1. Il racconto di Piselli Annunziata

    di , il 2/7/2002 00:00

    È una bufala. Caso risolto.

  2. . . 2
    , 3/7/2002 00:00
    ma chi me lo ha fatto fà.... disse piselli annunziata detta nensy.
    ups ma quello è un altro forum
  3. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    No Nensy...
    non puoi esistere... non può esistere una persona che non sia ancora stata contaminata dalle smanie del XX secolo che hanno corrotto anche le persone più semplici che ora nascondono le loro ambizioni dietro false modestie (come faccio io, per esempio).

    Persone come te esistono solo nelle fiabe per bambini, protagonisti ed esempio di purezza d'animo e candore.
    Protagonista lo sei diventata, esempio di purezza e candore lo sei.
    Ma non siamo in una fiaba e non puoi esser vera.

    O forse è vero che una su un milione...
  4. Monica Verde
    , 3/7/2002 00:00
    Ehi, Nensy, a me non sei sembrata affatto stupida, anzi!!! Adesso non so che pensare: forse sei stata tu a prendere un pò in giro noi (bonariamente, s'intende!!)Per quanto riguarda il livello di istruzione, ti garantisco che ci sono dei laureati che sono capre e alcuni "poco istruiti" che capiscono tutto della vita!
  5. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    ehmm ehmm
    sono fuori di testa,
    sono stato tutto il giorno al sole...
    pensavo di intervenire sul BLA BLA
  6. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    Susita allora mi sono perso la risposta sull'acqua.....
  7. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    daniela.....cosa ne pensi del 3-5-2....o preferisci il brasiliano 4-2-4....e del trap se me diset? se hai difensori con le palle il 4-2-4
    secondo te ronnie resta all'inter? o va al real? Penso che quest'anno resterà all'inter non altro perchè l'anno aspettato per due stagioni

    e l'olompia...che l'ha comprata quel mozzarellaro di corbelli!!!!!!! su questa passo, anche se dovrebbe buttarsi sulle caciotte

    ci sono sotto cotratto solo michelori e portaluppi...solo 2 giocatori su 12!....io rispolvererei anche Cera e Rivera ultimamente vanno alla grande
  8. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    Dai velisti per un attimo è come se fosse passato l'uragano jonny, adesso c'è la conta dei danni.
    Penso che le pupille di alcuni hanno assunto la classica posizione allibitoria
  9. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    A me ha comunicato una dolcezza... E' vero, forse non e' scritto in uno stile roboante o pirandelliano, ma per esprimere le sensazioni piu' pure e profonde non servono.
    Nensy, brava, mi fai venire voglia di tornarci subito.
  10. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    Non ho ancora letto il tuo viaggio Nensy...lo farò presto, ma credo che se la redazione ha lanciato questo forum sicuramente un motivo ci sarà...vado e poi ti rispondo..ciao Meg
  11. Pepa C
    , 3/7/2002 00:00
    ciao Nensy,
    stiamo parlando del tuo viaggio perchè evidentemente ci ha incuriosito il tuo racconto.
    Quando un viaggio viene messo in rete, tutti possono leggerlo e possono esprimere un giudizio, positivo o negativo che sia, a volte anche sbagliato, per carità.

