1. San Pietroburgo

    di , il 16/5/2007 00:00

    La guida di quest'area è Rago

    Il sito ufficiale dell'amministrazione di San Pietroburgo, in russo: http://www.gov.spb.ru/

    Il sito ufficiale del turismo a San Pietroburgo, in russo e inglese: http://www.visit-petersburg.com/

    San Pietroburgo su Wikipedia in italiano: http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:San_Pietroburgo

  2. rago
    , 16/5/2011 19:02
    ciao Ancelina,

    * ma quanto costa il visto? l'agenzia mi ha chiesto 150€ a persona. Non è un po' troppo?

    I costi sono variabili, ma soprattutto se l'agenzia non e' esperta i costi possono lievitare perche' magari si rivolgono ad un'altra agenzia che si rivolge ad un altro, ecc. Comunque il prezzo e' un po' altino, sui 110/120 e' piu' ragionevole, se poi avete gia' ricevuto invito e voucher, dovrebbe costare anche 90/100. Nominativi non ne faccio, come da prassi, nel caso volessi un suggerimento sai come contattarmi in privato

    * l'invito di cui parla l'agenzai altro non è che la prenotazione alberghiera?
    l'invito e' una parte della prenotazione, l'altra parte e' il voucher di conferma della prenotazione

    * 'agenzia mi dice che non è sufficiente la prenotazione, serve una carta particolare che deve rilasciarti l'hotel.

    Appunto, il voucher!

    *mi aiuti a capire meglio x favore?
    Spero di essere stato chiaro.
    Grazie e ciao

    Paka Rago
  3. ancelina
    , 10/5/2011 16:36
    ciao Rago,


    ma quanto costa il visto? l'agenzia mi ha chiesto 150€ a persona. non è un po' troppo?


    l'invito di cui parla l'agenzai altro non è che la prenotazione alberghiera?


    l'agenzia mi dice che non è sufficiente la prenotazione, serve una carta particolare che deve rilasciarti l'hotel.


    mi aiuti a capire meglio x favore?


    grazie e ciao
  4. rago
    , 9/5/2011 17:06
    Ciao rivan pj.

    Ho visto che il vademecum e' illeggibile, colpa dell'html.
    Comunque la cosa e' fattibilissima, ottenere un visto per la Russia non e' per niente difficile, tant'e' che qui a San Pietroburgo e' sempre pieno di italiani, non parlo di gruppi, ma di turisti individuali.
    Il visto turistico dura fino a 30 gg, quindi una volta che hai ottenuto l'invito (ovvero prenotazione e voucher dall'albergo, che non e' vincolante come albergo (che puoi cambiare anche in loco) basta che copra tutto il tuo periodo di permanenza) andare al consolato e presentare questi documenti
    *Passaporto valido almeno 6 mesi
    *Foto tessera
    *Invito e voucher di conferma di prenotazione alberghiera
    *Assicurazione sanitaria obbligatoria
    * Modulo di richiesta
    * Questionario (anketa) compilato e firmato in originale da chi richiede il visto (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie)

    e poi arrivi in Russia e vai dove vuoi.
    per ora comunque l'idea è quella di raggiungere in auto i paesi
    baltici e poi andare in treno(o bus) a sanpietroburgo per 2 o 3 gg....è
    tanto infattibile dato che qualcuno sul forum vi ha rinunciato?

    Ma no, vieni pure in macchina fino a Helsinki (via Tallinn e poi coll'aliscafo) e poi vieni in Russia.

    Anzi se vuoi solo visitare San Pietroburgo, comprando la crociera a/r da Henslki non serve neppure il visto, ma basta l'invito di cui sopra per permanenza non superiore alle 72 ore, in pratica 2gg e 3 notti.

    Questa e' l'unica eccezione alla regola, per la Transiberiana il visto e' INDISPENSABILE.

    Paka Rago
  5. rago
    , 9/5/2011 16:56
    Ciao Ancelina.

