1. NEPAL CON NOI

    di , il 17/9/2003 00:00

    ____" Colori del Nepal "____

    Comunicato stampa, settembre 2003

    Il "Parnassius Apollo Club Trekking" da alcuni anni partecipa alla manifestazione indetta dalla Città di Torino: "Identità & Differenza".

    Quest'anno presso il nuovo "Centro per le Culture", l'associazione è presente con la proiezione "Colori del Nepal " il 30 settembre alle ore 20,30 nella sala conferenze del Centro Interculturale di Corso Taranto n°160 di Torino e successivamente, il 18 e 19 ottobre nello Stand "Paesi dell'Est" presentando oggetti e tessuti di particolare bellezza, provenienti dall'Himalaya.

    Inoltre sono aperte le iscrizioni per partecipare ai prossimi viaggi in Nepal e nei suoi Parchi Nazionali:

    Ottobre\novembre "Sotto l'ombra dell'Everest"

    Dicembre\Gennaio "Capodanno a dorso di elefante"

    Febbraio\marzo 2004 "Capodanno tibetano"

    (info: cell.3400021540 e.mail: parnassius.apollo@libero.it)

    Vi ringraziamo per l'attenzione e speriamo d'interessarVi.

    Porgiamo un cordiale sal

  2. Marco Toppan
    , 19/9/2004 00:00
    Ciao, sono Marco ed ho 26anni,
    mi stò organizzando per un trekking in Nepal (sono propenso per il campo base dell'Everest da Lukla) e vorrei sapere se qualcuno ha informazioni da fornirmi per quanto riguarda l'organizzazione del viaggio e la spesa complessiva.

    N.b. Il periodo in cui vorrei partire è Marzo-Aprile 2005, quindi se qualcuno ha la mia stessa idea, si può formare gruppo!!

    Ciao a tutti
  3. Antonio Pillitteri
    , 20/8/2004 00:00
    Sono stato in Nepal la prima volta a marzo dell'anno scorso ed ho viaggiato con un associazione molto professionale chiamata planettrekking, attualmente stanno rifacendo il sito, (www.planettrekking.com). Mi sono trovato molto molto bene sia perchè sono specializzati per i viaggi trekking sia perchè danno la possibilità a tutti, anche ai più timorosi, di intraprendere questo tipo di viaggi un po particolari fornendoti anche degli accompagnatori dall'Italia.
    Quest'anno riaffronteremo il trekking sempre con loro in Marzo.
    Cerchiamo sempre altri compagni che vogliano intrapprendere questa avventura con noi.
    Potete vedere le foto del viaggio in Nepal nel sito
    www.avventurosamente.it, oppure se siete interessati ve le mando io.
    Ciao e arrivederci in Nepal
  4. gianni
    , 7/5/2004 00:00
    stiamo organizzando due viaggi-trekking in Nepal. Il primo ad agosto nell'area del Mustunga, considerato l'ultimo Tibet ed il secondo a fine ottobre e novembre nel parco nazionale del Sagamartha, sotto all'Everest. Coloro che sono interessati invio il programma completo cell. 3400021540 oppure scrivere e.mail: parnassius@fastwebnet.it
  5. gianni
    , 7/5/2004 00:00
    stiamo organizzando due viaggi-trekking in Nepal. Il primo ad agosto nell'area del Mustunga, considerato l'ultimo Tibet ed il secondo a fine ottobre e novembre nel parco nazionale del Sagamartha, sotto all'Everest. Coloro che sono interessati invio il programma completo cell. 3400021540 oppure scrivere e.mail: parnassius@fastwebnet.it
  6. Michele D'agostino
    , 6/3/2004 00:00
    Ciao RobertaD,

    Io saro' in Nepal nel periodo di Pasqua. Arrivo il 9 di Aprile a Kathmandu ed al piu' presto vorrei volare a Lukla per partire verso Kala Pattar. Saro' in Nepal fino al 2 di Maggio. Ti interessa?

    Ciao,
    Michele.
  7. Luca De muro
    , 23/2/2004 00:00
    io e il mio amico Paolo dovremmo partire a fine Marzo e rientrare per metà Aprile (3 sett.) ma leggendo le vostre e-mail e altri siti mi rendo conto che il Nepal attualmente non è troppo tranquillo politicamente.Ti sarei grato se avessi delle ulteriori notizie in merito.Io sono Luca e abito a Cuneo
  8. Elena Rocca
    , 20/2/2004 00:00
    Ciao, anch'io sono interessata ad un viaggio in Nepal che rinvio da... anni per diversi motivi, primo fra tutti i soldi !!!
    Ma intanto sogno e prima o poi spero si avverino i miei sogni.
    Potreste darmi consigli, itinerari, costi, periodi più appropriati, ecc. su entrambi i tipi di viaggio, turistico o sportivo/trekking.
    Grazie a chiunque mi scriverà. Cordiali saluti. Elena.
  9. Cristina La malfa
    , 27/1/2004 00:00
    Ciao Roberta ed Andrea, io vorrei fare un viaggio in Nepal all'inizio di marzo. Voi che fate? Ho contattato un paio di associazioni di viaggi "avventura" ma non ho ancora deciso se fare un viaggio organizzato oppure self-made.
    Avete notizie "fresche" sulla situazione politica del paese?
    mi chiamo cristina , ho 28 anni e abito in provincia di bergamo. CIAO
  10. Andrea 24
    , 1/1/2004 00:00
    Per Roberta: che tipo di viaggio ti interessa? turistico o sportivo/trekking?ciao, Andrea
  11. Roberta Donadelli
    , 10/11/2003 00:00
    Allora chi viene con me in Nepal a Pasqua?
  12. Phurva Sherpa
    , 25/10/2003 00:00
    Una Guerra Civile che pochi conoscono.

