1. Canarie

    di , il 6/9/2003 00:00

    Chi mi può dare informazioni sulle isole canarie(chi ci è stato)...sono curiosa di sapere come sono! Le spiagge assomigliano a quelle dei caraibi? (palme, sabbia bianca, mare cristallino)...per favore rispondetemi!!!!!!!!!!!!!! (anche via e-mail!!!!!)

    Grazie!

    Ciao da Silvia :)

  2. Cristina Malucci
    , 20/1/2004 00:00
    Ciao,
    io sono stata alle Canarie l'estate del 2001, per problemi aerei ho avuto modo di vederle tutte ma ho poi soggiornato 2 settimane a Fuerteventura... eravamo io e una mia amica... beh.. se hai intenzione di divertirti e di fare una vita sfrenata non te la consiglio... ti consiglio Tenerife sud chè è tipo Rimini a Fuerteventura c'è solo sole, spiaggia, oceano e tanto tanto vento... un vento che alzava anche le sdraio di plastica dalle piscine, che se ti coricavi sulla spiaggia ti rialzavi completamente coperta di sabbia... ma se ti vuoi rilassare è l'ideale. Noi eravamo in un bellissimo hotel con 5 piscine e con lo spumante a colazione su un terrazzo sull'oceano.... magnifico, ma l'animazione era praticamente inesistente, noi siamo andate in agosto posso dire che è stata una vacanza veramente rilassante.
    Se ci ritornerei?!? Beh... mai dire mai... ora ho nel cuore Capo verde e spero prima o poi di andarci
  3. Enzina71
    , 7/10/2003 00:00
    Lo scorso capodanno sono stata a Gran Canaria in un albergo con la Columbus, zona Playa de Ingles, ed è stata una vacanza rilassante e divertente.
    Il clima era quello che c’è in Italia a giugno (probabilmente siamo stati fortunati). C’erano mediamente 25° di giorno, ventilato e secco, di notte si scendeva a 18° con umidità, quindi faceva un po’ freddino. Questa situazione climatica era diffusa un po’ su tutta l’isola, nonostante ci dissero della variazione di temperatura fra nord e sud di Gran Canaria, dovuta alla presenza dei microclimi. Quindi si poteva stare in costume a prendere il sole, meglio nel solarium dell’albergo perché a spiaggia c’era il vento che dava un po’ fastidio se non ci si riusciva a riparare dietro le dune. La temperatura del mare era abbastanza bassa, xo’ ho visto gente che faceva il bagno lo stesso (la maggior parte stranieri, come tedeschi ad es.).
    Urbanisticamente Gran Canaria è suddivisa in tre zone principali: a nord Las Palmas, la capitale, è una città a tutti gli effetti; al centro foresta, a sud Playa de Ingles e Mas Palomas. Queste ultime sono le zone “urbanizzate” prettamente per i turisti, nel senso che ci sono solo grandi alberghi, centri commerciali e locali x divertimenti e ovviamente la spiaggia, sabbia finissima ma non bianchissima (anche Gran Canaria è di origine vulcanica quindi la sabbia e mista). I centri commerciali, due i principali, sono molto particolari in quanto di giorno sono centri commericiali a tutti gli effetti e di notte i negozi chiudono e aprono i locali notturni: ristoranti, discobar, pubs……
    Ok, spero di averti dato qualche ragguaglio utile x la tua vacanza. Se hai bisogno di ulteriori info, non esitare a contattarmi.
    Ciao e buona vacanza ENZA (SV)
  4. Elga 1
    , 5/10/2003 00:00
    Quest'anno ho passato le vacanze a Fuerteventura, ad 8 km dall'aereoporto vicino a Caleta de Fuste.Un' isola fantastica che vale la pena di visitare! Io ho fatto come escursione il tour completo dell'isola e sono rimasta affascinata dallla natura e dalle spiagge desertiche di Corralejo e di Playa de Sottovento.Le dune sono mravigliose, la tentazione è quella di buttarcisi dentro.Il mare nn è freddo come si pensa, anzi è molto pulito e a farti compagnia ci sono tanti pesciolini!Vorrei tornarci fra qualke anno per vedere lo sviluppo dell'isola perchè è la meno costruita dell'arcipelago!
  5. Giovanni Bianco
    , 26/9/2003 00:00
    io vado spesso a tenerife le ultime du volte ottobre 2002 e agosto 2003... è l'isola più grande e la più varia per paesaggio e luoghi da visitare... il nordo è più rigoglioso di vegetazione ( parco del laurisilva è incredibile) mentre il sud è più desertico ma più turistico...
