1. Paesi est danubiani

    di , il 24/2/2004 00:00

    Mi chiamo Olivera e vengo dalla Vojvodina che fa parte della Serbia. Esatamente si trova al confine con la Ungheria. La mia cittadina è situata sulla riva del Danubio Blu , 44 km dalla capitale Novi Sad. Per lunghi 14 anni, per una brutta faccenda che si chiama guerra e che non la auguro a nessuno del mondo, eravamo molto isolati. Lo siamo ancora. Però, non mi sta bene perchè sono stuffa di questa triste storia. Io voglio che la gente vede che abbiamo stupendi posti, Il Danubio, che ricordiamo e secondo fiume piu grande in Europa...Si mangia famosa zupa di pesce, ci si diverte nella Panonia...La gente è ospitale e non capisco perche ce questa brutta publicità che dice che siamo incivili non è vera. Quando ero la bambina, guardavamo le navi da crocera , seduti sulla sabbia bianca, e vedendo i quelli ricci austriaci che ballavano i valzer sulla nave, sognavamo di viaggiare. In fondo, siamo un popolo di viaggiatori . Vorrei invitare tutti che hanno la voglia di cambiare qusta situazione

  2. Olivera Horvat romaniello
    , 24/2/2004 00:00
    Mi chiamo Olivera e vengo dalla Vojvodina che fa parte della Serbia. Esatamente si trova al confine con la Ungheria. La mia cittadina è situata sulla riva del Danubio Blu , 44 km dalla capitale Novi Sad. Per lunghi 14 anni, per una brutta faccenda che si chiama guerra e che non la auguro a nessuno del mondo, eravamo molto isolati. Lo siamo ancora. Però, non mi sta bene perchè sono stuffa di questa triste storia. Io voglio che la gente vede che abbiamo stupendi posti, Il Danubio, che ricordiamo e secondo fiume piu grande in Europa...Si mangia famosa zupa di pesce, ci si diverte nella Panonia...La gente è ospitale e non capisco perche ce questa brutta publicità che dice che siamo incivili non è vera. Quando ero la bambina, guardavamo le navi da crocera , seduti sulla sabbia bianca, e vedendo i quelli ricci austriaci che ballavano i valzer sulla nave, sognavamo di viaggiare. In fondo, siamo un popolo di viaggiatori . Vorrei invitare tutti che hanno la voglia di cambiare qusta situazione