1. SCIOPERO SELVAGGIO SI O NO??

    di , il 16/12/2003 00:00

    Nelle ultime settimane abbiamo assistito a scioperi particolari nei trasporti pubblici, qualcuno di voi ne è rimasto coinvolto??? cosa ne pensate??

  2. Turista Anonimo
    , 12/2/2004 00:00
    scioperanti!!???......... IN MINIERA!!!
  3. Turista Anonimo
    , 19/1/2004 00:00
    il problema in italia è che tutti si lamentanno del propio lavoro ma comunque tutti vi rimangono agrappati ed non hanno il coragglio di mettersi in gioco e di cambiarlo:
    gli operai dicono che "i padroni" li sfruttano e guadagnano più di loro, ma appena gli proponi di diventare imprenditori rifiutano categoricamente; gli imprenditori si lamentano di non avere gli stessi privilegi degli operai in presenza di malattia, maternità, ferie, incertezza dei guadagni ecc. ma se gli dici di fare l'operaio rifiutano anch'essi............
  4. Turista Anonimo
    , 16/1/2004 00:00
    Non entro in merito ai motivi per lo sciopero, se sia giusto se meno.
    Intendevo riflettere: dire che uno è pidocchio perché lotta per 100 euro……mi sembra riduttivo.
    Faccio un lavoro non strapagato me nemmeno sto in mezzo a una strada, 200 mila lire in più al mese, a me schifo non fanno.
    Se a voi ve fanno schifo auto-tagliatevele e inviate sul conto corrente mio……
    basta poco…che ce vò????
  5. Turista Anonimo
    , 15/1/2004 00:00
    che lavoro fai anni ?
  6. Turista Anonimo
    , 14/1/2004 00:00
    beh a me 100 euri mi cambiano.....
  7. Mario P
    , 13/1/2004 00:00
    Proposta per tutti gli esercenti di milano. Quando entra uno vestito da tramviere e vuole comprare qualcosa, ditegli che siete in sciopero. Se tutti fanno così, almeno devono andare prima a casa a cambiarsi!!!!!
    Sono dei veri pidocchi: mettono in ginocchio una città per 100 miseri euro
  8. Turista Anonimo
    , 5/1/2004 00:00
    Guidare ad occhi chiusi è indicativo.....ih ih ih allora non è un problema di giunta!
  9. Turista Anonimo
    , 30/12/2003 00:00
    P.S.
    BOLOGNA AI BOLOGNESI !!!!
  10. Turista Anonimo
    , 30/12/2003 00:00
    bè fabio se io ho bevuto vuol propio dire che la tua età si fa sentire, dovresti ricordare che sono decenni che il problema traffico si fa sentire a bologna e di certo le giunte al potere erano altre...... e sempre dello stesso colore, se penso poi ai soldi spesi per sirio fatti dalle vecchie giunte e mai da loro stessi attivato mi vengono i brividi.......... prova a ricordare. oppure vogliamo parlare del disastroso spartitraffico sulla via emilia ponente, che sarebbe servito per gli autobus e che ha causato in pochi mesi un numero impressionante di incidenti, e quando questi accadevano nemmeno le ambulanze passavano..... e l'ospedale era a due passi poi fortunatamente la giunta è cambiata e purtroppo sono stati spesi altri soldi per ripristinare la viabilità.................. oppure non ricordi nemmeno questo???? e dire che se lavori alla ducati, da quelle parti sarai pur passato, oppure chiudevi gli occhi????
  11. Daniela F 1
    , 30/12/2003 00:00
    io ho subìto (ma non sono la sola) i disagi di alcuni di questi scioperi selvaggi, quelli dell'Alitalia: dovevo andare a milano per lavoro (immaginate già l'allegria), arrivo a fiumicino alle 10.20 con volo alle 11.00 e la hostess di terra mi fa fare il check-in. supero i varchi di controllo, vado al gate e scopro (insieme a numerosi altri) che già dalle 10.00 era iniziata l'assemblea permanente del personale di terra!!!
    insomma, io sono stata pure contenta di non partire ma insieme a me c'era gente a cui era stato fatto imbarcare il bagaglio già sapendo che non sarebbero partiti!
    e questo bagaglio non poteva essere recuperato perchè il personale di terra addetto al recupero bagagli era in sciopero (PS: per la legge sulla privacy, NESSUNO ad eccezione del personale addetto può recuperare i bagagli dei passaggeri)!
    quindi se queste persone avessero voluto partire con un'altra compagnia (non faccio nomi ma ce n'è una che ha il proprio personale di terra e che poteva partire), non avrebbero potuto farlo perchè il bagaglio era buttato in chissà quale magazzino dell'aeroporto (se spariva qualcosa chissà poi di chi era la colpa!!)!
    nessuno mette in dubbio i diritti degli altri alle rivendicazioni che si ritengono giuste ma, in questo caso, era sufficiente non far fare il check-in a chi arrivava dopo le 10.00: si sarebbero comunque creati sufficienti disagi e non si sarebbero "sequestrate" le persone in aeroporto!
  12. Turista Anonimo
    , 29/12/2003 00:00
    Dimenticavo:
    naturalmente SOLIDALE con tutti i ferrotranvieri, pur consapevole che le regole devono essere rispettate, anche se spesso vanificano quasi completamente ogni sforzo di lotta per le giustissime rivendicazioni.
    Cipputi
  13. Turista Anonimo
    , 29/12/2003 00:00
    Marco,
    hai per caso cominciato anticipatamente l'assaggio del vino che dovresti servire per il pranzo di Natale???

    MI SA CHE E' PROPRIO COSI'!!!!!!

    P.S. dovresti fare un esame di coscienza, tu e la giunta per cui hai sicuramente votato; per come avete ridotto il traffico di Bologna.

    Ciao e tanti sinceri auguri di buon Natale (in ritardo) e un felice anno nuovo......"assieme ad una migliore e nuova giunta guidata da Cofferati".
    Cip
  14. Turista Anonimo
    , 23/12/2003 00:00
    non so in altre città, ma a bologna c'è un grosso aumento di incidenti causati da autobus, a volte sembra che gli autisti siano ubriachi!!!!
  15. Turista Anonimo
    , 23/12/2003 00:00
    E' bello anche pretendere pretendere pretendere a fronte di un servizio scadente.
  16. Turista Anonimo
    , 23/12/2003 00:00
    Ringraziate il governo berlusconi e tutti i suoi elettori se siamo arrivati a queste situazioni. E' bello firmare contratti, promettere aumenti e non mantenerli.