    Tutto qui Nensy.
    ciao, a presto
  12. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    Ma che sta succedendo? Perchè state parlando del mio viaggio in questo modo?
    Non vi capisco!
    Io ho voluto solo fare un resoconto di una mia esperienza di viaggio. Io non ho viaggiato molto, il viaggio più particolare è stato proprio quello a Roma. Io non sono una persona che ha girarato il mondo. Non ho fatto vacanze in India o in Colombia.
    Non sono stata l'unica che ha scritto una cosa sull'Italia.
    E poi perchè dovrebbe essere una burla: che c'è di burla?
    Quello che ho scritto è solo la realtà di quel viaggio piccolo, ma per me importante.
    Non riesco a capire se mi state prendendo in giro o cosa.
    Addirittura un forum che parla di me! Sono diventata famosa, devo dirlo ai miei amici! Da una parte mi fa piacere, ma da un'altra non sono ancora riuscita a capire con che animo lo devo prendere.
    Io non ho studiato molto, ho solo un diplomino, per questo spesso non colgo tanto bene le finezze di discorsi un poco complessi e i giri di parole. E anche ora non capisco se vi sono sembrata stupida, come mi pare, o cosa d'altro.
    Intanto un saluto a tutti.
    Nensy
  13. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    Ma che sta succedendo? Perchè state parlando del mio viaggio in questo modo?
    Non vi capisco!
    Io ho voluto solo fare un resoconto di una mia esperienza di viaggio. Io non ho viaggiato molto, il viaggio più particolare è stato proprio quello a Roma. Io non sono una persona che ha girarato il mondo. Non ho fatto vacanze in India o in Colombia.
    Non sono stata l'unica che ha scritto una cosa sull'Italia.
    E poi perchè dovrebbe essere una burla: che c'è di burla?
    Quello che ho scritto è solo la realtà di quel viaggio piccolo, ma per me importante.
    Non riesco a capire se mi state prendendo in giro o cosa.
    Addirittura un forum che parla di me! Sono diventata famosa, devo dirlo ai miei amici! Da una parte mi fa piacere, ma da un'altra non sono ancora riuscita a capire con che animo lo devo prendere.
    Io non ho studiato molto, ho solo un diplomino, per questo spesso non colgo tanto bene le finezze di discorsi un poco complessi e i giri di parole. E anche ora non capisco se vi sono sembrata stupida, come mi pare, o cosa d'altro.
    Intanto un saluto a tutti.
    Nensy
  14. Monica Verde
    , 3/7/2002 00:00
    Io ho letto il racconto in questione dopo aver visto questo forum. Sono nata a Roma, ci vivo e adoro la mia città. Il racconto di Nensy, umoristico e denso di un'ironia garbata e gradevole, ha voluto sottolineare aspetti realmente negativi di Roma (che possiamo trovare comunque anche in altre grandi città), illustrandoli con l'ingenuità e l'innocenza con la quale potrebbe farlo, ad esempio, un bambino. Un racconto tenero e simpatico, proprio per lo stile volutamente semplice con il quale è scritto. Brava!
  15. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    anche io sono un pò divisa nel giudizio....
    io vivo a roma , anche se forse non ci resterò sempre..visto lo spirito nomade che ho....e amo questa città.
    una cosa mi è piaciuta del racconto della annunziata: che ha tehìnatto, forse a modo suo, di mettere in risalto le contraddizioni e gli aspetti meno belli che ogni citta che sia una metropoli ha.
    roma ha la sua grande povertà, anche io sono andata nelle mense e ovunque girando si trovano barboni e persone povere.
    Roma ha tanto traffico, confusione, rumori...
    ed è vero non è solo la roma delle cartoline....ma c'è anche quella!!!
    passeggiate al centro in una domenica soleggiata....si apre il cuore alla bellezza dei monumenti, alle antichità che raccontano un passato glorioso, forse troppo accantonato...
    e dà orgoglio vedere orde di turisti che rimangono affascinati ed esterfatti di fronte a tante cose che forse noi che viviamo qui siamo abituati a vedere.
    forse era questo che la ragazza voleva esprimere....l'ha fatto a modo suo....purtroppo non tutti hanno lo stesso talento, anche nello scrivere, o forse l'ha espresso nel modo un pò ingenuo di chi, vivendo in un piccolo centro ha viaggiato poco....ma di questo non possiamo farle una colpa.

    non è un racconto che candiderei alla home, ma credo che ognuno abbia il diritto di esprmere le proprie sensazioni a suo modo.
  16. Turista Anonimo
    , 3/7/2002 00:00
    boh...a me una burla mi pare strano. come dice qualcuno...sono una credulona, certo. ma se non fosse una burla ? se fosse vero? di burle e personaggi inventati nei forum.....è capitato, ma nessun itinerario mi ha fatto mai pensare così. boh.cavolo...è già poco carino parlarne così....sono troppo sensibile.....porca vacca...ma chi me lo fa fare (sbagliato forum???...).