1. Giro del mondo

    di , il 19/1/2004 00:00

    Ho intenzione di fare il giro del mondo in aereo, diciamo in un anno. Sud Africa Oceania Sud America e Centro America. Notizie su tariffe aeree, posti imperdibili, sistemazioni, pericolosità (facendo un giro sul sito Lonely Planet sembra che Cile, Perù, Bolivia, Ecuador, Honduras, Guatemala etc.... Siano pericolosissimi). Grazie a tutti coloro che vorranno contribuire ...... ............. E anche a chi non lo farà

    Sa

  2. Luca Iaccarino
    , 28/6/2004 00:00
    ciao a tutti. beh, pure io affascinato dall'idea. il tempo come sempre è tiranno, ma 3/4 settimane questa estate ci scappano. che dite, voi esperti? se po' fa? tipo dal 10 agosto a inizio settembre... so che in un tempo così vedi niente, ma un giro del mondo affascina di suo. insomma, il viaggio è la meta, come direbbe il poeta. accetto consigli molto più che volentieri. graz
    L.
  3. Luca --
    , 4/5/2004 00:00
    ciao raga, vi do qualche informazione sui round the world.

    Quasi tutti i biglietti RTW hanno la peculiarità di non permettere mai il cambio di direzione, anche se ultimamente Skyteam sembra aver permesso questa possibilità benchè a determinate regole.

    Considerate sempre che molte delle tariffe RTW dipendono dal migliaggio totale che percorrete. Ad esempio Star Alliance fa 3 prezzi diversi a seconda del miglioaggio: 29mila miglia, 34mila, 39mila.
    One world, al contrario usa un tariffario in base a i posti che visiti!

    Verificate sempre quante sono gli stopover (fermate) e i transit (transiti) consentiti.
    E' ammessa sempre e solo una tratta transpacifica e una transatlantica.

    Non potendo tornare indietro dovrete scegliere mete raggiungibili con i vettori da voi scelti ma che partano poi da lì anche in direzione opposta (es. singapore -->cebu ... poi ci deve essere qualcosa da cebu che vi porta più a Est....)

    Esistono poi soluzioni più economiche ma decisamente limitanti: x esserino@hotmail.com --> la big planet tour offre prezzi buoni, il servizio (specie sulla singapore!!) è eccellente, tuttavia il network delle compagnie è quello che è e pertanto non t puoi fermare ovunque.


    X michela: non c'è nessun sito di compagnie aeree su cui puoi prenotare un RTW: devi per forza rivolgerti in agenzia, anche perchè non è una cosa semplice, visto che vanno fatti esattamente i calcoli di fuso orario (quando si attraversa il pacifico si cambia giorno!:) )

    ricordate naturalmente che ai prezzi vanno aggiunte le spese per i visti (alcuni paesi lo richiedono) e le tasse aeroportuali (ATTENZIONE: in europa e in molti paesi le tasse si pagano direttamente all' acquisto del biglietto, in altri posti come auckland, bangkok e parecchi aeroporti asiatici LE TASSE SI PAGANO PRIMA DELL'IMBARCO in AEROPORTO!)

    Pur nn essendo un agente di viaggio, ho parecchia esperienza con le compagnie aeree e se volete chiedermi qualcosam potete contattarmi al mio indirizzo:)

