1. Turismo "Accessibile" ..? parliamone !

    di , il 11/3/2001 00:00

    Questo Forum si pone l'obiettivo di raccogliere informazioni, scambi di idee, proposte, richieste e quant'altro possa essere veramente di aiuto alle persone con "esigenze speciali" che desiderano Viaggiare, Visitare e trascorrere una vacanza in Italia o nel resto del Mondo... Un aiuto concreto è quello che manca da troppo tempo.... Diamoci da fare !

  2. liciajacek
    , 12/4/2001 00:00
    Segnalo:
    a Torino il Museo Egizio che ha anche un circuito tattile per non vedenti
  3. Francesco Bressan
    , 21/2/2001 00:00
    Licia Hai colpito nel segno.... E' esattamente quello che vorrei ottenere... Una raccolta di racconti di viaggio di persone disabili, sarà uno strumento utilissimo... E' ciò che sto promuovendo ormai da tempo... Tra breve nascerà il Club IL VIAGGIATORE che avrà lo scopo propio di raccogliere tutte le info possibili e creare un valido strumento di aiuto per tutti coloro che vogliono intraprendere un viaggio o una vacanza... Vieni a vedere su www.Disabili.com cosa sto organizzando... (Guarda nel Forum "Viaggi&Vacanze" mi troverai con il nick IL_Viaggiatore)
    Ciao.. a presto !
  4. Licia Faggella 2
    , 20/2/2001 00:00
    non sarebbe meglio che anche i viaggiatori, mano a mano che frequentano posti segnalino l'eventuale accessibilità.Costa poco a chi viaggia e sarebbe utile a chi ne ha bisogno.
    licia
  5. Giacomo Murari
    , 20/2/2001 00:00
    Salve, anch'io sono un "ruotato" amante dei viaggi, con una ggravante, anche mia moglie è in carrozzina !!!! In due quindi abbiamo bisogno di strutture "veramente" accessibili. La cosa che mi fa arrabbiare è che non sono accessibili nemmeno le informazioni !!! Nessuno, chissa perchè, si prende la briga nemmeno di spiegarti le cose come stanno. Molti lgi aneddoti ... un su tutti : in traghetto Italia->Grecia ci propongono una cabina con il letto a castello. Seriamente ci guardano e dicono "C'è qualche problema ??". Ancora adesso mi viene da ridere ...
  6. Barbara Favaron
    , 19/2/2001 00:00
    Ciao a tutti. Mi occupo di turismo accessibile nel sito www.disabili.com e posso dire di avere il ‘polso’ della situazione … che è davvero tragica! Pare quasi che i disabili non abbiano diritto (o desiderio) di viaggiare… a meno che non decidano di optare per delle spartane residenze ‘parrocchiali’!

    Vi racconto un aneddoto. Federica, una nostra navigatrice ‘ruotante’, voleva regalarsi per i suoi 40 anni una lussuosa settimana di massaggi e relax in una beauty farm.
    Chiedeva semplicemente una camera doppia e una piscina termale ‘accessibile’ in Toscana o Emilia Romagna. Avete presente quanti alberghi ci sono nelle due regioni?
    Ho fatto la ricerca per lei: una settimana intera di telefonate, a districarmi tra ascensori fuori regola, scalini (‘bassissimi però…’) e docce irraggiungibili!
    Alla fine Federica ha festeggiato il suo compleanno in Abruzzo… nell’unico albergo che corripondeva alle sue esigenze! Neanche alle famosissime Terme di Saturnia c’era l’ingresso agevolato alla piscina per i disabili e lo stesso personale mi ha sconsigliato perfino la camera da letto.
    Credo che questo esempio si commenti da solo!

    Complimenti dunque al coriaceo Francesco che sta combattendo una battaglia difficile, dalla quale non potrà fare altro che uscire vincitore, ma anche a Patrizio e Syusy che hanno avuto il coraggio di pubblicare il suo intervento!
  7. Francesco Bressan
    , 11/3/2001 00:00
    Questo Forum si pone l'obiettivo di raccogliere informazioni, scambi di idee, proposte, richieste e quant'altro possa essere veramente di aiuto alle persone con "esigenze speciali" che desiderano Viaggiare, Visitare e trascorrere una vacanza in Italia o nel resto del Mondo... Un aiuto concreto è quello che manca da troppo tempo.... Diamoci da fare !