1. Music from the world

    di , il 14/10/2003 00:00

    Avete sentito qualcuno o qualcosa che vi piace, andando di qua e di là, ma qui da noi non lo conosce nessuno ? Volete farlo conoscere, segnalarlo ad altri turisti per caso che passassero di lì ? Non importa cosa, etno, rock, folk, celtica o quello che vi pare . Scrivete qui .

  2. Turista Anonimo
    , 8/3/2004 00:00
    Chi conosce i DDT ? E il gruppo Lubè ?
  3. Valentina 22
    , 16/1/2004 00:00
    grazie paolo dei tuoi consigli musicali eccellenti e grazie anche a chi ha consigliato chavela vargas!Per chi ancora non la conoscesse e per gli amanti del fado consiglio Dulce Pontes, i nuclearte invece per chi ama lo stile mediterraneo..con testi siciliani...ben fatto!chiedo a tutti voi di aggiornare piu' spesso la rubrica che mi sembra molto interessante.Grazie e buona giornata
  4. Turista Anonimo
    , 29/10/2003 00:00
    Frida Kahlo

    Museo della Permanente
    Milano (IT)

    da giovedì 9 ottobre 10:00
    a domenica 8 febbraio 2004

    Arthemisia, in collaborazione con il Centro Italiano per le Arti e la Cultura, presenta la mostra più importante realizzata al mondo, per numero di opere, dedicata a Frida Kahlo (1907-1954).

    In un percorso ideale e simbolico attraverso alcune delle opere più significative della pittrice, accompagnate da testimonianze fotografiche di grande interesse, vengono ricostruite le tappe della vita e del lavoro della grande artista messicana.

    La mostra, curata da Achille Bonito Oliva e Vincenzo Sanfo, si avvale del prestito, concesso per la prima volta, dell’intera collezione del Museo Dolores Olmedo Patiño, una collezione ricca di opere che rappresentano in modo egregio le proiezioni del mondo simbolico di Frida Kahlo. Dal "Ritratto di Alicia Galant" del 1927, la prima opera su cavalletto, a "La colonna spezzata", "Alcune piccole punzecchiature", "Ospedale Henry Ford" al "Piccolo Dimas Rosas defunto a tre anni". Sono solo alcune opere che propongono Frida come un’artista che dipingeva sia la propria realtà sia fatti concreti, di cronaca, rivisti e riproposti in modo del tutto originale ma, al contempo, profondamente radicati in una tradizione e in una simbologia tutta messicana. Alle opere della collezione Dolores Olmedo Patiño se ne aggiungono altre provenienti da importanti prestiti internazionali.

    Testo e immagine tratti da www.ticket.it/frida/centrale.htm

    Info evento
    Orari:
    Lunedì dalle 13.00 alle 20.00
    Martedì e giovedì dalle 10.00 alle 23.00
    Mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00
    La biglietteria chiude 45 minuti prima della chiusura della mostra

    Biglietti:
    intero 9 euro
    ridotto gruppi 7.50 euro
    scuole 4 euro

    Infoline e prenotazioni:
    Tel. 02 54915
    http://www.ticket.it/frida/centrale.htm
    Info location
    Museo della Permanente
    Via Filippo Turati 34
    Milano 20121 (IT)
    http://www.lapermanente-milano.it
    permanente@tin.it
    Tel: +39-02-6599803-6551445
    Opening hours:
    10.00-13.00/14.30-18.30
    Saturday, Sunday, public holidays 10.00-18.30
    Closed Mondays
  5. Turista Anonimo
    , 29/10/2003 00:00
    Paolo, anche io ho visto Frida la scorsa settimana, sai?
    Davvero un bel film. Ho subito cercato un pò di info sulla pittrice e anche io ho trovato bei siti, ma ora non li ricordo. La cosa che mi ha sconvolto è che, se possibile, la storia di Frida Kahlo è ancora più tragica di quanto il film non mostri...
    Sai dirmi dov'è la mostra a Milano, e se c'è un sito internet per avere qualche informazione in più? Tipo quali e quanti quadri vi sono esposti?
  6. Turista Anonimo
    , 28/10/2003 00:00
    Ma Paolo, sei uno degli uomini più poliedrici che abbia mai conosciuto! Una miniera di conoscenze in moltissimi campi! Grazie con un bacione... Posso? :-)
  7. Turista Anonimo
    , 28/10/2003 00:00
    segnalo:

    OUMOU SANGARE,
    bravissima cantante del Mali.
    le canzoni sono meravigliose, lei ha una voce incredibile con toni acuti meravigliosi, i soliti cori intensi di risposta al canto del solista, ottima musica.
    una scoperta felicissima!

