1. Zurigo

    di , il 7/2/2004 00:00

    Ciao a tutti,

    Mi chiamo Alessandro e , se è possibile, vorrei aiutarvi a conoscere meglio una splendida città svizzera: Zurigo!

    Dato che mio padre lavora lì da anni e che io la conosco abbastanza bene ho pensato che forse potrei aiutare chi deve recarsi lì per affari o per piacere a scoprire meglio questa città ricca di mistero, storia, fascino e cose da fare e da vedere. Purtroppo è conosciuta solo per il suo "aspetto" finanziario, ma vi assicuro che è molto bella e a misura d'uomo!

    Quindi se avete bisogno di informazioni scrivetemi pure, sono ben lieto di aiutarvi!

    P.S.=Poi adesso che abbiamo un euro cosi forte vi assicuro che spenderete molto meno per fare una vacanza là! Ciao!

  2. Alessandro M.
    , 12/3/2004 00:00
    Ragazzi sono diventato una guida per caso!
    Quindi se avete qualcosa da chiedere o un dubbio venite nalla guida delle città straniere, lì troverete Zurigo, mi sono appena trasferito lì!
    Un casino con i mobili ma il resto tutto ok!
    Scherzo, ci vediamo...
    Ciao
  3. Alessandro M.
    , 2/3/2004 00:00
    Oggi parliamo dei musei di Zurigo.
    Poitrebbe sembrare assurdo che un città cosi poco pubblicizzata sotto l'aspetto turistico abbia musei degni di nota ma, come spesso accade, non è affatto cosi; infatti Zurigo ha vari e stupendi musei, alcuni rinomati a livello mondiale (come ad esempio il Kunsthaus) altri meno noti ma ugualmente interessanti, poi ce ne sono davvero di tutti i tipi e per tutti i gusti: musei d'arte, moda, naturalistici, giardini botanici, giardini cinesi, musei storici, musei etnografici, musei d'architettura, etc...
    Iniziamo il nostro viaggio:

    GIARDINO BOTANICO DI ZURIGO
    Questo luogo è straordinario: è il giardino botanico dell'università di Zurigo, ed è talmente grande che è la meta privilegiata per una bella passeggiata nel bel mezzo di una giornata soleggiata. Ricchissimo di ogni tipo di pianta che abita la terra, ha anche al suo interno due grandi cupole di vetro in cui all'interno sono ricreati due ambienti non propriamente tipici della svizzera: la savana e la steppa desertica.
    L'ingresso è gratuito e per arrivarci prendete il tram alla stazione centrale in direzione "Botanischer Garten"

    GIARDINO CINESE
    Questa fedelissima riproduzione di un tipico giardino cinese ha una curiosa storia: fu realizzata da alcuni botanici provenienti dalla città cinese di Kunming dopo che alcuni tecnici zurighesi li aiutarono a costruire alcuni edifici e alcune macchine di cui necessitavano. Per regalo i cinesi costruirono questo giardino, uno dei più grandi giardini cinesi del mondo (all'infuori della cina ovviamente!)
    L'ingresso è a pagamento e ci si arriva prendendo il tram da "bellevue" in direzione "Chinagarten""

    KUNSTAHAUS
    Il Kunstahaus è il più famoso museo di Zurigo e uno dei più importanti del mondo.
    Fu fondato nel 1787 e da allora iniziò a collezionare centinaia di dipinti, sculture e fotografie, alcune delle quali famose in tutto il mondo come ad esempio "Il cancello" di Gauguine o "La fenêtre sur l'Ile de Bréhat" di Chagall.
    Il museo espone le opere di artisti famosi in tutto il mondo come: Manet, Cezanne, Van Gogh, Munch, Picasso, Klee, Chagall, Matisse, Tiepolo, Domenichino, Canaletto, Warhol, Monet, Gauguin, etc...
    Una visita a questo museo è senza dubbio doverosa per chiunque ami l'arte. L'ingresso si paga 10 CHF (all'incirca 8 euro) e per arrivarci bisogna prendere (dalla stazione centrale) il tram n° 3 o da Paradeplatz il tram n° 8 o 9 e scendere alla fermata "Kunstahus".

