma vi assicuro che non è pericoloso, basta stare un po’ lontani dalla barriera. Per chi invece vuole fare il bagno entrando dalla spiaggia, c’è una piccola area delimitata da appositi galleggianti, o la spiaggia alternativa. Qui però non c’è niente!! Un ometto che da la sdraio ( non il lettino) e un ombrellone e poi basta, niente bar niente doccia .. quindi noi ci siamo andati solo una volta. Credo di aver detto tutto sull’albergo, di altro posso aggiungere che abbiamo fatto 2 escursioni: - Luxor. Impedibile! E’ parecchio stancante ma ci si immerge in un mondo di altri tempi che ripaga abbondantemente della fatica, il giorno dopo rimane solo la bellezza dei posti visitati. Altra escursione: blu lagoon e abu dabab, con pranzo in ristorante in mezzo al deserto. La barriera è carina, ( ho visto di meglio) ma con un po’ di fortuna nella spiaggia di Abu Dabab si possono vedere tartarughe, squaletti, ecc e per i rari fortunati il dugongo ( quasi una leggenda ) , ovviamente noi non l’abbiamo visto!
    Ok credo di aver detto tutto, il giudizio totale della vacanza è positivissimo, la calma e il relax di questi posti ti riempie e ti rimane dentro.
    A dimenticavo una parola positiva va per il villaggio vicino al nostro, è proprio bellissimo con pontile e anche spiaggia per accesso diretto al mare, mi pare sia il movenpick resort.
    EGITTO.. arrivederci presto.
    Rosa
  4. Luciano 9
    , 12/6/2005 00:00
    Ciao a tutti,
    Siamo appena tornati dal Flamenco a El Quseir, dopo averci passato due settimane.
    Il voto complessivo per questo resort è un 6, 6 e mezzo.

    La cucina:
    Le pietanze non sono male, ma come in tutti i posti dove siamo stati, dopo una settimana ti viene a noia praticamente tutto.
    I ristoranti (due, uno sulla spiaggia e uno sul corpo centrale) non hanno una grandissima varietà, ma propongono alcuni piatti sfiziosi. E' possibile
    mangiare sia a buffet che a la carte utilizzando i buoni che ti danno il primo giorno che arrivi (abbiamo visto che vale per tutti i tour operator italiani, mentre i tedeschi hanno solo mezza pensione).
    Per mangiare nei ristoranti hai un credito di 54 lire egiziane (1 euro = 7 lire egiziane) che basta per un piatto di frittura di pesce e patatine + coca cola.
    Al contrario di quanto ci aveva comunicato il nostro tour operator il buono non ci è stato considerato valido, però, scegliendo un piatto dal costo superiore (ovvero l'aragosta, l'ultima sera).
    Abbiamo dovuto pagare l'intero costo del menù offerto e non solo la differenza.
    Dalla seconda settimana, purtroppo, ogni tanto il cibo aveva un sapore strano... come di gas!. Ignoro il motivo e non si presentava sempre, ma solo su alcuni cibi
    e solo alcune volte.

    La struttura:
    Il resort è formato da due grossi blocchi, uno antistante il mare e un altro lontano, al di là della strada (500 metri dal mare). Consiglio di chiedere di essere
    messi nel corpo centrale.
    Il personale parla tutto almeno un po' di italiano (chi più chi meno) e comunque si impegnano a farsi capire. Con noi sono stati molto gentili.
    Le camere sono spaziose e, nel corpo centrale, hanno tutte vista mare. Purtroppo l'aria condizionata sembra non andare sotto una certa temperatura e di notte in camera faceva caldo.
    Abbiamo provato due camere, pensando fosse rotto il sistema di condizionamento, trovando lo stesso problema (per ovviare dormivamo con la finestra aperta).

    L'animazione:
    Nelle due settimane in cui eravamo là c'erano solamente due animatori, una ragazza e un ragazzo. Altro non vi so dire, perchè l'animazione tendiamo ad evitarla... :-)

    L'accesso al mare:
    A differenza di altri resort (come Helioland, che è nelle vicinanze o il ben più fornito Movenpick che ha sia spiaggia che pontile) il Flamenco ha solamente accesso al mare tramite pontile.
    Nelle due settimane in cui siamo stati là, dieci giorni sono stati con barriera rossa. Abbiamo visto la barriera corallina solamente nei primi due giorni (con la bandiera verde).
    Negli ultimi giorni il mare era veramente molto mosso e anche se me la cavo piuttosto bene a nuotare, dopo pochi minuti finivo sfiancato.
    La barriera davanti all'albergo è, però, assolutamente magnifica!! Al di là del pontile l'acqua è veramente profonda (30 metri) e non tanto adatta pewr i bambini.
    L'albergo è dotato di una spiaggia alternativa con accesso diretto al mare. E' molto spartana, ma ci ha permesso di fare il bagno anche quando c'era bandiera rossa,
    in quanto locata in un'insenatura più protetta dalle onde.


