1. LA VERITA' FA MALE.

    di , il 12/2/2004 00:00

    Eccomi qui a scrivere di cuba.

    Prima di partire ero un po' scettico, sentivo che qualcosa mi avrebbe deluso, e sorridevo leggendo i commenti estasiati di chi considera un viaggio lo stare in albergo a 5 stelle parlando italiano e mangiando spaghetti.

    Ho depennato sulla mia lonely planet (ma avrei voluto sinceramente strappare le pagine) quei posti come cayo coco, varadero e affini.

    Sono partito per cuba insieme a mio padre (io ho 25 anni) e a mio fratello di 11 anni.

    Solito viaggio come ne facciamo continuamente.

    Qualcosa non mi quadrava su cuba, ma allo stesso tempo qualcosa mi affascinava, saranno stati i racconti sulla revolucion e sul che che mia madre mi faceva quando ero bambino, o la voglia di scoprire e capire un paese dove l'america non ha la meglio e dove la popolazione ha libero accesso ai beni di prima necessità (sanità, tessera di razionamento, istruzione).

    Prima di partire ho comprato una biografia non autorizzata di fidel (edita da fandango, molto molto inter (il testo è giunto interrotto . NON COPIANICOLLATE! n.d.r)

  2. Turista Anonimo
    , 2/10/2004 00:00
    dunque... premetto che a Cuba sono stata 8 volte dal primo viaggio del 1994.
    Ho impiegato parecchio, 10 anni fa', a convincere Sergio, mio marito, x qs destinazione. Perche' si era fatto delle idee, poi risultate sbagliate.
    Ora amiamo questo Paese bellissimo, abbiamo dei cari amici a Varadero e all'Habana, l'abbiamo girato in lungo e in largo grazie ad un cubano (e quindi abbiamo visto la Cuba autentica, non quella offerta dai tour operators)........ ma abbiamo anche un po' ha capito come vanno le cose.
    I cubani sono persone cordiali, dignitose, con un cuore grande ma..... viste le condizioni in cui vivono, molti si sono arrangiati ed organizzati, piu' o meno legalmente.
    ....e noi nei loro panni ci saremmo comportati diversamente
    ????
    è un Paese bellissimo ma pieno di contraddizioni, dove chi lavora x il turismo è uno fortunato ma uno che vive all'interno... fa' fatica a campare, dove la sanità e la scuola sono assicurate per tutti e gratuite, dove comunque nessuno muore di fame xchè la Stato assicura il minimo, dove seppur con 1000 problemi il sorriso non manca e neppure la voglia di ballare.....
    E .... la polizia non arresta una cubana che parla con un turista.
    Piuttosto ARRESTA UNA CUBANA CHE VUOLE DAL TURISTA MOLTO PIU' CHE FAR 4 CHIACCHIERE.
    Trovere persone che cercheranno di vedervi QUALSIASI cosa.
    Ma ne troverete molte di piu' che non esiteranno ad aiutarvi se rimarrete in mezzo a una strada con la ruota forata o senza benzina.
    Che vorranno solo parlare con voi e confrontarsi con voi. Che vi inviteranno a casa loro x dividere il poco che hanno e TUTTO QUESTO SENZA CHIEDERVI O PRETENDERE NULLA IN CAMBIO.
    Quindi......andate a Cuba senza preconcetti.
    Andate x girarla e conoscere i posti e le persone NON PER CHIUDERVI IN UN HOTEL LUSSO 5 STELLE!
    hasta lluego, Enrica
  3. Turista Anonimo
    , 22/9/2004 00:00
    Perché?
  4. Turista Anonimo
    , 22/9/2004 00:00
    ALESSANDRO,SEI UN GRANDE!!!
  5. Claudio 10
    , 17/9/2004 00:00
    Dimenticavo:
    Se una cubana viene vista dalla polizia PARLARE con un turista rischia di essere portata via dalla polizia (sempre 900 pesos al mese), schedata e la terza volta lavori forzati....
    Alla faccia della Cuba Libre.....
  6. Claudio 10
    , 17/9/2004 00:00
    Sul fatto che Cuba sia un' isola sicura per un ricco turista che paga in dollaroni c'è poco da discutere...
    Sul fatto che Cuba sia un' isola felice per i cubani.....
    Riepilogando:
    i Cubani nn hanno la possibilità di muoversi liberamente nell'isola, i Cubani nn possono spostarsi dall'isola se nn dietro inviti e cauzioni (molto alte), i Cubani nn hanno la libertà di comprarsi una macchina se nn dopo anni e anni di lavoro e dietro strette condizioni, i cubani che lavorano (la stragrande maggioranza) è costretta dallo stato a prostituirsi al turista offrendo sigari, aiuti, e quanto altro sia mai possibile per sopravvivere.... Forse è vero, a Cuba nn esiste il poverissimo, quello che ti uccide per un paio di scarpe, ma a me sembra che a tutta la popolazione non manchi che una cosa...:LA LIBERTA'!!!! ma forse avete ragione voi: meglio 8 uova al mese, 3 scatolette di tonno (etc etc ma neanche tanto) piuttosto che la libertà....
    Forse dimenticate che le battaglie, le rivoluzioni, nella storia sono state fatte per guadagnare questa LIBERTA' che a Cuba nn esiste...
    E voi come lo chiamate un regime nel quale un poliziotto quadagna circa 900 pesos al mese mentre un medico nn arriva ai 700... dove lo stipendio medio di un microbiologo laureato è di 350 pesos mentre quello di un poliziotto rimane di 900 pesos. E quanta polizia esiste nell'isola? E adesso nn domandatemi: ma tu quante volte sei stato a cuba, in quale città sei stato o quante volte hai cagato nelle case particular del nuovo vedado prima di parlare....? Io in queste righe ho cercato di riportare le sensazioni mie, dei miei amici, e delle infinite personalità che ho conosciuto in giro per l'isola. E ditemi dove, secondo voi sono stato incoerente.
    Cuba è affascinante!! per il turista....
  7. Alessandro Fruscella
    , 6/9/2004 00:00
    risposta per matteo:

    sinceramente sono stato in tutte queste tre città, sicuramente la città più tranquilla è l'habana, ma che c'entra? a cuba la polizia reprime qualsiasi forma di libertà (dei cubani parlo ovviamente, i turisti possono fare quello che vogliono).
    rio è una città magicva e fantastica, i carioca sono adorabili e se hai mai avuto la fortuna di passare con loro qualche serata ti sarai sicuramente divertito.
    caracasa forse è la più pericolosa. soprattutto ora. ma chavez non se ne è andato e loro sembrano contenti di questo. sigh!
  8. Alessandro Fruscella 1
    , 6/9/2004 00:00
    e bravo, anche tu sei entrato nel giro di "£prostituzione" cubana.
    si, ok, non hai cacciato una lilra, ma sei proprio sicuro che lei ti amava? o voleva solo andarsene da quel postaccio.
    il pivello mi sembri tu, che vai a cuba e come per magia credi di aver trovato l'amore della tua vita...
    riflettere gente riflettere.
  9. Jose G
    , 8/7/2004 00:00
    estimada Carla
    yo no quiero ponerme a discutir
    no soy yo que declaro al mundo entero que cuba es una potencia medica,
    y que el dia despues declara que es una pequeña islita en fruente al monstruo
    capitalista.
    y si de verdad la querida revolucion te mantuve enformada por lo que son
    los anticonceptivo intrauterino, no me puedes desmentir que hay un porciento de mujeres
    principalmente joven, que el anticonceptivo le causa inflamaccion y hasta
    problema de "enterramiento" causados por falta de reviso medico.
    ademas yo nunca he declarado que en Italia la sanidad es mil veces mejor
    solamente queria decir que lo malo de la salud publica en cuba no sale de ningun
    lado, todo es bien y bello, hasta sembrar con bueye es mejor que con tractor,
    coño Carla nadie quere decir que Cuba es una mierda total
    pero señores que tampoco se traguen lo que dice el comediante en jefe.
    sin mas
    saludos y que viva una cuba verdaderamente libre
  10. Carla Giordano 1
    , 4/7/2004 00:00
    Mi mancaba dirvi un'altra cosa a Cuba si fanno gli alberghi perche con quel soldi si pagano gli ospedali o tu pezzo di c... me potresti dire da dove scono le risorse per paghare i pochi medicinali che ci sono? i problemi economici e politici di cuba sono seri ma la verita e che cuba fa quelo che puo per mantenere la salute e la educazione e molto semplice assumere la posizione dell'occidentale superiore, ma penso dovresti vedere le cose con altri occhi.
  11. Carla Giordano 1
    , 4/7/2004 00:00
    Mi madre aqui hay tantos expertos de cuba que no se puede mas. Va a Jose una pequena historia, mi suegra italiana pugliese en un pais del occidente industrializado si no iba con el medico a pagamento se moria de cancer, un turno para un electrocardiograma urgente fue dado para dentro de 6 meses, por lo de la T yo no se que te habran contado pero los anticonceptivos intrauterinos se revisan cada dos anos, es inutil explicar los trabajos que pasan los medicos cubanos para ejercer bien como lo hacen todos los dias, hay muchas limitaciones, pero cuando mi hermano cayo en una cama no habia el medicamento y la provincia puso un avion para la habana de urgencia para buscar el manitol cosa que necesitaba solo mi hermano. Jose sacale lascas a la revolucion con otra cosa, no con la salud. Ah y para las secresiones vaginales basta cambiar el ph con simple agua de sal o de vinagre, dependiendo de la raiz de estas, es facil estar informados de estas cosas por la cultura medica de prevension que a nosotros cubanos nos ha dado la rev.