    Ciao a tutti
    luca
  4. Valeria De angelis
    , 8/4/2004 00:00
    Anch'io vorrei realizzare il mio sogno, il giro del mondo in un anno (Perù, Bolivia, Cile, Patagonia, Australia, Nuova Zelanda, Asia)...non saprei, però, da dove cominciare...e poi una ragazza giovane da sola in questi posti, è proibitivo?
    Ciao!
    Valeria
  5. Guido Bertolini
    , 5/4/2004 00:00
    anch'io mi sto' interessando per il biglietto per il giro del mondo , ho sondato parecchie agenzie di viaggio e guardato su internet nei siti delle compagnie aeree, al momento la piu' conveniente è il Big Planet Tour della Air new zealand con la Singapore Airlines che costa o 1499 o 1699 a seconda dei periodi , l'unico problema è che permette solo fermate a los Ahgeles , Fiji , 2 in Nuova zelanda, 1 in Australia , Singapore , sono possibli altre fermate al costo di 100 euro l'una , a questo prezzo bisogna aggiumgere le tasse aeroportuali , io penso di fare tre settimane in agosto, il viaggio è molto tirato ma i sogni sono sogni
  6. Michela Massaro
    , 31/3/2004 00:00
    Sarei interessata a ricevere notizie su quali siti internet consultare per avere informazioni precise sulla prenotazione, acquisto di biglietti e organizzazione del viaggio per fare il giro del mondo.
    Grazie mille
    Michela
  7. Marco Bertotti
    , 24/2/2004 00:00
    sono intenzionato ad un "giro del mondo" di max 2 mesi: ringrazio chi mi puo' dare notizie sulla sua sperienza ciao! marco
  8. Daniele Binaghi
    , 20/2/2004 00:00
    ciao.

    io ho intenzione di ripartire per il giro del mondo (che ho dovuto interrompere lo scorso anno) entro qualche settimana.
    Mete iniziali: Giappone, Australia e NZ, isole del pacifico, sud america e centro america; ma il programma lo sto definendo adesso. Se qualcuna/o vuole aggregarsi, anche per visite parziali, mi scriva.

