1. Durante il viaggio scrivi un diario di bordo?

    di , il 12/2/2010 00:00
    (45 voti) 45
    (20 voti) 20
    (12 voti) 12
    (7 voti) 7
    (4 voti) 4

    .

  2. Franeppe
    , 5/2/2014 15:50
    Sì,è una mia piacevole consuetudine.
  3. Anna larger
    , 15/6/2013 20:14
    ..non partirei mai per un viaggio senza la mia molesckina indispensabile per scrivere i pensieri , le emozioni, i fatti quotidiani , gli incontri .... ancora di più se si intraprende un viaggio in solitaria...
  4. dariaegiorgio
    , 15/3/2013 00:01
    Per noi il diario di viaggio fa parte integrante del viaggio vero e proprio. Anche se qualche volta il tempo a disposizione non è molto, annotiamo sempre tutto ciò che visitiamo e non solo prezzi, monumenti, ristoranti, ma anche e soprattutto personaggi incontrati, emozioni provate, situazioni particolari. Poi, una volta ritornati a casa, rielaboriamo tutto per bene e lo arricchiamo con le relative fotografie. Ci rimane così uno splendido ricordo del viaggio che rileggiamo con piacere, anche a distanza di tempo con piacere e nostalgia. dariaegiorgio
  5. Popoki
    , 16/6/2012 16:14
    Si, scrivo sempre un diario di bordo durante i miei viaggi. Lo aggiorno quotidianamente, perché mi aiuta a ricordare quelle piccole cose che altrimenti potrei rischiare di dimenticare. E poi penso sia meraviglioso, a distanza di tempo, poter rileggere le pagine scritte... è un po' come compiere lo stesso viaggio per più di una volta.
  6. fiorella_fiore
    , 15/11/2011 18:06
    tengo un diario di bordo dal lontano 1994... la mia più che una mania è un vero hobby. durante il viaggio mi segno, a volte, qualche indirizzo e posto speciale, per poi eventualmente consigliarlo, ma ho un'ottima memoria e quando torno a casa scrivo tutto, proprio per avere il mio ricordo di quel luogo, di quel viaggio e delle emozionio provate.
  7. Alessia7
    , 8/8/2011 23:21
    Ormai non esiste un viaggio senza "Diario di bordo"! Le cose, i luoghi, le sensazioni si dimenticano facilmente e quindi scrivo sempre diario molto dettagliato... e per farmi due risate scrivo anche tutte le scene comiche che mi capita di vedere o di fare... leggerlo dopo alcuni mesi diventa divertentissimo! :)
  8. susù
    , 4/8/2011 18:18
    si anche a me piace trovare qualche minuto tutti le sere durante le vacanze,per scrivere cosa abbiamo visto in quel giorno,specialmente perchè ci spostiamo abbastanza e in quel modo rimettere a posto le fotografie al ritorno è più semplice.Rileggere quegli scritti può fare sorridere che poi sbircia tra le mie foto,perchè si ritrova scontrini con le specifiche a volte di ciò che si è fatto..
  9. midnight
    , 9/7/2011 16:25
    anche noi scriviamo il diario,con data,luogo visitato e cosa ci è capitato..rileggere i diari a distanza di anni è divertente e riporta alla mente aneddoti e vicende che purtroppo a volte si dimenticano..
  10. Clara_90
    , 8/2/2011 15:46
    Si anche io e' una cosa che adoro fare ... Adesso xo' faccio tt tramite iPhone e pc ... E reflex .... La fotografia e una delle mie passioni... E tornare dal viaggio e creare un fotolibro raccontando il viaggio nn ha prezzo :P
  11. Parisaddicted
    , 12/1/2011 18:42
    Io e mio marito teniamo sempre un diario di bordo, abbiamo preso quest'abitudine diversi anni fa quando ancora non eravamo sposati...era il modo perfetto per documentare le spese, è così che abbiamo cominciato a stendere un diario giorno x giorno con i luoghi visitati, commenti ecc. Il tutto corredato dai classici "souvenir": biglietti della metro, ticket dei musei, banconote, cartoline....
  12. Turisti Per Caso.it
    , 12/2/2010 00:00