    Inferno Nepal, 90 morti in due giorni di scontri
    Nepal: 14/10/03 - 23:18:12 da C.Benna

    Dimenticata la tregua del Dashain si torna a fare sul "serio" in Nepal. L'escalation delle violenze- 90 morti in 48 ore- fa compiere uno scatto in avanti alla sanguinosa guerriglia verso un conflitto a tutto campo.

    Dopo la batosta di domenica, in cui 50 ribelli maoisti hanno perso la vita in uno scontro con l'esercito, i combattenti del libretto rosso sono tornati all'assalto colpendo duramente una base di polizia nell'ovest del Nepal, a Bhaluwang.

    Una violenta battaglia che ha lasciato sul terreno 12 agenti e 25 ribelli, secondo le stime della France Press. Due studenti sono morti sotto il fuoco incrociato di maoisti e esercito regolare, altri cinque sono finiti all'ospedali per i "programmi" di rieducazione comunista.

    Tuttavia la lotta della guerriglia è a largo raggio, senza esclusioni di colpi e impegnata su più fronti per costringere il monarca Gyananedra a concedere l'istituzione di un'assemblea costituente che decida le sorti politiche del paese.
    Ma niente da fare, spiragli e aperture non se ne vedono. E allora da oggi la centrale idroelettrica di Bhote Koshi, nel nord est del Paese, non produce più energia, chiusa per le crescenti pressioni maoiste. Più che pressioni si è trattato di minacce e intimidazioni che, secondo la Bbc, hanno costretto ai dirigenti della BKPC a chiudere la centrale in dieci minuti.


    Attentati dinamitardi, scontri e paralisi economica. Il Nepal precipita verso l'inferno della guerra civile a tutto campo (Foto:Gobal Chitrakar/Reuters)

    Il Nepal è al collasso economico ed energetico: produce 400 megawatts contro gli 83mila del potenziale delle riserve.
    Colpi bassi che stanno piegando il Paese, ma non il governo di Gyanendra che tira dritto sulla linea dura contro i ribelli, rimandando sine die le elezioni tanto attese anche dai partiti di opposizione democratica.

    Anche Kathmandu ha perso l'aurea di inviolabilità: dopo gli attentati delle scorse settimane (ben 5 a fine settembre) ieri un uomo è stato freddato da un sospetto ribelle.
    Altre esplosioni hanno colpito un autobus nel nordest e due uffici governativi nei villagi di Sankuh, nei pressi della capitale.

    Intanto giunge voce attraverso le colonne di Times of India che i maoisti starebbero cercando di creare basi tra le gole e le impervie lande della regione del North Bihar, stato indiano del nord est. Ribelli comunisti indiani e nepalesi si aiutano a vicenda nella lotta contro i rispettivi governi.

    Secondo un rapporto della polizia, lungo i 750km di confini porosi tra i due paesi, con i ribelli passerebbero ingenti somme di denaro falso, nonché tonnellate di eroina. Il governo del Bihar sostiene di aver preso tutte le misure necessarie per prevenire l'infiltrazione dei maoisti.

    La ribellione maoista è esplosa nel 1996, dopo la delusione dei comunisti alle elezione, paralizzando l'economia e aprendo un conflitto che ha ucciso più di ottomila persone. Una tregua di sette mesi (gennaio-agosto) sembrava aver aperto qualche spiraglio per la pace, ma dalla rotture delle trattative la guerra infuria più che mai con un carico di morte di oltre 500 vittime.

    Christian Benna
  13. Alessadra Pizzocri
    , 30/9/2003 00:00
    ciao a tutti vorrei sapere su che cifre si aggira un viaggio in nepal. sono interessata soprattutto ai percorsi di trakking.durata viaggio due settimane.ben accolti consigli..per spendere cifre modeste.il periodo febbraio marzo.grazie ale
  14. Phurva Sherpa
    , 17/9/2003 00:00
    ____" Colori del Nepal "____

    Comunicato stampa, settembre 2003

    Il "Parnassius Apollo Club Trekking" da alcuni anni partecipa alla manifestazione indetta dalla Città di Torino: "Identità & Differenza".
    Quest'anno presso il nuovo "Centro per le Culture", l'associazione è presente con la proiezione "Colori del Nepal " il 30 settembre alle ore 20,30 nella sala conferenze del Centro Interculturale di Corso Taranto n°160 di Torino e successivamente, il 18 e 19 ottobre nello Stand "Paesi dell'Est" presentando oggetti e tessuti di particolare bellezza, provenienti dall'Himalaya.
    Inoltre sono aperte le iscrizioni per partecipare ai prossimi viaggi in Nepal e nei suoi Parchi Nazionali:
    ottobre\novembre "Sotto l'ombra dell'Everest"
    Dicembre\Gennaio "Capodanno a dorso di elefante"
    Febbraio\marzo 2004 "Capodanno tibetano"
    (info: cell.3400021540 e.mail: parnassius.apollo@libero.it)

    Vi ringraziamo per l'attenzione e speriamo d'interessarVi.
    Porgiamo un cordiale sal