    A settembre? e' un buon mese, ma forse, a dispetto di quanto sembra, meglio dopo la meta', dovrebbe esserci la Bab'e leto, ovvero una sorte di Estate indiana o come si dice in italiano "Estate di San Martino". Per vedere San Pietroburgo, tutto bene, beh, minimo una settimana.

    Cosa vedere? uhh, che domanda difficile. A te cosa interessa? SIcuramente Ermitage, Fortezza di Ss. Pietro Paolo, varie cattedrali, gita sui canali, Peterhof, Zarskoe Selo, Pavlsovsk, Museo Russo, Monastero di Aleksandr Nevskij, spettacolo al Marinskij, ecc. ecc.

    Alberghi: ovvio in centro! Ma se siete in due o ancora di piu' in quattro con un appartamento il rapporto qualita'/prezzo/posizione sara' migliore

    Paka Rago
  6. ancelina
    , 3/5/2011 00:25
    ciao Rago,


    vorrei andare a settembre a san pietroburgo, quanti gironi pensi siano sufficienti x visitarla tutta?


    in che zona conviene trovare gli hotel?


    cosa mi suggeriresti i visitare?


    grazie x la risposta che vorrai darmi. ciao
  7. ivan pj
    , 1/5/2011 01:41
    ciao rago,


    potresti ripostare il vademecum per ottenere un visto per la russia visto che il post del 22/2 che avevi inserito è incomprensibile?cosi come per me a tutt'oggi lo è il capire come diavolo si possa ottenere sto accidenti di visto per entrare in russia....bisogna avere la prenotazione alberghiera?e se volessi trovare un hotel sul posto?e se volessi fare un viaggio itinerante (vedi transiberiana) senza sapere esattamente quando e dove mi fermerò?


    per ora comunque l'idea è quella di raggiungere in auto i paesi baltici e poi andare in treno(o bus) a sanpietroburgo per 2 o 3 gg....è tanto infattibile dato che qualcuno sul forum vi ha rinunciato?


