1. LA NENSY CHE E' IN NOI

    di , il 5/7/2002 00:00

    Fernando Pessoa è un poeta portoghese che scriveva attraverso tre eteronimi: tre personalità autonome diverse tra loro e diverse da lui stesso ortonimo, ciascuna dotata di una propria sensibilità, di una propria cultura, di un proprio temperamento e persino di una biografia e di un ritratto fisico.

    Martino mi ha fatto pensare che Piselli Annunziata -o come dicon tutti Nensy- può diventare il nostro eteronimo comune, valvola di sfogo del fanciullino (o Forrest Gump) che è in tutti noi ma che è schiacciato dalle responsabilità quotidiane e dalla frenesia che nostro malgrado siamo costretti a vivere.

    Perchè allora non continuare a far scrivere Nensy, un itinerario ogni tanto, per regredire ad uno stato di fanciullesca e incantata serenità?

    Paco

  2. Turista Anonimo
    , 31/7/2002 00:00
    Forse sono arrivato tardi, ma, essendo un appassionato di grammatica, non voglio esimermi, ci tengo.
    "Il ciclone dell'euro turba i sonni dei linguisti ita-liani e francesi. Per l'Accademia della Crusca, «euro» è un sostantivo maschile, che coniugato al plurale diventa «euri»... "
    Repubblica 5 gennaio 1999, pag. 6
  3. Cc.j Jj
    , 9/7/2002 00:00
    Chiediamo venia all'esimia Pepa Alighieri, non avendo captato il tono ironico nell'utilizzo del termine euri; se così è, ne apprezziamo, sinceramente, l'uso.
    P.S. Quando tornerà a deliziarci con un'altra opera all'altezza della Divina, sommo vate? Attendiamo impazienti.
    Distinti saluti
  4. Turista Anonimo
    , 9/7/2002 00:00
    io sono poverello, non ho nemmeno un euri...
  5. Pepa C
    , 9/7/2002 00:00
    Carissimi membri dell'accademia della crusca,
    volevo evidenziare che quando la sottoscritta usa la parola "Euri" lo fa con una dose di ironia (l'accademia vostra ha visto l'ultimo spettacolo di Paolo Rossi?).
    Immagino che anche la maggior parte dei partecipanti ai forum lo facciano con lo stesso spirito.....

    Con immensa stima
  6. Cc.j Jj
    , 9/7/2002 00:00
    Per piacere, basta scrivere EURI!!!!! E' stato detto, scritto e studiato in tutte le maniere, si dite EURO ANCHE AL PLURALE!!!!!! A meno che qualcuno, qui, non si voglia inventare una lingua nuova a tavolino.
  7. Barbara La mantia 1
    , 9/7/2002 00:00
    Meg ti ho mandato gli EURI che mi hai quasi rapinato in cambio di delucidazioni sulla storia di Nensy e dei piselli.
    Mi fai capireeeee??
  8. Turista Anonimo
    , 8/7/2002 00:00
    per francesco, anche io prendo a spunto quello che hai scritto tu
    5a) scovo quella frasetta lì in fondo alla pagina che per il mio racconto era stata ignorata, cerco di rivivere i miei due mesi di soggiorno con occhi diversi, ripenso a quanto fatto dimenticando le eperienze che già vissute e filtrando tutto attraverso gli occhi di un fanciullino, capace di stupirsi e di chiedersi "perchè?".
    6a) scrivo un altro racconto, questa volta con la mia seconda penna, quella di forrest gump (nensy, amelie ecc ecc).

    MA COSI' NON SEI TU!!!!! O TU VEDI CON GLI OCCHI DI UN BAMBINO, OPPURE...IL RIVEDERE DOPO E'UN FALSO! CIO' NON SIGNIFICA CHE TU DALLO STESSO VIAGGIO NON POSSA TRARRE 4 RACCONTI DIVERSI, UNO VISTO CON GLI OCCHI DEL BAMBINO, UNO CON GLI OCCHI DI QUELLO CHE HA VISTO TUTTO, UNO CON GLI OCCHI DI NON SO CHI ECC ECC...TU SEI LIBERISSIMO DI FARLO, PER CARITA', FARA' RIDERE NESSUNO LO METTE IN DUBBIO. MA NON SI TRATTA DI TIRARE FUORI IL BAMBINO O L'INGENUITA' CHE C'E' IN NOI...ALLORA.HAI CAPITO COSA VOGLIO DIRE? IL BAMBINO CHE C'E' IN NOI LO SI SENTE DALL'EMOZIONE CHE SI VIVE LI' PER LI', LA SI VIVE INGENUAMENTE, FA SORRIDERE, TI FA VEDERE COSE INVISIBILI AI PIU'. MA QUANDO LE VIVI. ALTRIMENTI DOPO E' PURA NARRATIVA, CARINA, MA NARRATIVA. OGNUNO PUò SCRIVERE CIO' CHE VUOLE, MA QUELLO SU CUI DIBATTO E' CHE NON CREDO SIA GIUSTO ALLORA DIRE DI SCRIVERE RACCONTI DI VIAGGIO...CERCANDO LA NENCY CHE E' IN NOI. NON SO SE MI SONO SPIEGATA. SE SI' OK, S ENO....PASIENSA!

