1. Ecuador

    di , il 8/2/2004 00:00

    Non solo Galapagos ma anche la sierra andina, la foresta amazzonica, la metà del mondo, le antiche miniere d'oro, i mercati indigeni, la dignità e le rivendicazioni dei popoli nativi, la lotta contro le multinazionali del petrolio. Insomma c'è molto da dire sull'Ecuador e mi candido a stimolare la discussione, forniere idee e consigli, in un paese dove ho vissuto per due anni e sul quale ho scritto la guida turistica CLUP.

    Ciao

  2. Alex Finzi
    , 30/1/2005 00:00
    Ciao Max,
    ho letto con molto piacere cio' che hai scritto sul sistema di vita in Ecuador. Noi (io e mia moglie) non siam più giovani e quindi vorremmo trasferirci in Ecudor, ed esattamente a Salinas. Sto vagolando da settimane su internet quando finalmente ho trovato questo sito.
    Vorremmo intraprendere al più presto il viaggio e vorremmo prima essere contattati da una aggenzia di vendita di immobili o di affitto per attendere prima di acquistare. Ne avrai sicuramente conosciute quindi
    ti sro' grato di quanto vorrai fare per noi.
    Se mi scrivi e mi fai andare delle foto mi fai piacere.
    Grazie in anticipo
  3. Mario Lotti 1
    , 30/12/2004 00:00
    ciao vi ho scritto gia una volta mi avete risposto ma la vostra e-mail non si leggeva quindi vi rifaccio le stesse domande sperando questa volta di riuscire a leggere io vado in ecuador a febbraio li ho la mia ragazza vorrei aprire un attivita vorrei sapere se per fare questo sia difficile ho no e poi volevo sapere se c'è biosogno di fare vaccini particolari e se serve il visto per stare più tempo ciao e auguri di buon anno
  4. Francy 10
    , 26/12/2004 00:00
    Ciao a tutti gli appassionati viaggiatori!
    Anch'io l'anno prossimo vorrei andare in Equador, possibilmente muovendomi fuori dalle tipiche rotte turistiche ed avrei un gran bisogno di avere informazioni, consigli e commenti.
    L'anno scorso sono andata in Australia e i consigli di tutti i "turisti per caso" che ho conosciuto nei mesi prima sono stati utilissimi.
    Grazie fin da ora, Francesca
  5. Mario Lotti
    , 26/12/2004 00:00
    ciao sono mario io a febbraio vado in ecuador per circa due settimane vado a trovare la mia ragazza che è ecuadoriana e siccome ho intenzione di ritornarci al più presto per stare con lei volevo sapere se per aprire un attivita è difficile come in italia o no e poi volevo sapere se serve il visto per starci più tempo e quali vaccini è consigliabile fare.CIAOOOOOO
  6. Claudio 16
    , 28/11/2004 00:00
    Anche io , soldi permettendo, il prossimo anno vorrei andare in Ecuador anche se ho un pò di paura di tante ore di volo. Consigliatemi luoghi belli a parte le famose isole e zone di mare ..... vi ringrazio. Claudio
  7. Cinzia F 1
    , 18/11/2004 00:00
    Ciao Luca, mi dai qualche info in più su come/perchè vivi in Ecuador da così tanto tempo?
    Anche io sarei interessata a spostarmi lì per un pò. Non so da dove cominciare.
    Grazie mille.
    Cinzia
  8. Luca Rossi
    , 31/10/2004 00:00
    grazie max!!!!
  9. Max Nada
    , 18/10/2004 00:00
    Ciao a tutti, visto che si parla di Ecuador ho deciso di intervenire anche io....
    Sto vivendo in Ecuador da un'anno, dove ho passato i primi 8 mesi nella capitale Quito per poi trasferirmi sulla costa, a Salinas, in provincia di Guayaquil.
    Innanzi tutto vorrei chiarire un punto per Lorenzo, in Ecuador c'e' stata la dollarizzazione non per amore verso i "gringos" ma per evitare un disastro finanziario, dato che la svalutazione qui galoppa....
    Ovviamente questo ha portato a degli scompensi enormi, a scapito della povera gente che si e' vista dimezzare i propri stipendi (e parlo letteralmente).
    C'e' anche chi dice che entro poco rimetteranno in circolazione la loro moneta (il sucre) ma credo che non sara' una cosa cosi' facile.