    Mamma mia, sono tanti gli esperti di Cuba che non si può più. Questa è per José: una piccola storia, mia suocera italiana pugliese in un paese dell'occidente industrializzato se non andava con il dottore a pagamento moriva di cancro, un turno per un elettrocardiogramma urgente fu dato per entro 6 mesi, per quello della T io non sò che ti avranno raccontato ma gli anticoncezionali intrauterini si rivedono ogni due ani, è inutile spiegare i lavori che passano i medici cubani per esercitare lo fanno ben come tutti i giorni, ci sono molte limitazioni, ma quando il mio fratello caio in un letto non aveva la medicina e la provincia mise un aeroplano per l'habana di urgenza per cercare il manitol medicinale di cui avevva solo bisogno mio fratello. José gli estrai schegge alla rivoluzione con un'altra cosa, non con la salute. Ah e per le perdite vaginali basta cambiare il ph con semplice acqua di sale o di aceto, dipendendo dalla radice di queste, è facile essere informati di queste cose per la cultura di prevension che a noi cubani ci ha dato la rev.
  12. cubalowcost1
    , 1/7/2004 00:00
    A Calle 23 nei pressi del Malecon trovi 3-4 Rent car.

    Se vai a Luglio non hai problema a trovarla sul posto a circa 40-50 $ al giorno per un' utilitaria.

    MSN : cubalowcost@hotmail.com
    ICQ : 270225133
    Web : http://www.cubalowcost.subito.cc/
    Mail: cubalowcost@hotmail.com
  13. Daniela Rista
    , 29/6/2004 00:00
    Ciao.. è la prima volta che entro in un forum...tesa la discussione...
    Io volevo solo avere informazioni su Cuba.. Parto il 12, siamo in 4. Una settimana in giro per i fatti nostri con arrivo all'havana e una settimana a Cayo Largo. Ci hanno detto che non è facile affittare macchine... è vero?
  14. Jose R 2
    , 28/6/2004 00:00
    muy poco estimado simone
    no te preocupe en adivinar mi pasado ni te preocupe
    en adivinar mi futuro.
    te hago una pregunta muy simple
    estas listo?????' bien!!
    la negrita donde esta metida ahora????
    saludos
  15. Turista Anonimo
    , 28/6/2004 00:00
    Caro Jose devo costatare ancora una volta che sei un'idiota e che ancora non capisco come io possa perdere tempo con un elemento del genere, ma ormai ci siamo.

    Secondo te (idiota) stare a Cuba per 2 mesi sempre con la stessa ragazza vuol dire "haciendo el turista sexual????

    Vedi quanto la tua mente sia ridotta!!!!!! Vedi quanto non capisci un cazzo??? 2 mesi sempre con la stessa ragazza secondo te è turismo sexual??? Solo un cretino può pensare una cosa del genere oppure un cronico frustrato sessuale!!! Forse è proprio l'ultima.

    Tu non sei altro che uno dei tanti turisti sfigati che si sono fatti fregare a cuba dalle persone di strada, ma questo è normale per le persone idiote...., è normale!!! Venite fregati quotidianamente anche qui in italia.

    Magari ti sei fatto fregare anche da una ragazza cubana, magari una prostituta che ti ha sfruttato e che tu ti eri innamorato pensando di essere il suo salvatore???

    Oppure sei solamente vittima di Madre Natura.

    Hasta lluego.
  16. Jose R 1
    , 27/6/2004 00:00
    pues querido turipepe
    no me extraña tu forma de pensar
    sigue viajando a cuba haciendo el turista sxual
    y tapandote los ojos con nalgas negra
    y sonrie por eso y sigue cuentandolo a todo el mundo
    que la gente no es tonta .
    saludos