1. CROCEFISSO NELLE AULE SCOLASTICHE

    di , il 26/10/2003 00:00

    In italia abbiamo un altro "problema", sollevato da un certo abel smith, di origine islamica: il crocefisso nelle aule scolastiche.

    Lo togliamo? lo lasciamo? cosa sarebbe meglio fare secondo voi??

  2. Turista Anonimo
    , 16/12/2003 00:00
    oltre che babbo natale anche il povero crocifisso deve stare attento visto che smith ha dato il via (ieri in ospedale) ad un nuovo sport (candidato come disciplina olimpica dei deficenti) IL LANCIO DEL CROCIFISSO !!!
  3. Turista Anonimo
    , 1/12/2003 00:00
    Attento Babbo Natale! ;-)
    Va bene che siamo nel 2003, ma non si sa mai...
    Io ti aspetto eh!

    Il 1947 fu un anno infausto per i Babbo Natale: ben undici di loro, in diversi Paesi, rimasero uccisi o feriti. In Gran Bretagna due bruciarono vivi perché le fiamme di una candelina posta su un albero aveva dato fuoco alla loro fluente barbona, e un terzo fu schiacciato da un camion di giocattoli davanti alla sede di un ente benefico. Negli Stati Uniti due vennero feriti da bambini troppo esuberanti, e uno di loro fu ridotto all'invalidità totale. In Spagna uno morì precipitando dall'impalcatura su cui era salito per appendere festoni colorati.
  4. Turista Anonimo
    , 29/11/2003 00:00
    Ma che diamine!!! SOLO a Natale piú buoni?
    Che tristezza! BASTA con questi stereotipi! Per favore!
  5. Turista Anonimo
    , 28/11/2003 00:00
    eheh eh....è che si avvicina Natale...e siam tutti + buoni...
  6. Turista Anonimo
    , 27/11/2003 00:00
    bene vedo con piacere che ormai non frega più a nessuno che il crocifisso rimanga nei luoghi pubblici (chi tace acconsente) e allora c'era bisogno di arrabbialsi tanto????
  7. Turista Anonimo
    , 11/11/2003 00:00
    mah andreasse, forse c'è sempre stato e nessuno ha mai pensato di toglierlo, o forse l'anno messo i dipendenti o un dipendente particolarmente osservante, chissà, c'è da dire che spesso gli uffici pubblici vengono personalizzati da chi ci lavora, a bologna se vai peresso l'uccicio del commercio vedrai una scrivania il cui muro alle spalle è tapezzata da poster di gatti, l'ufficio pubblicità invece ha il cartello del collegare il cervello alla bocca prima di parlare ecc. ecc.
  8. Turista Anonimo
    , 11/11/2003 00:00
    ho letto un articolo interessante di Scalfari sul Venerdì di Repubblica che mi ha fatto pensare che neppure io però considero indifferente la presenza negli uffici pubblici del Crocifisso, in effetti lì c'entra poco....passi per scuola e ospedali....ma la presenza nei templi della pubblica amministrazione...fa pensare male...
  9. Turista Anonimo
    , 10/11/2003 00:00
    bene, vedo con sollievo che l'intervento di andreasse ha messo tutti d'accordo..... probabilmente nelforum ultimamente mancava una 3° voce.
  10. Turista Anonimo
    , 7/11/2003 00:00
    personalmente preferisco che lo stato italiano stia ben distante da qualsiasi cosa che riguardi la religione: ognuno si coltivi la propria fede come gli aggrada, ma lasciamo fuori chi è preposto al mantenimento ed allo sviluppo della convivenza.

    se poi invece che di simboli religiosi o di catechismo, si studiasse (ad esempio) la storia delle religioni, togliendogli dunque ogni connotato sacrale e lasciando solo l'aspetto culturale-antropologico, allora d'accordissimo. anzi. sarebbe l'assolvimento del compito che ha lo stato italiano di garantire l'istruzione di chi vi risiede.
    l'insegnamento delle religioni disarmerebbe, tra l'altro, anche i tipi alla smith: un ricorso per l'elimazione dell'insegnamento della storia delle religioni diverse da quella islamica sarebbe senz'altro rigettato!
  11. Turista Anonimo
    , 7/11/2003 00:00
    Condivido parecchio il discorso di Andreaesse!
  12. Turista Anonimo
    , 6/11/2003 00:00
    indubbiamente la bazelletta è da 10
  13. Turista Anonimo
    , 6/11/2003 00:00
    sì! c'ho riso proprio ...ih ih ih
    ;)))
  14. Turista Anonimo
    , 6/11/2003 00:00
    socia t'è piaciuta la barzelletina?.....
  15. Turista Anonimo
    , 6/11/2003 00:00
    AS nonostante i punti di partenza mio e tuo siano opposti, la penso esattamente come te. ;)
  16. Turista Anonimo
    , 6/11/2003 00:00
    per calmare gli animi :)
    è scema, lo so, ma mi ha fatto ridere....


    Due frati muoiono in piena notte per un brutto incidente stradale. Le loro anime vanno subito in Paradiso ma, vista l'ora tarda, giunti alla porta, la trovano chiusa.
    Allora cominciano a bussare piano e poi sempre più forte.
    Dopo un po' si sente la voce insonnolita di San Pietro che fa:
    - Chi è?
    - Due cappuccini!
    - E chi cazzo li ha ordinati a quest'ora?