    non è vero che al nord non c'è niente Puerto de la Cruz è la più nota località turistica del nord piena di alberghi locali (compreso un casino) e i famisi laghi martianez (piscina di 6 mila posti ma con acqua dell'oceano ) in più al nord c'è la capitale dell'isola Santa Cruz... con diverse piazze da vedere e la spiaggia de las teresita ( sabbia importata direttamente dal sahara ) in più ottimi ristoranti di pesce in paesini di pescatori come S.andres e per i piu "volenterosi"anche qualche tranquilla spiaggia nudusta "las gabiotas"-... la differenza tra il sud e il nord è che al sud il clima è più mite ma c'è più vento e il sud (concepito per i "turisti" nel senso dispregiativo del termine) è pieno di inglesi e tedeschi che rispettabilissimi di giorno...dal pomeriggio in poi non fanno altro che bere e riempire le strade di bottiglie... (non parlo per sentito dire...)insomma io scelgo sempre il nord (anhce se è una scelta molto soggettiva) che poffre discoteche locali come il sud ma molta più tranquillità e paesaggi da sogno... ah..dimenticavo...al nord è imperdibile la cisttà università de "la laguna" dichiarata patrimonio storico ambientale dell'umanità...
  6. Lorenzo 10
    , 10/9/2003 00:00
    Io posso darti qualche indicazione su Tenerife (visitata nel marzo 1998) e Lanzarote (ci sono stato a Luglio 2003). La prima, la più grande dell'arcipelago, sorprende per la diversità del paesaggio tra la parte nord occidentale (molto verde con vegetazione tropicale) e la parte sud orientale (piuttosto arida). La zona turistica principale (Playa de las Americas) è a sud e beneficia del clima migliore (è più caldo,piove pochissimo e il vento non è fastidioso).In marzo si girava tranquillamente in pantaloncini e t-shirt anche se la temperatura dell'acqua dell'oceano non consentiva il bagno (in piscina sì però). Da vedere sicuramente il Parco vulcanico del Teide che occupa praticamente tutta la parte centrale dell'isola. In sintesi poche spiaggie e molta vita notturna.
    Lanzarote è circa un terzo di Tenerife come superficie ed è splendida secondo me per l'asprezza del paesaggio pressochè desertico. Ci sono però splendide spiaggie di sabbia bianca nella parte meridionale (Papagayo) e belle spiaggie (anche se più "riminesche") nella zona turistica di Puerto del Carmen. Assolutamente da vedere il parco vulcanico (anche qui) di Timanfaya), tutte le creazioni di Cesar Manrique (Jardin de Cactus e Jameos del Agua su tutte), la zona viticola della Geria (sembra incredibile che riescano a produrre vino tra i vulcani). Per quanto riguarda il clima anche in questo caso molto mite (massime sui 28 gradi) ma più ventoso che a Tenerife (la zona più riparata e quindi più calda è quella sud orientale); praticamente non piove quasi mai. La temperatura dell'oceano (a fine luglio) era sui 22 gradi e quindi il bagno era godibilissimo. Entrambe le isole mi sono piaciute ma Lanzarote mi ha colpito in modo particolare. Ultima cosa (mi sono un pò dilungato) meglio noleggiare un auto (costa poco) che farsi spennare dalle escursioni organizzate.
  7. Turista Anonimo
    , 9/9/2003 00:00
    Ciao, conosco le Isole Canarie (le quattro principali), sono tutte diverse quindi ti faccio una breve descrizione di ognuna...
    Gran Canaria: spiagge di sabbia fine bianca, giardini tropicali....Secondo me paragonabile ai Caraibi anche se ricordati che l'oceano è sempre freddo e il bagno è difficile farlo anche in agosto! Se ci vai ti consiglio di scegliere una struttura a Maspalomas, dove ci sono le dune di sabbia: un vero spettacolo!
    Lanzarote: isola vulcanica quindi spiaggia nera o comunque scura. Da vedere il giardino botanico dei cactus e il vulcano.
    Fuerteventura: isola molto ventosa ma comunque affascinante, a nord una grandiosa spiaggia di sabbia bianca incantevole da vedere ma non da soggiornarci. Meglio scegliere strutture al centro-sud per il problema vento....Tanti mulini a vento disseminati x l'isola e a sud imperdibile la baia degli squali....
    Tenerife: simile a Gran Canaria come natura, l'isola + sviluppata dal punto di vista del turismo (locali, discoteche, negozi). Sicuramente bisogna scegliere una struttura a Sud, al nord non c'è niente, solo natura incontaminata (bellissima da vedere ma non da starci x una settimana...).
    Il clima è mite tutto l'anno in tutte le isole, l'acqua sempre fredda...Sconsigliata Fuerteventura nei mesi invernali x via del vento. Teorema ha delle ottime strutture in tutte le isole come rapporto qualità-prezzo....
    Spero di esserti stata utile!
  8. Silvia Chiodi
    , 6/9/2003 00:00
    Chi mi può dare informazioni sulle isole canarie(chi ci è stato)...sono curiosa di sapere come sono! Le spiagge assomigliano a quelle dei caraibi? (palme, sabbia bianca, mare cristallino)...per favore rispondetemi!!!!!!!!!!!!!! (anche via e-mail!!!!!)
    Grazie!
    Ciao da Silvia :)