1. Sea Club Akassia: discutine qui

    di , il 31/8/2003 00:00

    Sul Sea Club Akassia si è acceso un dibattito.

    Vi prego di dire la vostra qui e di non usare l'area "itinerari di viaggio"

  2. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    Ma vogliamo renderci conto delle polemiche che stanno saltando fuori da un innocuo forum di discussione sui pro e contro di un villaggio turistico? Perché non lasciamo definitivamente la parola a quelli che hanno effettivamente qualcosa (in bene o in male) da dire sull'Akassia, per esperienza diretta?
    Io personalmente me ne esco e non ci rientro piú. Tutto quello che volevo sapere l'ho saputo e ribadisco che, nel dubbio, non andró mai all'Akassia.
  3. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    Chiedo scusa non avevo letto Laura che già aveva segnalato i passaggi a cui mi riferivo.

    Martino, il mio tono arrogante è unicamente dovuto al fastidio di vedere certi interventi non censurati. Mi spiace credevo di darti una mano laddove tu per motivi di tempo non avevi notato certe pesantezze.

    Riguardo alle scuse di Emiliano, non sono d'accordo: scuse o meno quei passaggi, che tu giudichi eccessi ) andrebbero comunque eliminati.

    Sarà anche un sito non a pagamento ma secondo le nuove leggi il propritario è responsabile per gli scritti contenuti e quegli interventi sono offensivi a dire poco, passabili di denuncia.
    Poi fai tu, il moderatore sei tu e sei libero di comportarti come meglio credi.

    Buon lavoro
  4. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    Caro Martino ti accontento subito

    Emiliano scrive nell'intervento del 29/8:
  5. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    Cara Virginia.....superficialità vuol dire anche non saper leggere o ascoltare attentamente quello che gli altri scrivono o dicono.

    Rileggi attentamente il mio intervento e poi il tuo.....nessuso ha mai detto che "tutti" coloro che frequentano Sharm e affini sono "tutti" gretti ed ignoranti.
    Non ho scritto che tali posti sono frequentati "solo" da gente gretta ed ignorante.

    Ti saluto cordialmente
  6. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    Invito:
    Emiliano a scusarsi per alcune frasi di dubbio gusto.
    Francy a non fare pubblicità indiretta sul nostro sito alle ditte per le quali lei lavora. Non mi riferisco solo a questo forum.
    Paolo a rinunciare al tono arrogante con il quale si rivolge a me.
    Ricordo a Paolo che questa non è una struttura pubblica nè a pagamento, ma un luogo che lo ospita con garbo e richiede un minimo di educazione, anche quando c'è qualcosa da contestare. Se continua così sarò costretto a chiederti di rinunciare a farci visita.
    Ringrazio Laura. Se, come credo, Emiliano si scuserà per gli eccessi, non sarà necessario oscurare i suoi interventi
  7. Laura P 1
    , 1/9/2003 00:00
    Martino,
    te li indico io i messaggi da eliminare almeno in alcuni punti.

    quello datato 29/8 in cui il saputello giudica claudia "fiscalista e ignorante"...

    e quello del giorno dopo 30/8 in cui manifesta in toto il suo ragionare con l'unico attributo di cui è stato dotato in quanto "maschio"...

    E poi si permette di parlare di educazione!
    un elemento del genere sarebbe da rieducare da "capo" (???) a piedi, altroché.

    Tristezza allo stato puro.
  8. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    Sebbene anche a me danno fastidio i numerosi interventi fuori luogo di questo forum, mi sembra che il giudizio di Fabio sia di una genericitá e (questo sí) superficialitá incredibili.
    Purtroppo di persone ignoranti e superficiali ce ne sono tante, e purtroppo si incontrano ovunque. Ma affermare che tutti quelli che frequentano il Mar Rosso sono gretti e superficiali é una cosa che non ha senso.
  9. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    Paolo,
    ti prego di segnalare gli interventi di Emiliano che ritieni offensivi
  10. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    per martino.

    giudichi offensivo il mio intervento, quello di emiliano e di altri in cui si fanno allusioni pesanti su una donna, come li giudichi?
    Forse ti è sfuggito il passaggio ma piuttosto che permettere su un forum che io modero interventi maschilisti e offensivi della dignità di una donna, cambierei mestiere.

    Bravo Fabio, sottoscrivo quello che hai detto, gente gretta e maleducata
  11. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    La piega che ha preso questo forum, gli interventi maleducati ed offensivi, quelli inutili e superficiali, dimostrano ancora una volta quanta ragione hanno coloro che definiscono Sharm el Sheik, Marsa Alam ed affini......luoghi "superficiali" frequentati da gente gretta e maleducata.

