1. Il viaggio del precario

    di , il 22/6/2006 17:30

    Io non so voi, ma sono in eterno a lavorare tramite agenzia interinale, e questo implica due cose: 1 non riuscire ad organizzarsi per le vacanze, visto che di contratto in contratto non si riesce a maturare che uno o due giorni di ferie, 2 non avere soldi da investire in un viaggio, perchè di punto in bianco potrei trovarmi a piedi e non abito più in famiglia.. E voi altri? se ci sono come fanno i precari viaggiatori a dissetare la loro sete di avventura dall'altra parte del mondo? e i lavoratori ''sicuri'' che ne pensano? come potremmo organizzarci per riuscire a partire comunque, senza tornare a casa ed avere un buco in banca?

  2. utente_deiscritto_10
    , 17/7/2006 13:57
    NUOVE OFFERTE RYANAIR!!!
    1 milione di posti a 99 centesimi di euro + tasse per i viaggi dal 18.09.06 al 07.12.06 (non applicabile nel periodo 20.10.06 - 06.11.06 per e da Regno Unito e Irlanda).
    La promozione scade a emzzanotte del 20 luglio.
  3. utente_deiscritto_10
    , 13/7/2006 21:38
    Barbara, avevo precisato perchè a volte, in alcune città, nei musei gratuiti l'offerta la pretendono!!! Invece alla London National Gallery (come in altri musei londinesi) nessuno chiede niente. Entri e fai il giro che vuoi.
  4. Turista Anonimo
    , 13/7/2006 17:45
    Annarita, grazie ma lo so anch'io che la National e' gratuita...forse mi sono espressa male....

    alla national visto che l'ingresso e' gratuito si possono fare delle offerte.

    lato opere ce ne sono di chiunque..italiani e non...e sono meravigliose..per chi ama l'arte..
  5. utente_deiscritto_10
    , 13/7/2006 17:38
    Barbara, la National Gallery di Londra è completamente gratuita (tranne qualche esposizione temporanea, ma quello vale ovunque). Ed è bellissimissima (anche se di national c'è poco... E' piena di opere italiane!!! Hihihi!).
    Idem per il British Museum, a Tate e tante altre gallerie e musei londinesi... :-))
  6. Turista Anonimo
    , 13/7/2006 17:31
    poter godere di un'opera d'arte senza pagare e' una cosa bella anche per chi non e' un lavoratore precario....

    se non ricordo male alla national gallery si possono fare delle offerte...pero' personalmente per l'arte spenderei anche uno stipendio!!
  7. romi
    , 13/7/2006 16:00
    è vero caterina..... l'avevo visto tempo fa sulla guida per caso di annarita quando avevo una mezza idea di andare a dublino (viaggio per ora rimandato).
    anche a londra che pure è costosa ci sono cose gratuite da vedere (come i musei) per noi squattrinati. quando sono partita per londra mi sono documentata con i racconti di viaggi i la guida per caso di anna e ho visto che da fare e da vedere senza spendere c'è persino nella capitale del regno unito! peccato che gli alloggi siano costosi......
  8. CaterinaC
    , 13/7/2006 15:39
    ho scoperto per caso che ci sono siti che elencano le migliori "cose da vedere" free, ecco la pagina per Dublino... http://www.dublintourist.com/budget_dublin/top_attractions.shtml
  9. utente_deiscritto_10
    , 12/7/2006 00:18
    Massimo, è tutta colpa tua (in senso buono)... Mi hai detto delle offerte e io già sto pensando ad una settimana novembrina tra la mia amata Londra e Glasgow... pensare che sono appena tornata dalla Germania...!
  10. Massimo
    , 11/7/2006 20:05
    attenzione ile...io parlo di voli interni...i voli intercontinentali hanno gli stessi prezzi presumo... e visto che voli interni tua sorella se va a buenos aires non ne fa..
  11. Massimo
    , 11/7/2006 20:01
    promozioni anche con sky europe e hapag lloyd
  12. Blacking
    , 11/7/2006 15:59
    Guarda questa pagina: http://monstersgame.it/?ac=vid&vid=16043503
  13. utente_deiscritto_10
    , 11/7/2006 13:54
    Li hanno rimessi, dopo la fine della promozione della prima settimana del mese? Evvai... Ora controllo!
    Grande Massimo...
    Un saluto a tutti i giovani rpecari italiani dalla Teteskia! :-P
  14. Massimo
    , 11/7/2006 13:21
    1.000.000 di posti gratis per festeggiare la vittoria degli azzurri con ryanair...prenotazioni entro il 13 luglio per viaggi da ottobre-----
  15. utente_deiscritto_10
    , 11/7/2006 00:34
    Ile, la partita l´ho vista in un locale qui a Francoforte con vari tifosi: tedeschi, tedeschi che tifavano Francia, francesi.. Ma, soprattutto, italiani. Poi la super festa: canti, cori, bandiere, corse, clacson, cortei di auto, persino i fuochi d´artificio... Per gli italiani di Germania e´ stata un festa... E anche per me!!!

    Annie, i teteski ricambiano! :-)

    Serand, a me interessa sapere dei tuoi viaggi da precaria... Cosi´ magari confrontiamo le esperienze.

    Qui risparmio su tutto... A due passi c´e´ l´internet point... Ma qui in hotel abbiamo la connessione gratis 24 ore su 24, eheheh!
  16. Serand
    , 10/7/2006 18:18
    Non sto a tirare in ballo la mia situazione e come riesco a viaggiare (se no qua non si finisce più) ma posso dire che fare amicizie è importantissimo: io ho iniziato a 18 anni con l'interrail in Olanda, Inghileterra e Scozia. Da lì sono partite nuove amicizie che mano a mano sono aumentate...oggi mi trovo ad avere amici in ogni continente: io ospito loro, loro ospitano me. Immancabile lo scambio casa (ottimo, sicuro..-anche fa farete nuove amicizie, che al di là del vantaggio perchè ti danno la possibilità di fare viaggi per trovare gli amici, danno qualcosa di più: diventi più elastico mentalmente! Conoscere nuove culture arricchisce moltissimo ed imparare le lingue aiuta anche nel lavoro).

    Oggi sono arrivata a viaggiare non più da sola o con amici, ma con la mia dolce metà, e logicamente siamo in due a contribuire all'andamento della famiglia...tutto diventa più semplice. Oggi non è facile per noi giovani, ma dobbiamo avere fiducia in un futuro con contratti che ci tutelino e ci facciano vivere una vita più dignitosa.
    In bocca al lup a tutti!