1. CERCASI AVVENTURA ZAINO IN SPALLA

    di , il 9/2/2004 00:00

    Ciao a tutti. Io e mio marito abbiamo deciso di "salutare" un certo tipo di viaggi (molto avventurosi) per lasciare il passo ad un altro genere di viaggi (... Con i bimbi!!!).

    ... Vorremmo "salutarli" in questo modo: 3 settiamane (in Agosto!!!!), zaino in spalla e un biglietto aereo. Ci date dei consigli su mete da prendere in considerazione? Abbiamo voglia di un'atmosfera molto hippy stile amaca sul mare a bere coctail ... Voglia di conoscere tanta gente proveniente da tutto il mondo ... Voglia di dormire su una spiaggia ... Voglia di mangiare in qualche bancarella sulla strada ... Voglia di confondersi tra la gente locale ... Voglia di conoscere a fondo un posto ... Voglia di viaggiare, non fermarsi, godere del movimento ...

    OVVIAMENTE SPENDENDO POCO!!!!! Attendo tanti consigli!

  2. Mora Kuzzo
    , 12/7/2004 00:00
    Ad agosto ci piacerebbe vistare un isola della grecia MOLTO POCO turistica, a prezzo molto modico....qulacuno ha consigli?..e in alternativa alla Grecia avete altri consigli per viaggiare zaino in spalla a poco prezzo??..Oramai è tutto inacessibile..........
  3. la_vaalee
    , 5/7/2004 00:00
    Ciao a tutti siamo due ragazze che ad agosto con zaino in spalla vorremmo passare una settimana a formentera...sappiamo che non si puo campeggiare...a noi andrebbe bene qualsiasi sistemazione....chiunque possa darmi qualche utile informazione....ringrazio in anticipo!!!! ciao vale
  4. la_vaalee
    , 5/7/2004 00:00
    ciao vorrei tutte le info che potete darmi per un viaggio zaino in spalla a FORMENTERA!!!! siamo due ragazza con tanta voglia di vedere e pochi soldini da spendere. rispondetemi....!!!! la_vaalee@yahoo.it GRAZIE
  5. lorenzo73it
    , 11/5/2004 00:00
    Riguardo Koh Samui ve lo sapro' dire tra circa un apio di mesi visto che il 25 giugno parto per un mese in Thailandia...
    Per intanto consiglio Mazunte, Messico....un posto semplicemente fantastico!!
    Ciao Ciao
  6. Andrea 41
    , 11/5/2004 00:00
    Siete mai stati a Bali?
    Gente accogliente, relax e possibilità di godersi tutto con poco....
    Un mio amico si è trasferito e ora vive lì, ha due bimbi piccoli e molti colori.

    Ciao
  7. Luca --
    , 6/5/2004 00:00
    a proposito di thai airways e thailandia.
    nei prezzi che ha segnalato laura vanno aggiunte le tasse varie che si pagano al momento dell'acquisto del biglietto, e in più anche le tasse dell'aeroporto internazionale di Bangkok che si pagano direttamente in loco...

    credo sia sempre meglio aggiungere ste info x evitare sorpresine varie ;)

    l'offerta resta comunque veramente competitiva!
  8. Renzo Sturmo
    , 25/4/2004 00:00
    Ciao , avete mai pensato ad un viaggio avventura in costarica?? Se quello che cercate e' immergervi con la gente del posto e vivere una avventura un po' da hippy..ci sono dei posti in questo paese che fanno proprio per voi. Potrete godervi dei bellissimi tramonti lungo le splendide spiagge del pacifico oppure fare trekking lungo le foreste dei parchi nazionali, girare il paese in tutta tranquillita' sapendo sempre di poter contare prima di tutto sull'appoggio della gente locale, la piu' cordiale del centro america. Se avete bisogno di altre informazioni io possiedo un apiccola pensione bed & breakfast nella capitale, collaboro con un mio amico che ha miniappartamenti lungo la costa del pacifico ed abbiamo altri punti di appoggio lungo tutto il paese. Se volete scrivermi renzos68@libero.it ciao
  9. AriUp
    , 22/4/2004 00:00
    Ancora io per Rossella, ti lascio il mio indirizzo mail se hai bisogno di indirizzi...
    se vuoi cominciare con un viaggetto più vicino puoi partire dalla Spagna, Barcellona (anch'io ho ricominciato da lì con il mio bambino che aveva tre mesi), Cadaques, Formentera, l'Andalusia, o la Corsica, la Grecia (due isole con belle spiagge: Naxos, Lipsi)...
    ancora ciao Laura
  10. AriUp
    , 21/4/2004 00:00
    Per Rossella: la Thailandia è un ottimo posto per viaggiare sola con bambino piccolo all'avventura. In più costa davvero poco, pensa che pochi giorni fa mi è arrivata la notizia che la Thai per inaugurare la nuova tratta Milano/Bangkok diretta offre il biglietto - per Bangkok a Euro 345
    - per Phuket e altre destinazioni in Thailandia Euro 388
    Tariffe valide per partenze dal 04/05/04 al 28/05/04
    Minimo/Massimo di permanenza: 6 giorni / 1 mese
    Niente male eh? è un viaggio comodo, un paese facile da girare dove i mezzi di trasporto funzionano benissimo ed è tutto molto ben organizzato e la gente è adorabile....
    Considera che per dormire in un bungalow o guest house tranquilla e pulita spendi sugli 8/10 euro a dir tanto e per mangiare puoi stare sui 4 euro (abbuffandovi in due) una vacanza laggiù ti costa molto meno che andare in qualsiasi posto in Europa. In più per un bimbo piccolo come il tuo ci sono un pacco di cose divertenti da fare, giri in elefante, in zattera, visitare i templi coloratissimi coi dragoni, vedere tutte le casette degli spiriti che ci sono fuori dalle case, mangiare ai baracchini per strada (pulitissimi), rincorrere i granchi sulla battigia, visitare il serpentarium di Bangkok, girare sul fiume... e si mangia bene senza essere troppo piccante
    Anche Bali e la Malesia sono buone mete per i bambini perché non richiedono vaccinazioni né ci sono malattie endemiche pesanti (per la malaria basta evitare le zone paludose nei periodi monsonici, ma nei posti turistici di questi paesi la malaria non c'è). Ci sarebbe anche Cuba, ma te la racconterò quando sarò tornata dopo natale (sarà il nostro viaggio invernale) Ciao! Laura
  11. Rossella Bucca
    , 20/4/2004 00:00
    ohhh che bello vedere tanto entusiasmo in laura sull'argomento bambini e viaggi!!!
    io sono una viaggiatrice, mamma single con bimbo di tre anni e mezzo. vorrei ripartire all'avventura con lui. qualcuno sa darmi dritte su posti- luoghi accessibili e divertenti per entrambi? e, soprattutto, economici, visto che il bambino è spesso gratis con 2 adulti, e non con 1....