    MUSEO NAZIONALE SVIZZERO
    A prima vista il Museo nazionale svizzero - situato accanto alla stazione centrale di Zurigo - sembrerebbe piuttosto una roccaforte o un castello fiabesco. La torre, una ricostituzione della porta della città di Baden, è assurta a un simbolo urbanistico che troneggia a bella posta.
    L'edificio costruito nel 1898, che si rifà al movimento storicistico, accoglie la più importante collezione di oggetti d'interesse storico e culturale della Svizzera. Le sale e i corridoi tortuosi dell'edificio offrono ai visitatori una carrellata affascinante e sorprendente della storia della cultura elvetica.
    L'ingresso si paga 5 CHF (all'incirca 4 euro) e per arrivarci bisogna arrivare alla stazione centrale, infatti il museo si trova dietro di essa.

    MUSEUM OF DESIGN
    Il museo di design espone opere di architettura, visual design, fotografia, design e ogni tipo di arte visuale come il cinema. Inoltre propone manifestazioni artistiche ed esposizioni temporanee di artisti e architetti internazionali.
    L'ingresso è di 7 CHF e ci si arriva prendendo il tram n° 2 a "Bellevue" e scendendo alla fermata "Höschgasse".

    RIETBERG MUSEUM
    Un parco magnifico ed edifici storici creano un ambiente unico per l'arte asiatica, africana, americana e Australiana esposta in questo museo etnografico. Questo piccolo museo espone mostre di oggetti di alta qualità. Le sculture famose in tutto il mondo, donate alla città di Zurigo da Eduard Barone von der Heydt nel 1952, formano il nucleo della raccolta permanente nella Villa Wesendonck. La villa Rieter contiene stupende esposizioni di dipinti selezionati da India, Cina e dal Giappone.
    L'ingresso è di 12 CHF (circa 10 euro) e per arrivarci bisogna prendere il tram n° 7 e scendere alla fermata "Museum Rietberg".

    Per oggi è tutto! Nel prossimo articolo parleremo di cibo: la cucina tipica svizzera e i più famosi ristoranti e pub di Zurigo!
    Ciao!!!
    Anzi hallo a tutti!
    Auf Wiedersen!
  4. Alessandro M.
    , 25/2/2004 00:00
    Per iniziare questa è una e-mail che ho mandato ad un amico che mi aveva chiesto un pò di cose su Zurigo, visto che voleva andarci in vacanza per qualche giorno; la pubblico perchè potrebbe essere utile a qualcuno:

    1)Per quanto riguarda gli alberghi devo dire che Zurigo è abbastanza cara
    anche perchè è frequentata sopratutto da uomini d'affari internazionali,
    comunque qualcosa si riesce a trovare. Ci sono 2 alberghi semplici ma
    puliti: il primo è l'hotel "Splendid", qui una camera doppia viene 31 euro a
    persona, mentre l'altro è l'hotel "Martahaus" che viene leggermente di più,
    47 euro a persona in camera doppia (questo ha pure la televisione in
    camera). Tutti e due l'hotel sono al centro a 8 minuti a piedi dalla
    stazione centrale, quindi vicino a tutte le attrazioni di Zurigo.

    2)Zurigo è una città piacevole e realizzata a misura d'uomo, quindi ci sono
    divertimenti di tutti i tipi. Ora, io non so che tipo di divertimenti tu
    intenda , io comunque ho inserito un pò di tutto, dai locali alle strade più
    belle: ci sono vari locali molto carini (tutti nella zona centrale e
    semicentrale), di tutti i tipi e con tutti i tipi di musica:
    - El Cubanito: un locale dove regna la musica latina
    (http://www.elcubanito.com)
    - Aaah: una discoteca nella quale si balla house music (http://www.aaah.ch)
    - Club Hey: un locale specializzato in musica reggae e afrik music
    (http://www.clubhey.ch)
    - Mascotte: questo è un locale carino, in pieno centro, pieno di party e che
    principalmente fa musica hip-hop, metal e disco, quindi vario e multiforme
    (http://www.mascotte.ch)
    Per quanto riguarda i luoghi all'aria aperta in cui puoi divertirti voglio
    consigliarti tre strade: la prima è la "Bahnofstrasse" dove potrete
    cimetravi nello shopping zuirghese, la seconda è la "Niederdorfstrasse" (la
    mia preferita) piena di vita e di colori ma sopratutto di ristoranti, pub e
    locali vari, piena di gioventù, mentre la terza è la "Limmatquai" il
    lungofiume zurighese (il limmat è il fiume di zurigo che si butta poi nel
    lago) piena di pub strani e molto trendy.

