1. ITALIANI BRAVA GENTE...............

    di , il 28/8/2003 00:00

    Ciao a tutti,voglio raccontarvi un'altro lato del mio viaggio a sharm,non il lato faunistico e nemmeno quello del villaggio (fra l'altro bellissimo),voglio solo dirvi che la prima cosa che ci siamo sentiti dire al nostro arrivo è che "era vietato toccare o prendere qualsiasi cosa dal mare",ebbene non so quanti poveri coralli ho visto morire per l'incuria di nuotatori dell'ultima ora,con le pinne si muovevano come orsi in negozzi di cristallerie,e poi quando stavamo per partire,all'ennesimo abvviso che ci sarebbero state multe salatissime per chiunque fosse stato trovato con coralli,conchiglie,ecc....molti hanno messo mano ai bagagli ed hanno buttato via il bottino,per paura di perdere qualche euro.......che vergogna......non si rendono conto che la salvaguardia del mare è un dovere comune, la vergogna non è pagare una multa, ma distruggere un tempio bellissimo qual'è la barriera corallina,la cosa che di piu' mi distrugge è che gli italiani sono i primi a privare il mare di quest

  2. Turista Anonimo
    , 31/7/2004 00:00
    Per saperne di più sui maschi Egiziani:
    http://sharmate.splinder.com
  3. Turista Anonimo
    , 17/7/2004 00:00
    Grazie a questi"personaggi" succede che i locali pensano che tutte le ragazze sono lì per "divertirsi" con loro. Ad alcune mie amiche è successo di ricevere rischieste esplicite, anche sulla porta di camera. personalmente non sò come mi sarei comportata, cmq io ho deciso di partire con un ragazzo nel mio gruppo. In questo modo non ho avuto problemi ad Hurgada. Cmq mi dà fastidio arrivare a questo stratagemma, perchè un certo numero di donne ha dato inizio a questa "usanza". Ma se ci si pensa bene, molti uomini fanno la stessa cosa in altri posti come cuba o brasile. Non è certo una giustificazione...il turismo sessuale è sbagliato di principio, ed è veramente orrendo che si esporti questa immagine dell'italia e degli italiani. tanto ci rimette solo la vera brava gente.
  4. Turista Anonimo
    , 14/7/2004 00:00
    Lei:50 anni
    lui: 29 con famiglia al cairo
    lei torna ogni mese, carica di regali per il suo uomo e per la famiglia di lui
    lui: uno schifoso che se ne approfitta e sa dire solo tia amo a tutte quelle con cui va a letto.
    che schifoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
  5. Turista Anonimo
    , 14/7/2004 00:00
    mi vergogno di essere italiana dopo aver passato molto tempo a sharm, prima di tutto per la maleducazione inconfondibile degli italiani, arroganti e sempre convinti di essere e potere tutto! sembrano e si sentono loro i pardoni del mondo, i padroni di sharm. Si considerano superiori rispetto agli egiziani, che trattano con bestie, in qualsiasi posto : negozi, ristoranti, taxi, aereo.
    I turisti arrivano a sharm convinti di esere fregati da tutto e tutti, rapinati, rubati...cose assurde. Poi c'è il lato ancora più squallido del turismo sessuale, di donne che impazziscono e tornano tornano tornano, portano regali, fanno di tutto per far arrivare in italia la loro preda, come se fosse un pacco postale. ne ho conosciute fin troppe, donne 50enni innamorate(per così dire) di ragazzi di 25 anni.ma non si rendono conto di quanto siano ridicole? Io posso capire la ragazza che si prende la cotta e magari ritorna una, due volte, ma queste donne grandi, vecchie per un ragazzo di 25 anni sono ridicole.Ci vorrebbe un po' di buon senso, ma più rimango a sharm più mi accorgo che questa gente il buon senso l'ha davvero perso....
  6. Turista Anonimo
    , 19/6/2004 00:00
    Sono stata ad Hurgada, e lì gli italiani sono in minoranza, cmq si fanno notare: un gruppetto(tra cui novelli sposi in viaggio di nozze) si son messi tranquillamente a staccare una grossa conchiglia dalla barrierea davanti l'albergo(l'unica di quel genere che c'era) con i miei amici abbiamo cercato di attirare la loro attenzione per fermare quello scempio, ma niente. A cena gli abbiamo avvicinati con una battuta(su come era stato lo spaghettino col conchiglione) e loro se ne sono andati indispettiti(???). Cmq anche i tedeschi non son da meno, abbiamo fatto la gita a Giftun con un gruppo di loro, e a parte il casino che facevano, non hanno lasciato tregua alle guide che li brontolavano di continuo perchè salivano in piedi sui coralli o ne staccavano dei pezzi e come erano soddisfatti! Non stavano minimamente a sentire le guide, come se non esistessero. E poi avete mai visto dei tedeschi in campeggio??? La loro mancanza d'igiene è raccapricciante(es. camminano scalzi nei bagni comuni).
    E poi ci sarebbe la mancanza di rispetto verso i costumi dei popoli ospiti, ci vuole del decoro nei paesi mussulmani ed evitare vistosi crocifissi d'oro.
  7. Turista Anonimo
    , 18/5/2004 00:00
    IO TUTTE LE VOLTE CHE SONO ANDATA ALL'ESTERO, LE UNICHE PERSONE MALEDUCATE SIA NEI CONFRONTI DELLE PERSONE DEL POSTO E SIA NEI CONFRONTI DELLA NATURA SOPRATTUTTO ERANO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE ITALIANI.