    ciao e grazie
  8. rago
    , 30/4/2011 19:02
    Ciao M.Rosy
    - al 1° di Maggio prossimo sono aperte le fontane del Peterhof?
    Si, aprono proprio il primo maggio, come da sito http://www.peterhofmuseum.ru/
    -quando cominciano le aperture dei Ponti?
    Appena riprende la navigazione sulla Neva, ovvero aprile maggio, dipende dal ghiaccio.
    -quanto costa il treno SP - Mosca ? (quello del pomeriggio alle
    16,30). Vorrei comprarlo sul sito delle Ferrovie Russe, ma è solo in
    russo ( per me incomprensibile)
    Il costo del treno e' variabile dipende sia dalla classe sia dal giorno della settimana.
    -Ringrazio tutti coloro che volessero rispondermi. Ciao m.rosy
    Prego, Rago
  9. mrosy
    , 11/4/2011 23:23
    Ciao a tutti sono nuova del forum;ho solo qualche domanda su San Pietroburgo che visiterò nel periodo di Pasqua:
    - al 1° di Maggio prossimo sono aperte le fontane del Peterhof?
    -quando cominciano le aperture dei Ponti?
    - quanto costa il treno SP - Mosca ? (quello del pomeriggio alle 16,30). Vorrei comprarlo sul sito delle Ferrovie Russe, ma è solo in russo ( per me incomprensibile)
    Ringrazio tutti coloro che volessero rispondermi. Ciao m.rosy
  10. thespinner71
    , 10/3/2011 00:31
    Salve!!
    Sto organizzando un viaggio in Russia per fine luglio-primi di agosto....18-19 giorni compresi i voli.
    Farei però un giro un tantino più lungo: volo da Bergamo fino a Riga, da lì in treno a Tallin, traghetto ad Helsinki e da lì treno fino a San Pietroburgo, poi treno notturno fino a Mosca e da Mosca a Bergamo di nuovo in aereo. Non ho ancora deciso come distribuire i giorni...direi circa 2 giorni a testa per Riga, Tallin, Helsinki, circa 6 giorni a San Pietroburgo e circa 4-5 a Mosca.
    Ecco...volevo chiedere...più o meno quanti giorni servirebbero per una visita mediamente approfondita di San Pietroburgo (e palazzi/residenze + importanti nei dintorni) e di Mosca?
    Escludendo l'idea di noleggiare un auto, mi sembra poi che risulti molto difficile visitare qualcosa nell'anello d'oro con mezzi pubblici, vero? eccetto Sergiev Posad forse che non sembra distantissimo.
    Il problema principale cmq mi sembra essere quello del visto, su cui ho cominciato a guardare qualcosa nei post precedenti....mi è sembrato però si parlasse solo di arrivi in aereo...arrivare in treno da Helsinki comporta forse delle ulteriori complicazioni?
    E le dichiarazioni doganali? Ho letto che bisogna compilare dei moduli anche in aereo da consegnare all'arrivo più tutta una serie di cose da fare e non fare ma sul viaggio in treno non ho ancora trovato nulla.....io come turista penso di entrare in Russia con un pò di euro giusto di emergenza e poi di prelevare i rubli per il soggiorno con bancomat e/o carta di credito....inoltre avrei come oggetti "preziosi", ovviamente, una fotocamera, una telecemera digitale ed un piccolo notebook per connettermi ad internet...insomma una roba ordinaria...come valore complessivo di questi oggetti siamo intorno ai 1000 euro o poco più...come mi dovrei comportare dunque in dogana? Come avviene il passaggio della frontiera in treno?
    Infine, x il soggiorno a San Pietroburgo, ho visto che i prezzi sono particolarmente cari...non ho grandi pretese, normalmente mi rivolgo ad hostelworld ricercando una camera doppia in un posto che abbia almeno una cucina in comune per non essere costretti a fare fuori tutti i pasti...ho letto però in post precedenti che si parlava di miniappartamenti, più convenienti...si potrebbe avere qualche indicazione in merito?
    Mille grazie!!!
  11. coimbra55
    , 9/3/2011 13:26
    Grazie per le informazioni.

    Volevo andare in auto perchè l'intenzione è quella di fare un tour della Polonia e dei Paesi baltici e aggiungere in coda qualche giorno a San Pietroburgo.

    Devo dire però che per passare solo tre/quattro giorni in Russia l'iter burocratico e il costo mi sembrano eccessivi, e conviene rinunciarci e sarebbe meglio organizzare un viaggio specifico.

    Comunque grazie ancora.
  12. Weenaley10
    , 4/3/2011 11:42
    Salve, vorrei organizzare un viaggio in russia precisamente a Mosca e San Pietrburgo e volevo avere qualche informazione.
    io pensavo di andarci a metà settembre , com'è il clima in quel periodo? o mi sconsigli di andarci in quel periodo ? poi volevo sapere se una settimana è sufficente per visitare a grandi linee le due città e quante ore di treno ci vogliono da mosca a San Pietroburgo ..grazie mille =)
  13. ambaraba
    , 26/2/2011 11:38
    Salve, premettendo di aver letto un po' tutto il forum rivolgo le seguenti domande di cui non ho trovato riscontro
    Volendo programmare un viaggio a San Pietroburgo, considerando le varie formalità da espletare tra richieste di visto con ricerca di invito o di agenzia organizzatrice, per il tutto quanto tempo di anticipo è consigliabile fare tale programmazione?
    E inoltre chiedo indicativamente quale prezzo per un volo dall'italia possa ritenersi un buon prezzo?
    Grazie per l'attenzione, saluti
    Silvia
  14. rago
    , 22/2/2011 15:47
    @<a href="../../../../u/coimbra55/" target="_blank" rel="nofollow">coimbra55</a>
    Il viaggio in auto in Russia e' fattibile, basta seguire le istruzioni per il visto - pubblicate qui variate volte e che completano le informazioni date da Kalinka, che non indica tutti i documenti necessari per presentare domanda di visto - e scegliere il percorso per arrivare a San Pietroburgo.

