1. I programmi di maria defilippi

    di , il 6/2/2004 00:00

    Sono davvero indignata.

    Ieri mi sono soffermata per 5 minuti sul programma "Uomini eDonne" della fantastica MariaDefilippi. Credo che spazzatura come quella sia solo paragonabile ai programmi di Alda D'eusanio. I casi sono due: o in Italia siamo tutti cretini, o la cretina sono io che inorridisco di fronte a certe plateali dimostrazioni di idiozia.

    Qualcuno la pensa come me?

  2. Turista Anonimo
    , 23/3/2004 00:00
    Quelli di striscia devono pensare alla 3° guerra mondiale che hanno scatenato con Rai1. Poveretti, non mandano giù il crollo degli ascolti e per colpa di chi? di una trasmissione che propone un gioco vecchio come il cucco, quello degli scatoloni che impazzava ai tempi della bella Otero nelle fiere di paese...insomma, sono combinati proprio per le feste.

    p.s.
    il personaggio più genuino e simpatico di striscia è la mascotte, ossia il cagnolino, credo che sia il più saggio di tutti.
  3. chloe
    , 13/3/2004 00:00
    La penso esattamente come te!!! Figurati che una volta ho visto addirittura una ex "Letterina" (Alessia Fabiani) che cercava un fidanzato!!!! Ma quello che mi stupisce di più è che Striscia la Notizia con tutti i loro scoop (o presunti tali ) non nomini mai queste assurdità!!!!!! (coda di paglia? Paura di Costanzo? MAH) Ciao. Simona
  4. Turista Anonimo
    , 18/2/2004 00:00
    La televisione è figlia dei nostri tempi, è la proiezione della nostra anima, in sostanza in tv passa quello che la gente vuole vedere. Se poi è robaccia, spazzatura o masochismo mediatico, non ci dobbiamo meravigliare più di tanto. A proposito del cartone animato amorale...perchè forse le varie telenovelas che arrivano dagli USA sono forse più amene?
  5. Turista Anonimo
    , 16/2/2004 00:00
    MEDIALUNA...la cosa migliore?Affittati un bel film, ne guadagni in emozioni e ricchezza tua personale!!!
    Ciao
  6. Turista Anonimo
    , 16/2/2004 00:00
    ALT, io la TV me la guardo tutta prima di giudicare.Pure i programmi piu'impossibili e le assurdita'sono tantissime!!!Per anni hanno trasmesso su una mittente locale un cartone animato giapponese alle 8 di sera (quindi accesso a chiunque!!).Era la storia di un gruppo di collegiali e delle loro storie dentro al collegio.Robe di inciuciamenti fra lesbiche, di ragazze cotte dei proprio fratelli e dei pensieri sconci scritti sui diari.Una roba assolutamente amorale che,per il fatto di essere cosi grottesco, mi guardavo spesso al posto del TG mentre cenavo.E quella che arrossisce se la compagna di stanza le vede le tette e si fa tutte le seghe mentali del mondo, l'altra che l'ha vista che si chiede perche'i suoi ormoni roteano a velocita'spaziale guardando una donna.Una che pensa e fa sogni erotici pensando al fratello....ed e'un cartone animato, mi chiedo quale genitore permetta l'acceso ad una roba de genere.Ma se lo hanno programmato per anni, evidentemente qualcuno lo guardava.L'occhio osservatorio e'ovviamente quello tipo la Gialappa's band, delle storie da malati di mente e il fatto che siano inserite in un contesto che dovrebbe essere creativo ed educativo come quello del cartone animato, non puo'che rendere la cosa triste e divertente....grottesco insomma!!!!
  7. Medialuna
    , 16/2/2004 00:00
    Mah, io ho assistito a scene peggiori, forse....
    Alla vita in diretta ho visto Luciana Turina e l'ex fidanzato, in due studi diversi, assistiti ognuno dal proprio psicologo e da una inviata di Cucuzza. I due litigavano, e gli psicologi interpretavano le loro parole e la loro situazione. Questa davvero mi mancava.