    p.s.: patrizio e susy, perchè non apriamo una sezione ad hoc per baby viaggiatori del mondo con genitori appresso?..magari c'è e non l'ho visto...nel caso, sorry!
  12. Turista Anonimo
    , 19/3/2004 00:00
    Brava Laura!!!
  13. AriUp
    , 17/3/2004 00:00
    Vi faccio tanti auguri per il vostro viaggetto prima della nascita dei bambini ma anche per quello subito dopo.
    Perché dare l'addio ai viaggi? Lo sapete che si può viaggiare benissimo ovunque anche coi bambini? Parlo per esperienza, io di figli ne ho due e ho ripreso presto a viaggiare. Magari si tratterà di adeguarsi a ritmi più tranquilli, sarete forse meno spericolati... ma io sono convinta che se una persona è abituata a viaggiare in un certo modo continuerà ugualmente a farlo. Può essere che avrete bisogno di un pò di tempo per adeguarvi alla nuova condizione di genitori, o forse sarete un pò stanchi e proprio non vi verrà voglia di rimettervi subito lo zaino in spalla... ma vedrete che prima o poi vi tornerà il desiderio e sarà uguale. L’avventura secondo me non è data dalla lontananza ma dallo spirito con cui si affronta un viaggio, dalla capacità di mettersi in gioco e di comprendere le diversità. Può essere molto più avventuroso percorrere in lungo e in largo la Spagna piuttosto che arrivare alle Maldive in un bel villaggio all inclusive con animazione italiana e spaghetti....
    I bambini poi hanno grande spirito di adattamento, sono compagni di viaggio curiosi e sorprendenti, vi aiuteranno a vedere le cose da un altro punto di vista.
    Se non li considerate voi tali non sono certo un peso.
    Scusate lo sfogo, però trovo che sia molto brutto pensare che una volta nati dei bambini non si possa più andarsene in giro per il mondo.... oltretutto siamo soprattutto noi italiani a pensarla così, avete notato quante famigliole svedesi e tedesche coi loro pargoletti a spasso per il globo?
    Per tornare alla vostra domanda....
    La descrizione mi ha fatto venire in mente il nostro natale 2003 con i nostri figli in Thailandia (che non è solo Ko Samui e Phuket). Eravamo a Koh Lanta nel mar delle Andamane in un posto che si chiama Sanctuary, i bungalow erano di paglia e bambù sulla spiaggia con amaca e zanzariera, molto spartani ma pieni di fascino (il costo se non ricordo male era sui 300/400 bath a bungalow a notte), molti ragazzi di tanti paesi, buon ristorantino anche vegetariano sulla spiaggia, spiaggia lunghissima e bianca, di fronte al tramonto, costellata di posti dove bere e mangiare che si “animavano” verso sera, però poco casino, mare bello, possibilità di visitare il circostante parco marino formato da una decina di isolette non abitate e relativo incontro coi pesci della barriera. Ho le foto del posto se mi scrivete posso mandarvele. Il problema è che forse aprile è già un pò piovoso... magari è meglio il golfo del Siam...
    beh tanti auguri comunque e buon viaggione!!! Laura
  14. Turista Anonimo
    , 1/3/2004 00:00
    io ho apprezzato anche la più vicina grecia: 4 settimana di mare e tanta, tanta cultura! :)
  15. gae
    , 17/2/2004 00:00
    appoggio l'idea yucatan e chiapas in autobus, con ultima tappa a tulum, però ale, purtroppo, il mitico don armando ha chiuso (lacrimuccia!!!)
  16. Raffaello Rosa
    , 16/2/2004 00:00
    La Malaysia non offre bei templi ma l'atmosfera e' rilassante la gente accogliente e ciarliera ma non ivadente.
    Bei trek nel taman negara national park.
    Belle isole e spiagge (molte anche poco turistiche) sul lato orientale.
    Ci sono andato da solo l'anno scorso, problemi zero, spese poche.

    Spero di esser stato utile.
    Raf