    Chiaramente questa mia affermazione non è rivolta a coloro che hanno rispettato lo spirito del forum e che hanno mantenuto un doveroso livello di educazione.
  12. Massimiliano Seidita
    , 1/9/2003 00:00
    In questo triste giorno (1 Settembre 2003) nel quale rientro dalle vacanze e riprendo a lavorare, vorrei aggiungermi alla folta schiera di chi discute sul villaggio Franco Rosso di Marsa Alam (Akassia). Vi ho passato la settima che va dal 24 al 31 Agosto. Dico subito che è stata la mia prima esperienza in Egitto (ed anche la mia prima esperinza in villaggio, verso i quali ho sempre avuta una certa diffidenza). Posso dire di aver passato una settimana da sogno, in un villaggio appena costruito (l' apertura risale a 2 anni fà), ma già bene avviato e sulla giusto stada per diventare un posto da sogno. devo soprattutto ringraziare l' animazione che mi ha sempre sostenuto, stimolato, e ha reso questa settimana un ottimo coroborante per quello che si presenta come un lungo anno di lavoro. Scendendo nel dettaglio, vorrei fare i più sentiti complimenti a tutti i ragazzi che compongono lo staff di animazione, guidati da un impareggiabile capo animazione che risponde al nome di Felix. Spesso, in questa settimana, mi sono chiesto come una ristrttissimo numero di ragazzi (9 + il capo animazione Felix), quasi tutti giovanissimi (ho costatato che l' età media sia aggira fra i 22 e i 23 anni) ed alla prima esperienza, sia riuscito a soddisfare le esigenze dei 500, 600 ospiti, che ogni settimana risiedono nel villaggio di Akassia.
    In particolare sono rimasto impressionato dalla continua presenza dei ragazzi in ogni momento della giornata, dalla loro disponibilità e dalla loro cortesia e non ultimo dalla loro simpatia e professinalità espressa durante questa settima. Intendiamoci ( ed è anche riportato nel catalogo Franco Rosso), chi va a passare una settimana all' Akassia deve separe che quasi tutto si svolge all' interno del villaggio perchè tutto intorno si è circondati dal deserto. Nonostante questo, per i viaggiatori più esigenti, non manca la possibilità di effettuare escursioni interessanti ed uniche, come la Delfin House (imperdibile per gli amanti del mare e dei delfini) o la gita sui cammelli (o a cavallo per chi preferisse) per vedere il tramonto. Sia ha pure la possibilità di andare a fare un mini safari su veloci jeep in mezzi ad un paesaggio desertico che toglie il fiato e molto altro....
    Ma la cosa più bella del villaggio di Akassia (almeno per me) è stato il clima di relax e di divertimento che si respira in questo villaggio Franco Rosso. Come non esaltare le magistrali doti di animazione di Felix (che riesce a trasformarsi di sera in sera da cabarettista ad attore teatrale a ballerino e molto altro) supportato da un gruppo di ragazzi che si muove con una naturalezza che stupisce. Come non elogiare le ragazze del mini-club che gestiscono anche 30 bambini al giorno (Laura ed Eleonora) con dolcezza ed allegria. Come non conglaturarsi per le continue attività sportive gestite da Francesco o per i continui teatrini che di ora in ora sivolgono sul bagnasciuga (grazie alle indiscutibili do ti di Damiano e Simone) o per i balli latino-americani o di gruppo che Davide porta avanti con cura ed attenzione verso tutti.
    Insomma, devo vermente fare un ringraziamento di quore a tutti questi ragazzi, che hanno reso eccezionale questa mia settimana di vacanza e che sicuramente mi hanno invogliato a riconfermare anche per l' anno prossimo il villaggio di Akassia come una delle tappe per le mie prossime vacanze. Un grazie di cuore ed un arrivederci a presto.
  13. Turista Anonimo
    , 1/9/2003 00:00
    intervento oscurato perché offensivo
  14. Andrea Andreoli
    , 31/8/2003 00:00
    Intendiamo dire che non si può assolutamente rimanere indifferenti davanti a una bellezza talmente selvaggia da essere orrenda per la lotta vitale che devono sostenere quotidianamente tutti gli esseri viventi di Marsa Alam e dintorni.Ogni centimetro quadrato di mare pullula di vita. Strani esseri nell'acqua che sembrano inerti e sono creature. Paguri timidissimi che dopo aver socializzato ti camminano sulla mano nascondendosi in modo buffissimo quando si sentono minacciati. Piccolissimi e trasparenti granchi per nulla bellicosi che ti osservano dalla mano con due occhietti neri grandi come due capocchie di spillo. Pesci che sono disponibili a mangiare dalla tua mano la briciola di pane che porti di nascosto perchè è proibito o che si avvicinano alla tua maschera (se stai perfettamente immobile) e ti osservano curiosi cercando di capire "che razza di bestia sei". Una impareggiabile passeggiata di circa un' ora su una spiaggia completamente deserta e pressochè incontaminata (qualche palma sperduta) con fossili, conchiglie gigantesche e acqua che assume i colori dallo smeraldo allo zaffiro. Ti assicuriamo che i disservizi quasi endemici di un paese che ancora completamente civile è difficile definire o le inevitabili antipatie personali che suscitano sempre coloro che per lavoro si espongono in prima persona sono del tutto trascurabili per coloro che pur col massimo delle comodità (perchè lì quello è certo il massimo delle comodità) riescono ancora a percepire il contatto con la propria più remota umanità.Senti la presenza del tuo avo delle caverne. Se poi fra i tuoi compagni di viaggio metti in valigia un libro di Wilbur Smith hai fatto tombola. Per correttezza devo dire che purtroppo l'accesso al mare è troppo spesso difficoltoso se non rischioso e ti assicuro: QUESTO E' L'UNICO VERO LIMITE DI AKASSIA.
  15. Turista Anonimo
    , 31/8/2003 00:00
    cosa intendi per Felix e Alicia >*2 piccoli pezzetini nel pezzo di cuore che abbiamo lasciato in questa terra di orrenda bellezza)
  16. Turista Anonimo
    , 31/8/2003 00:00
    cosa intendi per Felix e Alicia >*2 piccoli pezzetini nel pezzo di cuore che abbiamo lasciato in questa terra di orrenda bellezza)