    A proposito, se qualcuno ha qualche idea alternativa su cosa potrei fare mentre macino kilometri alla mia cyclette si faccia avanti. Purtroppo alle 18.30 non ho molta scelta fra Cucuzza e la Parodi... e se inizio a pedalare a schermo spento purtroppo non mi passa più....
  8. Turista Anonimo
    , 16/2/2004 00:00
    Ah ! Chiara !!! Almeno tu qualcosa ci hai capito ... porca miseria, mi sono perso il finale (ovviamente appena finita cena, sono scappato da quell'incubo televisivo, altro che "Videodrome" ...) , ci sono scappate delle lacrime ?
    Porca miseria, ma sai che non l'avrei mai detto ... il bello di queste trasmissioni è che accadono sempre cose soprendenti ... almeno qualche volta facessero qualche fellatio in diretta ...
  9. Turista Anonimo
    , 16/2/2004 00:00
    Fantastica....l'ho vista pure io la pseudo storia fra quel pirla impomatato di Costantino (credo si chiami cosi!!!) e lei.Lui che davanti a quei circa 5000000 di italiani le dice di amarla e poi si ingelosisce come un bufalo quando scopre che lei ha fatto un po'la sporcacciona con il proprietario di un ristorante....pensando giustamente al futuro, caso mai ci ritornasse, si sa, un gestore di ristorante alla quale farla un pochetto annusare puo'risultare sempre comodo.Lui che dovrebbe chiamarla e non lo fa perche'non glielo aveva detto alla cena la sera prima che aveva fatto la sporcacciona con un altro.La folla intorno che ulula di piacere quando lei con finte lacrime dice di non volersi piu'giustificare, perche'probabilmente la zoccoletta l'aveva fatta davvero....davvero un teatrino.Io ero piegata dal ridere.Come tutti questi programmi inutili e kitch che spesso ci ripropinano.
  10. Turista Anonimo
    , 16/2/2004 00:00
    Ciao Annie !
    No, no, sempre le solite cose. ma tra queste non è inclusa la De Filippi, anche se lei vorrebbe ... oh già !
  11. Annie
    , 16/2/2004 00:00
    rambu....anno nuovo vita nuova???
    annie
  12. Turista Anonimo
    , 16/2/2004 00:00
    Ieri sera ero a cena coi miei e sono rimasto prigioniero a tavola, di quel programma di lobotomia nazionale che è "Buona Domenica" e c'era proprio la De Filippi che teneva banco con un'incomprensibile e ridicola storia tra una coppia di giovani ed un terzo (tutti belli ovviamente, mai una volta che invitino un rospo a 'ste trasmissioni ...). Insomma non ci ho capito bene, forse inconsciamente mi rifiutavo di apprendere. Quello che però ho constatato è che durante tutto l'arco della cena (30-40 minuti circa), la De Filippi è riuscita a tirare la carretta attorno al nulla totale. Cioè 'sti qua sono andati avanti per più di mezzora senza avere davvero nulla da dire. Se non è talento questo ...
  13. Turista Anonimo
    , 13/2/2004 00:00
    Credo che tu abbia ragione, purtroppo le "sole" non sono più una prerogativa delle TV commerciali. Mamma RAI scambia i conduttori con la fininvest come fossero pannolini di un neonato, alla ricerca spasmodica di audience ed è inevitabile che costoro usino sempre gli stessi mezzucci per accallappiare i polli.
    Ciao
  14. Turista Anonimo
    , 12/2/2004 00:00
    e se uno ci va, lo sa che va a finire così.......
  15. Turista Anonimo
    , 12/2/2004 00:00
    beh invece penso proprio che si accordino sul livello di battute che Bonolis puo' fare o meno... in tv tutto è concordato prima di andar in onda.....
  16. Turista Anonimo
    , 12/2/2004 00:00
    E che cosa dire dei concorrenti di "affari tuoi" costretti a fare la spalla a Bonolis che non si pone scrupoli per ridicolizzarli a tutto spiano. Scommetto che in cuor loro ne diranno di cotte e di crude ma sono costretti a star zitti...potenza della scatola magica. Per quanto riguarda i miei gusti televisivi io amo i cartoni animati, da braccio di ferro a gatto silvestro, li considero utili, politicamente intelligenti e niente affatto ipocriti.....mirano tutti alla sostanza, braccio di ferro si vuol fare Olivia e il gatto Silvestro vuole papparsi Titty, senza preamboli o sotterfugi, più sinceri di così.