    PER ELISA: NO PROBLEM, faccio per chiarire, nel senso che hanno cominciato in parecchi a dire"bello scherzo" ecc ecc , parecchi di quelli poi che magari non si erano resi conto della Nency in difficoltà e che quindi hanno visto solo la burla. io che ho visto anche la presa per il c*** ci tenevo a chiarire. punto. ciò non toglie che magari a qualcuno non gliene freghi e sia comunque stimolato ad inventare di nuovo personaggi che pigliano per il c*** gli altri! mica è detto! ma era giusto per chiarire la panoramica completa delle reazioni e soprattutto il perchè!
    per me non c'è problema. ma sono il tipo che ama chiarezza. non mi piace poi tenere le cose in sospeso! ciao a tutti
  9. Turista Anonimo
    , 8/7/2002 00:00
    Massììì, tutti i racconti di Nensy sono belli!

    Mi dispiace Francesco, ma forse non hai colto bene quello che intendeva dire Annie...Leggiamo pure tutti i racconti di Nensy, ma per carità, facciamo in modo da non farla partecipare ad altri Forum, non credo sia giusto prendere per i fondelli la sensibilità degli altri...

    Un esempio?
    Eccolo:

    29/06/02
    (Nensy P.)

    Chi butterei dalla torre? Alfredo butterei giù!
    Alfredo è il mio ex fidanzato. Tu credi che la tua vita abbia in sé oramai ogni cosa, che sia completa. Ti vedi realizzata e pensi: Sì ora sono felice;. Ma Alfredo aveva in serbo la coltellata nel cuore che poi ti ha dato una bella sera.
    Bravo Alfredo! Magari ora te la ridi con lei, te la spassi. Belle le serate a bordo della tua twingo fiammante! Su e giù con lei. Ti diverti? Beh io non mi diverto più. Adesso ho smesso di piangere, e la soddisfazione di vedere le mie lacrime non te l'ho mai data e neanche te la do. Al ristorante in parecchi mi fanno i complimenti, non esisti solo te!
    Un giorno mi vendicherò come si deve, ma intanto ti butto dalla torre.

    Pensa, le avevo detto: "Non preoccuparti Nensy..ti aiuterei a gettarlo io dalla torre...."
    Sarò una scema, ma sono sensibile.

    Concordo con Annie.




    --------------------------------------------------------------------------------
  10. Ale Mondello
    , 8/7/2002 00:00
    concordo...ho letto il nuovo racconto!!! nency sei grande!!!
  11. Turista Anonimo
    , 8/7/2002 00:00
    grande nensy!
  12. . . 2
    , 8/7/2002 00:00
    ATTENZIONE C'E' UN MIO NUOVO RACCONTO SUL MIO ULTIMO VIAGGIO A MILANO!!!!

    nensy
  13. Turista Anonimo
    , 8/7/2002 00:00
    08/07/02
    (Annie )

    è apprezzabile il fatto che paco abbia voluto trarre dalla vicenda di Nency un qualcosa di positivo ....

    non ho voluto trarre nulla di positivo, non mi sono sforzato, non mi sono offeso, l'ho trovato uno scherzo divertentissimo, sono orgoglioso di essere stato preso in giro in un modo così sopraffino e mi spiace non aver macchinato io una burla del genere.

    Annie, colgo al volo il tuo intervento, ovviamente nulla di personale!
  14. Turista Anonimo
    , 8/7/2002 00:00
    AAAAAAAAAAAALTTTTTTTT!
    FERMI TUTTI!

    in parole povere:
    1) vado a parigi
    2) riempio il mio moleskin di appunti e sensazioni
    3) torno a casa
    4) riapro il moleskin
    5) scrivo il mio racconto di viaggio
    6) lo invio

    1a) vado a parigi
    2a) riempio il mio moleskin di appunti e sensazioni
    3a) torno a casa
    4a) riapro il moleskin
    5a) scovo quella frasetta lì in fondo alla pagina che per il mio racconto era stata ignorata, cerco di rivivere i miei due mesi di soggiorno con occhi diversi, ripenso a quanto fatto dimenticando le eperienze che già vissute e filtrando tutto attraverso gli occhi di un fanciullino, capace di stupirsi e di chiedersi "perchè?".
    6a) scrivo un altro racconto, questa volta con la mia seconda penna, quella di forrest gump (nensy, amelie ecc ecc).
    7a) invio
  15. Turista Anonimo
    , 8/7/2002 00:00
    rambu....arrivi tardi!!!
  16. Rambutan N
    , 8/7/2002 00:00
    Ah ! Ah ! Ah !
    Non ci capisco in c...azzo in 'sto forum !!!
    Ma chi è Nensy ?!?!?!?!!?