1. Viaggiare con il terrorismo

    di , il 17/3/2004 00:00

    Cari turisti per caso e non, questi non son proprio tempi per viaggiare. Areoporti, stazioni, metropolitane sono minacciate da esplosivo e kamikaze in cerca della bella morte. Tutto ciò che Al Quaeda ha promesso farà, non ci illudiamo del contrario, ormai si è messo in moto un meccanismo ad orologeria e nessuno lo può fermare. Forse l'Europa potrebbe ancora salvarsi in angolo se condannasse fermamente la guerra degli Stati Uniti all'Irak e la lotta continua degli israeliani contro i palestinesi, dico forse, e non è molto. Dunque che vita sarà la nostra , poveri viaggiatori impenitenti che se non facciamo le valigie stiamo male?

  2. Turista Anonimo
    , 16/4/2004 00:00
    Scuaste, dimenticavo la firma...
  3. Turista Anonimo
    , 16/4/2004 00:00
    Allora, io (chi mi conosce lo sà già) sono 9 anni che faccio avanti e indietro fra qui e Mosca . Come obbiettivo non c' è male, dice che ultimamente succede un "incidente " (sarà vero ?) ogni settimana: l' acquapark, un luna park e via così . A me, lì, non è MAI successo niente . Bene, io dovevo andarci all' inizio del mese, invece a fine marzo, per motivi miei, sono caduto di testa qui, per strada, e forse se non avessi la testa dura a quest' ora non sarei più in circolazio9ne...La morale ? "quando è arrivata la tua ora è inutile che ti rompi il c... a scappare" . Gunny Highway, alias Clint (ma che razza di nome è ?) Eastwood...
  4. angeluzza
    , 2/4/2004 00:00
    Per noi amanti della TERRA nulla ci potrà fermare..tantomeno un gruppo di estremisti che come fine hanno solo sangue e sofferenza!
    Viaggiamo e portiamo nel mondo la nostra serenità e la nostra voglia di vivere...SERVIRA'.
    BUONI VIAGGI A TUTTI.
    Angela
  5. Turista Anonimo
    , 31/3/2004 00:00
    Non mi frega più di tanto se quello che scrivo verrà letto, condiviso o deriso. Non aspiro ad avere platee, nè di saggi nè di idioti. Non me ne frega assolutamente nulla se esiste veramente una forma di coalizione nei confronti di Giò...e sai perchè? perchè io non sono Giò!
  6. Turista Anonimo
    , 31/3/2004 00:00
    Io parto comunque: non mi sono fermata quando è iniziata la guerra in Kosovo (sono partita il giorno dopo lo scoppio, per andare a Cuba); almeno una volta l'anno vado a Londra e c'ero nel 2003 a fine marzo (di nuovo poco dopo scoppio guerra); ad agosto sono stata in sud america e fra pochi giorni parto per il Venezuela....che dire...secondo me non dobbiamo smettere di vivere, come dimostrano (purtroppo) i fatti, possono avvenire tragedie anche mentre andiamo a lavoro. Forza ragazzi!!!! Non ci facciamo intimorire da dei pazzi!! Certo, evitiamo di scegliere mete pericolose, ma per il resto lottiamo con le poche armi che abbiamo e cioè: CONTINUIAMO A VIVERE COME ABBIAMO FATTO FINO AD ORA!
    Buon viaggio a tutti.
  7. Turista Anonimo
    , 30/3/2004 00:00
    Hey "Sam", ma non volevi parlarne? Dove é finita la voglia di farlo? he he he! Lo sapevo! Solo tutto fumo! Come sempre! Come cantava Mina? paroleeeee, paroleeeee paroleeeee.
  8. Turista Anonimo
    , 30/3/2004 00:00
    Che bello, ma allora riusciamo a farti ridere. Evaiiiii!