    Per indirizzi utili, compresi i biglietti RTW, potete consultare sul mio sito www.3biitalia.com/pecorelettriche la sezione INFO sotto la pecora arancione...
  9. Federica 2
    , 24/1/2004 00:00
    Ciao a tutti, anch'io sto pensando ad un giro del mondo, ma in tempi molto rapidi (diciamo un paio di mesi in estate). Per ora ho visto che nel sito della Quantas c'è un'offerta interessante a 1600 euro, che (credo) non comprende l'america del sud. Prevede 6 tappe. Ho provato anche a consultare il sito della Star Alliance, ma non visualizza i prezzi. Hai provato anche a vedere il sito della Big Planet Tour?
    ciao Federica
  10. Turista Anonimo
    , 22/1/2004 00:00
    Un paio di settimane fa a "Alle falde del Kilimangiaro" hanno fatto il punto sui biglietti aerei per il giro del mondo.
    La tariffa + bassa mi sembra che fosse poco + di 2000 euro con 6 tappe (una per continente, dividendo Nord e Sud America). Più aggiungi tappe, + il biglietto costa. Vale la regola già detta, sempre volare nella stessa direzione.
    Il numero di tappe massime possibili era 15 per un costo di circa 3000 euro. I prezzi che danno al Kilimangiaro sono relativi a offerte e cataloghi pubblicati attualmente, insomma quelli che si trovano in giro adesso (tendono a dare notizia delle offerte migliori). Sinceramente non ho fatto caso al nome della/e compagnie aeree.
    Permaneza minima fuori europa 15 gg, massima 365 gg.
    Buon viaggio (beato te!)
    Ciao
  11. Turista Anonimo
    , 21/1/2004 00:00
    ho fatto qualcosa di simile nel 2000, usando un biglietto RTW della Star Alliance (Singapore, Ansett, Lufthansa, New Zealand, Thai, Varig...). all'epoca era quella con la tariffa migliore, ed in più trovai un offerta speciale a soli 2.500.000 o poco più, ora esattamente non ricordo, più le tasse di ogni volo!
    ma di norma costa molto di più.
    come ha detto giustamente Serena devi sempre volare nella stessa direzione intorno alla terra e non puoi mai tornare in dietro. il volo va ben pianificato!
    e per quanto riguarda la LP...fanno parecchio "terrorismo". in pratica ti avvisano che ci possono essere pericoli...ovunque, e di tenere gli occhi aperti. ma sono norme di comune buon senso.
    questa estate sono stato in Sicilia ed ho comprato la LP dell'isola....leggendola sembrava di andare in Cambogia ai tempi di Pol Pot!
    la cosa migliore è informarti prima di partire (e di prenotare i biglietti) con il sito del Ministero degli Esteri su eventuali disordini, rivoluzioni, guerre...
    la stessa cosa la puoi fare con l'ufficio di Igiene. se pensi di andare in paesi dove vi sono Malaria, Dengue o Febbre Gialla, ti converrebbe informarti se sono in corso delle epidemie e quali vaccinaizoni e/o profilassi seguire. (sempre che le vogliate fare).
    il centro America l'ho visitato quasi 10 anni fa, e quindi la situazione è sicuramente mutata (in bene o in male?). comunque l'Hondura all'epoca era un paese discretamente pericoloso sopratutto per il fatto che tutti gli abitanti erano armati. il Nicaragua era molto pericoloso per il fatto che c'erano ancora molti guerriglieri della Contra che infestavano il paese e per l'estrema povertà degli abitanti.
    il Guatemale era invece un paese tranquillissimo nella decina di cittadine turistiche, mentre si vociferava di guerriglieri comunisti che più volte avevno rapito gli occidentali che facevano trekking.
    in nessuno dei 3 paesi abbiamo però avuto problemi, tranne in Honduras a Roatan, quando siamo stati minacciato con la pistola dal propietario di un noleggio di auto! ma non ci ha sparato per fortuna! ora credo che Roatan dopo l'apertura dei villaggi all inculsives sia diventata tipo Ko Samui o Ibiza!
    considera sempre che normalmente le grandi città sono i posti più pericolosi, mentre i villaggi e le cittadini, normalmente sono posti molto rilassati e tranquilli.
    in ogni caso noi facemmo questo giro:
    Milano-Singapore-Hong Kong-Macao-Sydney-Blue Mountains-Auckland-Isole Cook-Papeete-Moorea-Bora Bora-Los Angeles-Milano.
    i voli interni nella Polinesia Francese erano ovviamente extra! non compresi nel RTW.
    e spendemmo parecchio! molto! quindi ti consiglierei, a meno che tu non abbia un budget illimitato, di portarti anche una tenda!
    ciao p
  12. Turista Anonimo
    , 21/1/2004 00:00
    Dimenticavo...sono la guida TPC dell' Ecuador e Galapàgos, per qualsiasi info...fammi sapere sul forum.
    Ciao
  13. Turista Anonimo
    , 21/1/2004 00:00
    Allora..intanto ti posso assicurare che l' Ecuador non è assolutamente pericoloso, credo che bisogna avere un po' di accortezze come quando andiamo in OGNI paese più povero, evitando di coprirsi di anelli, collane...orologi di un certo valore, per non attirare troppo l' attenzione. Ho usato anche io quella guida, e tende ad esagerare un po' sotto questo punto di vista, nonostante sia la migliore e più affidabile per quanto riguarda alberghi/ostelli/ristoranti ecc ecc. La Colombia si'...la eviterei. La compagnia che da' la possibilità di fare il giro del mondo ( a circa 4000 euro ) è l' AIR FRANCE, prova a sentire, una volta ( due anni fa ) era la più vantaggiosa. Ricordati che puoi seguri solo un senso ( Ovest-Est o viceversa ) e MAI puoi tornare indietro anche solo per 500 km.
    Buon giro del mondo !!!! :-)
  14. anna_mrcs
    , 20/1/2004 00:00
    Sulle occasioni delle tariffe aeree esiste un forum apposito dove c'è un ragazzo.. Fabio molto preparato... prova a guardare li.. ("passaparola delle occasioni")
    Mentre per i paesi che citi, ti conviene contattare direttamente le GPC di quei paesi.. quella sul Perù è molto competente... sulle altre non posso dire nulla perchè non le ho mai contattate.. eh eh he eh
  15. Salvatore R.
    , 19/1/2004 00:00
    Ho intenzione di fare il giro del mondo in aereo, diciamo in un anno. Sud Africa Oceania Sud America e Centro America.
    Notizie su tariffe aeree, posti imperdibili, sistemazioni, pericolosità (facendo un giro sul sito Lonely Planet sembra che Cile, Perù, Bolivia, Ecuador, Honduras, Guatemala etc.... Siano pericolosissimi).
    Grazie a tutti coloro che vorranno contribuire ......
    ............. E anche a chi non lo farà

    Sa