    3)I canapai sono negozi in cui si possono comprare piccole bustine di
    "sacchetti profumati": infatti in svizzera la canapa può essere venduta
    solamente per scopi non allucinogeni! Quindi se la polizia ti ferma per
    strada tu chiaramente non dovrai dire che hai acquistato il sacchetto di
    canapa per farti un cannone ma solo per profumare l'armadio! Ti sembrerà
    assurdo ma in svizzera è cosi! Quando sei là prova a chiedere a qualche
    ragazzo/a (in inglese) dove si trova un negozio che vende "Hanf", cioè
    canapa. Per comprendere meglio l'argomento leggi quest'articolo:
    http://www.fuoriluogo.it/eodp/svizzera.htm

    4)Il consiglio che posso darti è che devi andare là e girare, camminare e
    visitare tutta Zurigo, perchè piena di cose da vedere e da fare. State
    attenti però perchè è molto cara, specie i ristoranti e i supermercati: la
    roba da mangiare è un pò più cara che da noi (questo ti dice tutto!). Se
    pensi che lì un operaio guadagna il doppio (se non il triplo) di un operaio
    Italiano, è tutto dire! Comunque io ti faccio una lista di cose che puoi
    vedere (e che a me sono piaciute):
    - Fai una visita alla "montagna di Zurigo", il Uetliberg: ci si arriva con
    un treno (S 10) che da "Triemli" arriva fino alla montagna, da lì si può
    avere una vista panoramica di Zurigo veramente molto bella. Poi devi
    assolutamente salire sulla torre vicino al ristorante: se vai all'ultimo
    piano prova ad affacciarti e vediamo se non ti vengono le vertigini!
    - Fai una capatina allo zoo di Zurigo: è abbastanza grande e piacevole, in
    più è immerso nel verde!
    - Se ti va di apprendere un pò di storia svizzera ti consiglio di visitare
    il "Museo nazionale Svizzero": si trova vicino la stazione centrale e per
    gli studenti l'entrata è gratis. Visita il parco dietro il museo, è molto
    rilassante e pieno di ragazze!
    - Mi raccomando fai un gita in battelo sul lago fino a Rapperswill, una
    cittadina medievale molto caratteristica: passerai una piacevolissima
    giornata e comunque sia è sempre bello farsi una gita in barca! guarda che
    forza sono le case sul lago, al posto del garage per la macchina hanno un
    garage per la barca! le gite in battello sul lago partono tutte da
    "Burliplatz", davanti al lago!
    - Fatti una passeggiata per il "Bellevue": è il lungolago (come noi a Roma
    abbiamo il lungotevere); ci sono un sacco di ragazzi e ragazze che si
    divertono giocando a pallone, facendo pic-nic, fumando un pò di erba,
    scherzando, insomma un posto molto carino e allegreo in cui ci si può
    rilassare e divertire tra il lago e il maginifico parco che forma il
    bellevue!
    - Un ultimo consiglio è usa molto i tram: sono veloci, affidabili (al
    secondo! provare per credere!) e comodi; inoltre arrivano dappertutto!

    Spero di esserti stato utile, comunque sia goditi questi tre giorni a Zurigo
    e mi raccomando: rispetta le loro regole e comportati bene, gli italiani lì
    ci hanno messo anni per farsi apprezzare e per integrarsi, cerchiamo di far
    vedere quanto siamo civili!
    Occhio alle multe, sono salatissime!!!
    Buon viaggio
    Auf Wiedersen
  5. Alessandro M.
    , 7/2/2004 00:00
    Ciao a tutti,
    mi chiamo Alessandro e , se è possibile, vorrei aiutarvi a conoscere meglio una splendida città svizzera: Zurigo!
    Dato che mio padre lavora lì da anni e che io la conosco abbastanza bene ho pensato che forse potrei aiutare chi deve recarsi lì per affari o per piacere a scoprire meglio questa città ricca di mistero, storia, fascino e cose da fare e da vedere. Purtroppo è conosciuta solo per il suo "aspetto" finanziario, ma vi assicuro che è molto bella e a misura d'uomo!
    Quindi se avete bisogno di informazioni scrivetemi pure, sono ben lieto di aiutarvi!
    P.S.=Poi adesso che abbiamo un euro cosi forte vi assicuro che spenderete molto meno per fare una vacanza là! Ciao!