    RY COODER & ALI FARKA TOURE' (talking Timbuktu)
    Cooder sta facendo ottimi lavori insieme a cantanti del 3° mondo (ma non della musica!); anche questo disco è stupendo. sempre Mali, ma con le chitarre in sottofondo.
  8. Turista Anonimo
    , 27/10/2003 00:00
    Paolo grazie per le interessantissime dritte.
    Frieda Kahlo era un'immagine che non mi ha mai abbandonato nel viaggio in Messico. Praticamente si vedeva dappertutto. Personaggio molto interessante. Ho intenzione di andare a vedere il film.
  9. Turista Anonimo
    , 27/10/2003 00:00
    ho scaricato un disco bellissimo oggi.
    ieri ho visto Frida, il film, e le musiche sono stupende.
    allora ho scoperto che sono perlopiù reinterpetazioni di una cantante Messicana, ma di orgine Costaricense:
    CHABELA VARGAS.
    grandissima!!!!
    chitarra e voce e testi incazzati!
    faceva infatti parte di quel gruppo di radicali formato da Frida Kahlo, Diego Rivera, Trotsky, Breton che spadroneggiarono artisticamente nel Messico anni 30 e 40.
    è nata nel 1919 ed ancora viva. è la cantante più famosa del Messico e del Sud degli Usa. portavoce dei diritti delle lesbiche da 40 anni.

    siti sulla Vargas:
    http://www.mipunto.com/temas/01/chavela.html
    http://www.lolapress.org/artenglish/chabe13.htm
    http://www.glbtq.com/arts/vargas_c.html


    per chi interessa Frida questo sito è ottimo:
    http://www.fridakahlo.it/

    a Milano ci sono in mostra i quadri di Frida Kahlo.
  10. Turista Anonimo
    , 24/10/2003 00:00
    Ragazzi, didgeridoo e cose del genere sono interessanti (a proposito di strumenti "insoliti" e difficili da suonare, mai provato con le launeddas ?), ma visto che non tutti sono stati in Australia, quelli che sono stati più vicino, hanno trovato qualcosa di interessante ? Non sò, un rock che è rock ma non è proprio rock (non solo cover, non solo chitarre e batteria...) o cose del genere ?
    Ambra: sai che in Giappone c' è un normalissimo flauto che solo gli uomini possono suonare ? Se lo suona una donna (o se si DICE che una donna lo suona)...Più freudiani di Freud (quello vero)!!!!
  11. Turista Anonimo
    , 23/10/2003 00:00
    Paolo, Andrea siete fortissimi!
    Ah... se non si fosse capito ero io quella che é diventata rossa!
    Paolo ANCH'IO ho fatto i tuoi stessi acquisti (portachiavi e adesivo)!!! :-)
    Complimenti per il mandolino!!!! Deve essere bellissimo.
    Quando giro mi piace comprare strumenti: io ho una chitarrina strana ma molto bella che peró fa solo rumore e ahimé non c'é verso di farle uscire qualche suono. Comprata in Africa ad un mercatino. Ha la cassa che é fatta da mezza zucca (sembra... peró é scura... Oddio! Cosa sará???) e due corni che tengono le corde....
    Ufff ma oggi le descrizioni proprio non mi vengono!!!
    Insomma é molto carina e... devo spolverare anche quella.
    E ora Siegmund non iniziare anche con il simbolo della chitarrina eh? ;-)
    Andrea... le unghie di capra!!! Siii le ho viste anch'io e... concordo con il tuo PUAH!
  12. Turista Anonimo
    , 23/10/2003 00:00
    bene mi pare di capire che c'è il rischio che il didgeridoo suoni te e non tu lui....io in Perù stavo per comprare un mucchietto di conchiglie bruttine che loro agitano su e giù ritmando le loro danze (anche se credo che si ritmino più coll'alcool) ero alla cassa quando mi hanno detto che erano unghie di capra.. puah...
  13. Turista Anonimo
    , 23/10/2003 00:00
    ho fatto esattamente come il tuo amico!
    a Darling Harbour, un quartiere del centro di Sydney, dentro un enorme negozio di cianfusaglie australiane (tipo il portachiavi con il canguro - comprato, tipo l'adesivo con pericolo attraversamento canguri - comprato) c'erano anche almeno un centinaio di didgeridoo...quelli falsissimi che non sembrano nemmno di legno.
    alcuni ragazzi australiani li provavano un ad uno...suonandoli.
    allora ho provato pure io.
    PRRRRRRRRRFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFFF
    PRRRRRRRR
    FFFFFFFFFFFFFZZZZZZZZZZZZZZ
    SLUPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPP
    ...dopo 3 minuti di soffi dentro il tubi ero diventato violaceo e senza fiato.
    allora ho lasciato perdere.

    ..ed ho comprato i 2 famigerati cd...

    a casa ho un mandolino di metà 800 del mio trisnonno....o pokernonno (come si dice...avo?)...vale lo stesso?
  14. Turista Anonimo
    , 23/10/2003 00:00
    ODDDIO...
    Certo Siegmund.... !!!
    OOOOOOOOOOPS!!! (e divenne rossa, rossa, rossa che più rossa non si può)
    Hem... hem... ma 1.5 m !!!
    E poi solo guardarlo e spolverarlo....
    :-))))))))
  15. Turista Anonimo
    , 23/10/2003 00:00
    nulla nulla o te tu hai mai sentito ciarlare qui e lì di simboli?
  16. Turista Anonimo
    , 23/10/2003 00:00
    Sí Siegmund... dimmi... :-)