1. Amuleti e portafortuna

    di , il 11/11/2003 00:00

    Qual'è, se lo avete, il vostro portafortuna?

    È una cosa che portate sempre con voi?

    Oppure c'è qualcosa che evitate come la peste perchè ritenete vi porti male?

    Avete qualche "rito" particolare che utilizzate nei momenti critici o in quelli più importanti?

    Io per esempio non sono superstiziosa ma odio nel modo più assoluto il colore viola! da sempre!

    E voi???

  2. Gabriella Spitaleri
    , 25/11/2003 00:00
    ciao, mi è piaciuto tantissimo il mess di Pepa..ho immaginato la scena e ho pensato a quanto sia una esperienza mistica..uno sconosciuto si avvicina e ti fa dono di un portafortuna. del luogo..
  3. Gabriella Spitaleri
    , 25/11/2003 00:00
    ciao, mi è piaciuto tantissimo il mess di Pepa..ho immaginato la scena e ho pensato a quanto sia una esperienza mistica..uno sconosciuto si avvicina e ti fa dono di un portafortuna. del luogo..
  4. Turista Anonimo
    , 24/11/2003 00:00
    no, non ho portafortuna.
    l'unica cosa che ho nel portamonete è una moneta coreana che loro si donano l'un l'altro come augurio di felicità.
    un'amica coreana me l'ha regalata e io la tengo per affetto.
  5. Turista Anonimo
    , 14/11/2003 00:00
    a me piacciono molto, non tanto contro il raffr., ma per il piacevole effetto tattile. (sricciate)
  6. Turista Anonimo
    , 14/11/2003 00:00
    quella delle tre castagne in tasca contro il raffreddore la conoscete?
  7. Turista Anonimo
    , 12/11/2003 00:00
    Caspita, Antonio, ho questa fama di scaramantico? Sì è?
    Vabè. Però non ho amuleti! Non li uso.
    Anche se... spesso mi càpita di conservare qualche cosa che ho in casa perché mi dico che mi porta fortuna. Oppure, se mi viene in mente di buttare via qualcosa che ho da tanto, poi non lo faccio perché ho paura che buttarla via... mi porti jella.
    Va bene, la smetto!
  8. anna_mrcs
    , 12/11/2003 00:00
    No, veramente quello è solo un errore di battitura... volevo dire "già". Sulla mia scrivania ho sia un pc che una ws con due tastiere non esattamente identiche per quanto rigurda le lettere accentate e la punteggiatura per cui... ogni tanto faccio questi errori!!
  9. Turista Anonimo
    , 12/11/2003 00:00
    macchè... se fosse stato giò avrebbe detto che lui il suo amuleto c'è l'ha "naturale"... lo sappiamo tutti come e su cosa è fissato!
  10. Turista Anonimo
    , 12/11/2003 00:00
    Anna vuoi dire che Antonio é Giò? Ricomincia con i suo nick falsi?
  11. Turista Anonimo
    , 12/11/2003 00:00
    Superstiziosa no, ma a volte mi dico, meglio non sfidare la sorte. Un esempio: poco tempo fa ero in Egitto , passeggiata nel deserto a dorso di cammello . Arriviamo a metà strada e ci fanno scendere: lì nel desewrto i beduini ci preparano un caffè speeciale tipico loro, che sa di cannella: mi guardo intorno e vedo i colori del tramonto , sento la pace di quel luogo. Ci alziamo dopo il caffè, sto per risalire sul mio cammello quando un beduino mi allunga qualcosa: cos'è?, mi dico. E' un braccialetto. uno di quei braccialetti di perline che mi mettevo quand'ero bambina, fatti a telaio. Glielo restituisco, con me non ho nemmeno una monetina. Lui insiste: "no, no, fa, questo è regalo, no soldi" e mi fa cenno di avvicinarmi. Poi mi prende il polso e mi mette il bracciale intorno legandolo con un doppio nodo: "Adesso tu tieni fino a quando sta su."
    "Come io tengo fiono a quando sta su? E se sta su tre mesi?"
    "Tu tieni tre mesi."
    "E se sta su un anno?"
    "Tu tieni un anno."
    "E se sta su sempre?"
    "Tu tieni sempre."
    "Ma se lo levo?"
    "No , tu aspetta, che porta fortuna e, se lo levi, no fortuna."
    Che vi devo dire? Son passati due mesi e il bracciale è ancora qui, bello in salute, non accenna a logorarsi. E io non voglio sfidare la sorte, non sia mai...
  12. anna_mrcs
    , 12/11/2003 00:00
    Giò, lorecoll, la nostra vita è piena di piccoli oggetti che ci portiamo appresso o che 'seminiamo' per casa pieni di piccoli ricordi o significati...
    Nel mio portafoglio.. vediamo... ho una moneta da 500 lire... un abbonamento del treno di più di 12 anni fa ... no no.. non è che viaggio da 12 anni con quello anche se se lo meriterebbero!!!
    Eh... però di oggetti così detti portafortuna non ne ho nessuno in particolare...
  13. Turista Anonimo
    , 12/11/2003 00:00
    Dai, non facciamo i medioevali, portafortuna! Parliamo di oggettini cari, piuttosto. Nel mio borsellino, mescolata agli spicci, tengo una vecchia moneta da 20 forint, dorata e con l'immagine di un iris: quando mi capita tra le mani la guardo e sogno. Sta vicina ad una bellissima foto di Altea, alla tessera di polizia, ad una banconota da mille lire, al biglietto da visita del mio ristorante preferito, ecc. Gente, guardate nei vostri portafogli, troverete una miniera di piccole cose care che parlano di voi!
  14. Turista Anonimo
    , 12/11/2003 00:00
    lascio un saluto prima che Costanzo riempia il forum!
  15. Elisa V.
    , 11/11/2003 00:00
    Qual'è, se lo avete, il vostro portafortuna?
    è una cosa che portate sempre con voi?
    oppure c'è qualcosa che evitate come la peste perchè ritenete vi porti male?
    avete qualche "rito" particolare che utilizzate nei momenti critici o in quelli più importanti?
    io per esempio non sono superstiziosa ma odio nel modo più assoluto il colore viola! da sempre!
    e voi???