    L'Ecuador e' un paese stupendo, consiglio a tutti di visitarlo e di non limitarsi a visitare solo le Galapagos, che certo sono bellissime, ma non l'unica cosa bella del paese...
    L'incanto dell' Ecuador sta nella varieta' di climi e di paesaggi naturalistici che offre, in poche ore potete spostarvi dai ghiacciai ai mari tropicali, dall' "Oriente" (la parte della foresta amazzonica) alla Serra che ospita citta' ricche di storia e di arte come Quito, Banos e tante altre.
    Poi se come me amate il clima estivo vi consiglio vivamente di fare la Ruta del Sol (nel Guayas), cioe' una strada che costeggia il mare e offre nel suo tragitto incantevoli paesaggi costieri e piccoli paesini accoglienti.
    Il periodo migliore per visitare la costa del "Guayas" e' da dicembre a marzo.

    Per Luca che chiede come si vive in Ecuador, posso dire che dipende molto da come sei, dal tuo carattere e da cosa cerchi in un posto....
    Ovviamente l'Ecuador e' in Sudamerica e ovviamente soffre di tutti i disagi classici dei paesi del sudamerica, se gia' sei stato in sudamerica e sai supergiu' com'e' la vita qui penso che in Ecuador potresti trovarti a meraviglia, dato che gli ecuadoriani apprezzano molto gli italiani e di solito le attivita' proposte dagli stranieri hanno sempre molto successo, ma se non hai idea di come sia la vita in sudamerica ti consiglio di farti una vacanza prima di decidere qualsiasi cosa, e dato che a febbraio visiterai l'Ecuador avrai modo di capire se e' un posto che fa per te.
    ...io personalmente vivo molto meglio qui che in Italia, e non penso che tornero' in Italia se non per qualche breve vacanza di quando in quando.
    Un saluto a tutti
    e buon viaggio!
    Max
  10. Lorenzo Chieppa
    , 26/8/2004 00:00
    Sono reduce, da un meraviglioso viaggio in ecuador la natura é veramente incontaminata sia alle galapagos che in amazzonia la parte coloniale é un pò meno interessante la nariz del diablo ti dà qualche brivido in più. Unico rammarico é la totale dipendenza dagli americani tanto che hanno addirittura adottato la loro moneta diventando quindi un loro feudo tutto é a loro disposizione migliori accomodation guida parlanti spagnolo che preferiscono l'inglese e non azzardatevi a farglielo notare in quanto vi rispondono che laloro dipendenza non é seconada alla ns. per cui all'amico che vuole trasferirsi lo inviterei a valutare questa non lieve ...bestialità ..viva i dollari bye bye
  11. Luca Rossi
    , 21/7/2004 00:00
    ho una idea da un poco di tempo, andare in ecuador e aprire un'attività commerciale....è una cosa fattibile ? come si vive ? in febbraio 2005 lo visito per due settimane.....dopo migliaia di racconti di rosa-lorena-nathalia, ecuadoregne :) immigrate lavoratrici qui in italia!!!! che ne dici ????
    ciao e buona serata
    lyuk
  12. Erica Beccaria
    , 11/7/2004 00:00
    sicuramente è un paese speciale , con mille modi diversi di vivere, che va dalle banane di machala con le lotte giornaliere contro lo sfruttamento alle ande, poesia per chiunque .
    Dal silenzio del copaxi o del chimborazo cosa mai sentita prima per me, al "grido" disperato e purtroppo ignorato di tutta quella gente che popola le strade della capitale .
    vivere con loro è stato senz'altro importante per conoscere un Ecuador che respira, che lotta ogni giorno e che sopravvive........
  13. Marzia Seneci
    , 8/7/2004 00:00
    IO HO INTENZIONE DI VISITARE L'ECUADOR AD AGOSTO, VOREI VISITARLO IN AUTOBUS O CON MEZZI DI SECONDA CLASSE POSSIBILMENTE FUORI DALLE COMUNI ROTTE TURISTICHE HAI QUALCHE CONSIGLIO DA DARMI
  14. Turista Anonimo
    , 11/5/2004 00:00
    Ciao,
    noi vogliamo andarci questa estate. Ci puoi dare qualche suggerimento?
    grazie

    Anto e Michele
  15. Giuseppe Ortolano
    , 8/2/2004 00:00
    Non solo Galapagos ma anche la sierra andina, la foresta amazzonica, la metà del mondo, le antiche miniere d'oro, i mercati indigeni, la dignità e le rivendicazioni dei popoli nativi, la lotta contro le multinazionali del petrolio. Insomma c'è molto da dire sull'Ecuador e mi candido a stimolare la discussione, forniere idee e consigli, in un paese dove ho vissuto per due anni e sul quale ho scritto la guida turistica CLUP.
    ciao