    Il centro diving:
    Abbiamo fatto il corso open water. Il personale, quasi tutto tedesco, è professionale e disponibile. Abbiamo fatto alcune gite con loro e sono state veramente fantastiche.
    Per chi voglia fare il corso di sub: c'è un istruttore che parla perfettamente italiano (si chiama chris).
    I costi:
    Effettuare il corso costa 400 euro ( + 11 euro se non avete un certificato medico adeguato) e dura quattro giorni. Il costo del corso comprende tutta l'attrezzatura.
    Il noleggio dell'attrezzatura (tutta) per un giorno + due immersioni nell'house reef (una la mattina e una la sera) : 72 euro (il costo se uno non fa il corso è leggermente superiore).

    Comprare souvenir:
    Davanti al flamenco ci sono alcuni negozi dove poter comprare chincaglieria. Sono cari e abbiamo avuto qualche spiacevole incoveniente (ci hanno truffato sul resto).

    Euro e Lire Egiziane:
    Accettano dovunque gli euro, quindi non è obbligatorio cambiare. Il cambio 'a mente' lo fanno sempre a 1 euro -> 7 lire egiziane, anche se il valore dell'euro è superiore.

    I tour operator italiani:
    Ci sono tantissimi tour operator italiani che vanno al flamenco e sul posto danno tutti lo stesso servizio, anche se il costo spesso è molto differente.
    Noi abbiamo viaggiato con In Viaggi e ci siamo trovati veramente bene (l'assistente è stato disponibilissimo e i trasporti sono stati ottimi).

    Per qualisiasi altra domanda, potete contattarmi al mio indirizzo email :luciano__castro[chiocciola]h o t m a i l . c o m
  5. Luciano C
    , 1/6/2005 00:00
    Ciao vorrei andare al Flamenco Beach Resort di El Quseir nel periodo di Agosto, qualcuno che già c'è stato puo' darmi dei consigli e se possibile inviarmi qualche foto della struttura? Nelle vicinanze c'è qaulche altro Resort? Grazie per la disponibilità, e buone vacanze a tutti.
  6. ROSAS
    , 27/5/2005 00:00
    Ciao Valeria,
    Nel frattempo ho sentito un'amica che è appena stata a Sharm ed ha usato la carta d'identità, serve anche una fotocopia e 2 foto tessere.
    Lei è stata sempre in villaggio, e l'unica volta che è uscita nel bar dove sono andati hanno pagato in euro! grazie
    Rosa
  7. Valeria Cafà
    , 27/5/2005 00:00
    Ciao Rosa! Per la moneta: anche a noi hanno detto che non serve il cambio perchè si può operare tranquillamente in euro. Però non ho avuto una diretta esperienza. Piuttosto, siccome non trovo il passaporto, qualcuno mi conferma che basta la carta di identità e delle fototessera? Tra poco si parte! un saluto
  8. ROSAS
    , 26/5/2005 00:00
    Qualcuno mi sa dire se è necessario cambiare l'euro in moneta egiziana? l'agenzia mi ha detto che accettano anche l'euro sia nel villaggio che nei negozi a El quseir, è vero?
    grazie Rosa
  9. Silvia Menesello
    , 24/5/2005 00:00
    Sono stata l'anno scorso in agosto al Flamenco, attenzione all'arrivo perchè l'albergo ha una parte nuova aldilà della strada, quindi per arrivare alla spiaggia c'è da camminare sotto il sole cocente o aspettare una navetta. Noi appena arrivati ci siamo fatti trasferire nella parte principale, dovrete discutere un pò alla reception. Comunque non si sta male, poca animazione straniera, mare mosso spesso non ti facevano entrare in acqua, c'è una specie di bagnino sulla passerella che acconsente l'entrata in acqua altrimenti impossibile dalla spiaggia. Bello il reef dell'albergo si fanno immersioni anche li, altrimenti si fanno immersioni da altre spiagge, non in barca. Sono riuscita a fare un immersione con il Dugongo e una cinquantina di delfini, magnifico.
    Buon viaggio a tutti. A proposito quest'anno vorrei andare a Safaga o Soma Bay, qualcuno ha informazioni?