    Approfitto per ripubblicare il vademecum
    Per l'ingresso in Russia<strong> e' necessario </strong>essere in possesso di un <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/passaporto.html" target="_blank" rel="nofollow">passaporto</a> valido<strong>, e' obbligatorio </strong>ottenere un <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/index.html" target="_blank" rel="nofollow">visto</a>, da richiedere <strong>esclusivamente</strong> presso un <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/ambasciata.html#russia_italia" target="_blank" rel="nofollow">ufficio consolare</a>, dove bisogna consegnare una serie di <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/rilascio.html" target="_blank" rel="nofollow">documenti</a>, incluso l'<a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/invito.html" target="_blank" rel="nofollow">invito</a>. Le indicazioni per ottenere un <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/turistico.html" target="_blank" rel="nofollow">visto turistico</a> autonomamente sono riassunte nel seguente <strong>vademecum</strong>, e' inoltre disponibile un <strong>servizio a domicilio</strong>, i cui dettagli, istruzioni e costi sono indicati nella pagina <a href="http://www.ragoburgo.it/4_servizi/pratiche.html" target="_blank" rel="nofollow">pratiche</a>
    <strong>Ottenimento di un visto turistico</strong> e ingresso in Russia
    Per ricevere un visto turistico, basta osservare la seguente procedura nell'ordine indicato, ovvero
    <ol><li>Avere un <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/passaporto.html" target="_blank" rel="nofollow">passaporto</a> valido ancora 6 mesi dalla data di inizio del visto.</li><li>Ottenere un <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/invito.html" target="_blank" rel="nofollow">invito</a> valido per un visto turistico. E' possibile avere assistenza per l'<a href="http://www.ragoburgo.it/4_servizi/pratiche.html#invito" target="_blank" rel="nofollow">invio di un invito turistico </a></li><li>Consegnare tutti i documenti necessari al <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/rilascio.html" target="_blank" rel="nofollow">rilascio</a> del visto ad uno degli <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/ambasciate.html" target="_blank" rel="nofollow">uffici consolari</a> della Russia, in Italia</li><li>Compilare la <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/immigrazione.html" target="_blank" rel="nofollow">carta d'immigrazione</a> prima di passare il controllo dei passaporti alla frontiera russa. </li><li>Una volta arrivati in Russia, effettuare la <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/registrazione.html" target="_blank" rel="nofollow">registrazione</a>.</li></ol>
    <h3>Istruzioni</h3>
    <ul><li><strong>Invito</strong>

    Per ottenere l' <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/invito.html" target="_blank" rel="nofollow">invito</a> per un visto turistico occorrono i seguenti dati:


    <ul><li><strong>Nome</strong>: Come riportato sul passaporto

    </li><li><strong>Cognome</strong>: Come riportato sul passaporto

    </li><li><strong>Data e luogo di nascita</strong>: gg/mm/anno e luogo come riportato sul passaporto

    </li><li><strong>Cittadinanza</strong>: Italiana/Altro

    </li><li><strong>Numero del passaporto</strong>: tutti i numeri ed eventuali lettere

    </li><li> <strong>Sesso</strong>: Maschile/Femminile

    </li><li><strong>Periodo di permaneza</strong>: dal gg/mm/anno al gg/mm/anno

    </li><li><strong> Luogo di permanenza</strong>: ne basta uno, nel caso di soggiorni in piu' località

    E' possibile avere assistenza per l'<a href="http://www.ragoburgo.it/4_servizi/pratiche.html#invito" target="_blank" rel="nofollow">invio di un invito turistico</a>.