    ES: IN GRECIA IN UN PARCO MARINO DEI NAPOLETANI HANNO AVUTO IL CORAGGIO DI AMAZZARE UNA STELLA MARINA ENORME (CIRCA 40 CM DI DIAMETRO QUINDI ANCHE MOLTO RARA), METTENDOLA AL SOLE AD ESSICCARE, SOLO PER IL GUSTO DI PORTARSELA VIA...BEL TROFEO, NON C'è CHE DIRE.

    MI DISPIACE POI PASSARE DA MALEDUCATA, QUALE NON SONO, SOLO PERCHè SONO ITALIANA...SPERIAMO CI SIANO TANTE ALTRE PERSONE COME NOI!!

    UN SALUTONE A TUTTI!
  8. Turista Anonimo
    , 5/4/2004 00:00
    devo lanciare un mess molto cattivo nei confronti delle DONNE ITALIANE in vacanza a sharm solo per andare a letto con gli egiziani!!!è una cosa davvero schifosa, squallida, si buttano come pesci, non guardano in faccia niente e nessuno e poi si lamentano se vengono sfruttate o prese in giro!! ma ben gli sta!! sono uno schifo, e le 50enni ancora di più delle ragazze.
    io ero li per diverso tempo, ci lavoravo e ne ho viste di tutti i colori!!! che squallore!!! ma un minimo di RITEGNO NO????
  9. Claudia Lagomarsino 1
    , 30/9/2003 00:00
    farsi cambiare nazionalità....
    inciviltà al supermercato .....
    RAMBUTAN ....The word rambutan is derived from the Malay word "hair," which describes the numerous, characterizing, long, soft, red or red and green colored spine-like protuberances (spinterns) on the surface of the fruit.
    E' IL TUO NOME DI BATTESIMO???

    =)
  10. Turista Anonimo
    , 17/9/2003 00:00
    hi ! hi ! hi ! ma perchè non vi fate cambiare di nazionalità ?!?!? Io non ce la farei a sopportare un complesso di inferiorità di questo genere ! Deve essere difficile la vostra posizione quando andate in giro ... vergognarsi di dire da dove provenite ... del vostro nome ... della vostra lingua ...
    ma poi non capisco .... avete bisogno di fare 10.000 km per capire e inorridire di fronte ai difetti degli italiani ?!?! Non vengono espressi già nella vita di tutti i giorni (al supermercato, in auto, in coda da qualsiasi parte, allo stadio, in discoteca, negli uffici pubblici, al ristorante, eccetera) quando si è in Italia ?
  11. Luigi S.
    , 16/9/2003 00:00
    Diciamo che loro lo possono ancora fare... almeno se li beccano cacchi loro... a noi italiani cosa vuoi mai che ci facciano fare ancora... Siamo il contrario del re Mida, lui ogni cosa che toccava diveniva oro... noi solo schifezze...
  12. Turista Anonimo
    , 11/9/2003 00:00
    Ma dai, Claudia !!! Ma cosa dici ?!?!?! E' impossibile ! Secondo me hai sicuramente visto male, non potevano essere arabi, erano sicuramente italiani al ritorno da una cerimonia tradizionale locale, che quindi si erano addobbati come vuole il costume. Figurati se ci sono persone di altra nazionalità che non sia quella italiana, che sai comportà così, che non rispetta le regole e danneggia l'ambiente. Non ti crederei nemmeno se mi porti la documentazione filmata !
  13. Claudia Lagomarsino 1
    , 11/9/2003 00:00
    Anche io sono stata a sharm e anche a me è stata fatta questa raccomandazione più volte.
    Mi è anche stato detto di non dare da mangiare ai pesci OK perfetto: UOMO AVVISATO MEZZO SALVATO E REPETITA IUVANT.
    Il primo giorno vado in acqua e da un lato della piattaforma cosa vedo... degli arabi (bambini e adulti) che danno da mangiare a tantissimi pesci accorsi lì per il pane.
    Penso che il fatto si commenti da solo. N:B: erano arabi li riconosci dai costumi da bagno delle signore.
  14. Turista Anonimo
    , 10/9/2003 00:00
    Assolutamente no!
    Amo la natura e mi guardo bene dal toccare/asportare ciò che non ci appartiene.
    Semplicemente detesco il linguaggio scurrile.
  15. Luigi S.
    , 9/9/2003 00:00
    Perchè... cos'è... sei tra quelli che ti butteresti in mare attaccandoti alla pinna del delfino perchè non sai nuotare o vuoi fare lo sborone??!!
  16. Turista Anonimo
    , 8/9/2003 00:00
    butterei agli squali anche coloro che parlano e scrivono come chi ha lasciato l'intervento precedente, davvero fine.