1. Italia-india overland

    di , il 11/9/2003 00:00

    Mi è venuta questa idea, fare slovenia-bulgaria-istanbul e poi continuare, pezzo per pezzo, usando solo treni e pullmann, e arrivare fino in india. Ma quale tragitto potrei fare? voglio dire, per evitare di trovarmi in mezzo a guerre e pericoli eccessivi?

  2. Duccio
    , 23/4/2004 00:00
    Per chi e` interessato, in Guide per Caso=>Nazioni e Stati=>India del Nord potete trovare svariate informazioni sulla zona in questione, e richiedere quelle che mancano.

    Ciao!
    Duccio

    P.S.
    Io ho fatto Sidney-Parma via terra e mare, e nel Forum suddetto posso dare informazioni per Calcutta-Italia via Pakistan-Iran-Turchia e Grecia.
  3. Franco Pizzi
    , 18/2/2004 00:00
    Ciao
    negli anni passati, ma veramente passati, ho fatto questo viaggio 6 volte, all'epoca si passava ancora per l'afganistan, paese stupendo.
    Ti consiglierei di prendere l'orient express a Trieste, se ce ancora, fino a Istanbul. Da Istanbul puoi procedere facilmente con pulman verso tabriz e poi Theran. A questo punto scendi verso il Sud, eviti quindi l'afganistan, ed entri in Pakistan a Quetta. Il pakistan in questo momento e' tranquillo, io vivo in india da 20 anni, da Quetta risali verso Lahore e da Lhaore prendi un taxi per la Frontiera indiana e ti ritrovi in Amritsar. Vale la pena fermarsi un giorno, puoi dormire gratis nella Gurudvara del Tempio d'oro dei Sikh. Da Amritsar e' molto facile prenotarsi un treno per Delhi o se vuoi puoi venire a Dharamsala [5 ore di pulman] a trovarmi.
    Se vuoi puoi visitare il mio web www.viaggiinasia.com
  4. Nina Marini
    , 8/10/2003 00:00
    ciao a tutti, il mio annuncio è già in bachece ,partirò tra 20 giorni circa.siamo 2 con macchina efaremo questo itinerario.grecia,turchia,iran ,pkistan,india.
    a proèosito, ci sono 2 posti liberi...
  5. Duccio
    , 3/10/2003 00:00
    Dimenticavo di aggiungere che l'anno che sono andato hanno fatto il colpo di stato in Pakistan poco dopo che ne ero uscito, e in Iran hanno rapito dei missionari spagnoli (mi pare ci fosse anche un Italiano) nella pensione in cui stavo.
    Lo stesso anno sono partito da Sydney, e sempre via terra e mare ho attraversato anche l'Indonesia (durante le elezione e coi Para` a Timor), le Filippine (coi pirati che avevano rapito quei turisti americani) e il Kashmir (con i raid aerei indo-pakistani). Di fatto pero`, mentre alla TV pareva che sarei dovuto sicuramente crepare non ho mai visto nulla di niente, e l'unica volta che ho sentito la voce della Morte che mi chiamava e` stato perche` come un perfetto cretino mi ero avventurato in alta montagna in ciabatte...

    Duccio
  6. Duccio
    , 3/10/2003 00:00
    Io ho fatto Calcutta - Roma via terra, ma passando da Pakistan, Iran, Turchia e Grecia.
    Se segui questo tragitto senza esagerare con le soste impiegherai circa un paio di mesetti, ma per strada ho incontrato gente che facendosela dritta in auto ha impiegato 2 settimane (che e` un bell'andare).
    Se ti interessa anche questo tipo di tragitto fammi sapere.
    Duccio
  7. Rudi G
    , 28/9/2003 00:00
    secondo me è un po difficile da farsi, ma non impossibile. l'unico problema è il tempo, ne devi avere molto! penso però che sia un po rischioso...io sono stato in india, ma con l'aereo..
    ciao
  8. Turista Anonimo
    , 19/9/2003 00:00
    Facciamo conto che parti da Milano. Appena giunto alle pendici dell'Ararat, prendi la strada per Cucundriaca per circa 3.000 km, all'incrocio all'altezza di Pasanbasar, gira a destra in direzione Kusulabad, vai avanti per 1.200 km, ad un certo punto incontrerai sulla tua destra una palma alta 7 metri e 32 centimetri. A quel punto svolta a sinistra e prosegui per altri 850 km. Superato un posto di blocco comandato da Han Solo e Chewbacca, fai altri 52 km, fiancheggiando il fiume Gamunda ed eccoti belle che arrivato in India.
    Spero di esserti stato d'aiuto.
  9. Riccardone72
    , 16/9/2003 00:00
    Io andro molto + turisticamente da Roma a Mumbay in aereo e poi le mie misere 3 settimane le passero scorrazzando lungo la costa Konkani coast, quella occidentale.

    Ciao e in bocca al lupo
    Riccardo
  10. Alex Tods
    , 11/9/2003 00:00
    Mi è venuta questa idea, fare slovenia-bulgaria-istanbul e poi continuare, pezzo per pezzo, usando solo treni e pullmann, e arrivare fino in india. Ma quale tragitto potrei fare? voglio dire, per evitare di trovarmi in mezzo a guerre e pericoli eccessivi?