    Ciao, Silvia
  10. ROSAS
    , 20/5/2005 00:00
    Ciao tutti,
    ci saremo anche io e il mio ragazzo, il 31 a malpensa destinazione Flamenco beach resort a El Quseir. Ne ho lette veramente tante su questo sito, e trovo sia una cosa fantastica avere dei pareri di persone che ci sono già state; che è diverso dal sentirsi dire dall'agenzia " è un albergo carino, il reef antistante è fantastico, ecc...". E quindi al mio rientro lo farò anche io, spero di poter scrivere solo cose belle. Ho letto che c'è spesso vento e mare mosso, ma che c'è anche un grosso bagnino pronto ad assistere tutti, oltre che una spiaggia alternativa raggiungibile con una navetta.
    La partenza è tra 10 giorni, se avete consigli su cosa portare .. o altre info utili, sarò felice di leggerle..
    grazie a tutti e a presto per chi sarà al Flamenco nella settimana dal 31 al 7.
    ROSA
  11. Turista Anonimo
    , 20/5/2005 00:00
    Beh, io ci sono stata lo scorso anno a luglio. Ci sono dei giorni in cui c'è piu'vento e anche il mare è un po' piu'agitato; ma non parlerei proprio di grosse onde. Comunque ogni giorno ci sara' la bandiera in spiaggia ad indicare com'è il mare e quindi se è ilcaso di fare il bagno oppure no.Pero' devo dire chespesso
    mi capitava di fare snorkelling con bandiera gialla (mare agitato) ma una volta che entri in acqua non ti accorgi nemmeno! Certo poi dipende dalle capacita' e dal buon senso di
    ogni persona!
    Vorrei anche rispondere a quella persona che chiedeva se a luglio e agosto fa "un caldo boia" .....io sto benissimo proprio
    perchè è sempre ventilato. Non credo che soffrirai il caldo! vai tranquilla! (forse perchè io sono una freddolosa!!??) Laura
  12. Valeria Cafà
    , 19/5/2005 00:00
    Allora siamo già in sei!! Delle onde non sapevo, speriamo bene..nessuno parte da Bergamo? saluti--mancano 10 giorni..
  13. Turista Anonimo
    , 19/5/2005 00:00
    CIAO LAURA SONO ANDREA E PARTIRO' ANCHIO IL 31/05/05
    PER EL QUESIR "FLAMENCO BEACH RESORT" DA MALPENSA
    FORSE FAREMO AMICIZIA GIA' IN AEREOPORTO...
    SE NON FOSSE X LA MIA RAGAZZA (E' UN PO' GELOSA...)
    COMUNQUE NON VEDO L'ORA DI PARTIRE MA
    SOPRATUTTO DI RILASSARMI SONO UN PO' STRESSATO
    -MI HANNO DETTO CHE LE ONDE AD EL QUESIR SONO ALTE
    SARA' VERO ? CHI NE SA QUALCOSA MI RISPONDA XPIACERE!!
  14. Turista Anonimo
    , 19/5/2005 00:00
    Che bello avere gia avuto una risposta!! si, intorno non c'e'
    proprio niente (io sono gia' stata lo scorso anno in un'altra struttura) pero' devo dire che il piccolo paese vicino; El-quseir
    non è male.Ci sono anche escursioni carine da fare, e poi
    con una barriera cosi' bella penso che sia piu' che sufficiente!
    Non è il caos di sharm!
    Vorra' dire che arrivate, cercheremo una Valeria che è partita da Bergamo! ciao!!! Laura
  15. Valeria Cafà
    , 19/5/2005 00:00
    Ciao Laura, bene allora saremo già in 4! A me sembra un posto tranquillo, un pò lontano dal caos turistico, anche se mi sembra un pò una struttura extraterrestre adagiata sulla sabbia..insomma intorno mi pare non ci sia proprio nulla! Noi partiamo da Bergamo..allora ci vediamo là!
  16. Laura Casartelli
    , 19/5/2005 00:00
    Ciao a tutti, sono laura e anch'io andro' con un'amica al Flamenco beach.Partiiremo il31 maggio. Ho paura di trovare poca compagnia, ma ho visto che anche Valeria parte il giorno prima di noi!! allora forse ci conosceremo!!