    E' una vera soddisfazione, credimi! Portare allegria nel mondo non é dat tutti. Solo sappi che non siamo una sola persona! Ti piacerebbe eh? Mi dispiace deluderti ma non é sempre la stessa persona che si firma con mille nick. Mica siamo Giò! Si vede che anche in questo caso pensi con la sua mente! Siamo in diversi e io ci tovo gusto a trovare compagni di viaggio che la pensano come me. Ciao a tutti coloro che hanno occhi buoni e memoria eccellente.
  9. Turista Anonimo
    , 30/3/2004 00:00
    Dimenticavo......ho ringraziato al plurale ma sei sempre tu, Woody, alias Piadina, Alias il Re d'Arabia alias l'anima di tuo nonno in cariola, ecc. ecc.
  10. Turista Anonimo
    , 30/3/2004 00:00
    Oggi un pazzo mi ha tagliato la strada e ho rischiato di fare un incidente, ho trovato nella buca più fatture della media e il mio vicino di casa mi è sembrato più rompiballe del solito, però..........ho acceso il mio PC e mi sono scompisciato dalle risate. Grazie tante per avermi fatto ritornare il buon umore! HA HA HA....
  11. Turista Anonimo
    , 30/3/2004 00:00
    ah! ma c'è il vecchio Giò pure qui!
    anzi è ovunque.
    tornato in forma caro il mio vegliardo!!
  12. Turista Anonimo
    , 29/3/2004 00:00
    "Sam" piú calmo a tranquillo di me non ci sei che tu.
    Ha ha ha!
    Parlarne? Certo! Non qui peró! Non dirmi che hai il coraggio di mettere la tua email? Non ci credo! Neanche se lo vedo! Ha ha ha! Ho letto che ci sei rimasto male al fatto che ho scritto che nisciuno te fila e cerchi giustificazioni in altre maniere, ma caro mio guarda bene e vedrai che A TE non dá retta nessuno tranne io e Piadina, ma naturalmente non sono apprezzamenti come vai mendicando almeno dalla parte femminile con complimenti a destra e manca come é tuo fare da sempre. Anche Rambutan lo aveva intuito. Poi dai diciamocela tutta, ma chi oltre a Gió avrebbe potuto parlare di branco di lupi etc. etc. Lui era l'unico che condannava una certa parte dei Turistipercaso del periodo di affinità elettive per essere precisi. Nessun altro! E allora? Pensi davvero che siamo tutti scemi? Aspetto tua email per parlare visto che lo hai proposto tu!
  13. Turista Anonimo
    , 25/3/2004 00:00
    carissima medialuna ho stampato il tuo racconto e conto di leggerlo al più presto!.... anzi, ho fatto una specie di librone di tutti i racconti dell'indonesia pubblicati sul sito (ce ne sono tanti!) e me li leggerò, evidenziatore alla mano....
    accetto ogni consiglio!
  14. Turista Anonimo
    , 25/3/2004 00:00
    Caro Gigi, alias Woody, alias quello che capita, credo sinceramente che tu abbia un problema! se vuoi ne possiamo parlare con calma e cercare insieme una soluzione. Ti assicuro che io non sono Giò e mi dispiace che io sia involontariamente diventato per te un incubo. Ciao e ti prego stai calmo e tranquillo.
  15. Medialuna
    , 25/3/2004 00:00
    Ciao Karin,

    io ci sono andata, in Indonesia, ad agosto 2002, da sola...

    Anche allora era una meta sconsigliata, un ragazzo italiano era stato ucciso a Sulawesi, se non erro; io sono tornata a casa sana e salva (ed evitando Sulawesi).

    Ti scrivo in privato, ho da consigliarti un bel posticino a Ubud, poichè so che sei una buongustaia....
  16. Turista Anonimo
    , 25/3/2004 00:00
    se non bastasse quello, sconsigliano pure di andare a Flores perchè c'è stata un'eruzione vulcanica (vulcano Egon) lo scorso 29 gennaio......
    bene...
    (scusate sono andata fuori tema)...