    </li></ul>
    </li><li><strong>Rilascio</strong>

    Per il <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/rilascio.html" target="_blank" rel="nofollow">rilascio</a> del visto turistico, occorre consegnare ad un ufficio consolare i seguenti documenti:


    <ul><li><strong>Passaporto,</strong> valido almeno 6 mesi

    </li><li><strong>Foto</strong>, 1 fotografia formato tessera

    </li><li><strong>Invito, </strong>o una copia dello stesso

    </li><li><strong>Voucher di conferma della prenotazione alberghiera, </strong> o una copia dello stesso.Viene inviato insieme all'invito.

    </li><li><strong>Assicurazione sanitaria</strong>, e' obbligatoria. Puo'
    essere rilasciata in appoggio al biglietto aereo, far parte di un
    pacchetto assicurativo o altro, ma e' indispensabile che sia emessa da
    una delle compagnie accreditate. Un elenco <a href="http://www.milan.mid.ru/contenuti/htm800/pagine/servizi_it.htm#m2" target="_blank" rel="nofollow">http://www.milan.mid.ru/contenuti/htm800/pagine/servizi_it.htm#m2</a>

    </li><li><strong>Modulo di richiesta</strong> (che si trova negli uffici consolari, sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie di pratiche)

    </li><li><strong>Questionario (anketa)</strong> compilato e firmato in
    originale da chi richiede il visto (che si trova negli uffici consolari,
    sul sito dell'ambasciata russa o direttamente nelle agenzie

    E' possibile avere <a href="http://www.ragoburgo.it/4_servizi/pratiche.html#domicilio" target="_blank" rel="nofollow">assistenza</a> per ricevere <strong>a domicilio</strong> il <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/turistico.html" target="_blank" rel="nofollow">visto turistico</a>.

    </li></ul>
    </li><li><strong>Carta d'immigrazione</strong>

    Una volta arrivati alla frontiera con la Russia, prima di
    effettuare il controllo dei documenti, va compilata la Carta
    d'immigrazione (Immigration card), disponibile in russo e inglese, nelle
    due parti A e B. La parte A verra' ritirata dal doganiere e la parte B
    andra' restituita all'uscita dalla Russia, contestualmente al controllo
    doganale.


    </li><li><strong>Registrazione</strong>

    Una volta arrivati in Russia, e' obbligatorio effettuare la <a href="http://www.ragoburgo.it/2_visto/registrazione.html" target="_blank" rel="nofollow">registrazione</a> entro<strong> 3 (tre) giorni lavorativi</strong>. Occorre presentare passaporto, visto e carta d'immigrazione. </li></ul>

    Pero' la domanda e' vale la pena di venire in macchina a San Pietroburgo? io personalmente la uso solo la sera e nei fine settimana, per il resto mi muovo con il metro. Il primo problema e' il traffico, sempre crescente ma che a luglio di solito e' meno caotico, il secondo le condizioni non sempre ottimali delle strade, lo stile di guida non troppo urbano.
    Inoltre le indicazioni sono perlopiu' in cirillico, quindi non sempre e' facile orientarsi
  15. karinka
    , 16/1/2011 00:12
    Si certo puoi tranquillamente prinotare l'hotel via internet e puoi loro ti mandano l'invito con qualle tu vai a Consolato Russo per ottenere il visto. Discorso del' auto non riesco dirti niente.. Sai she d'estate a San-Pietroburgo ce alto flusso turistico e( si trova mucchio di gente da per tutto e anche tanti macchine pr la strada ), naturalmente tu sei uguale come altri turisti vorresti visitare bellissimi e stupendi musei di questa meravigliosa citta , per esempio l'Emitage ma purtroppo troverai solo le code lungissime per cio nei musei ,per evitare i disagi varii,meglio prinotare le visite in anticipo.
  16. coimbra55
    , 4/1/2011 15:39
    Sto pensando (forse solo sognando) per l'inizio di luglio un viaggio in auto che partendo dall'Italia arrivi a San Pietroburgo.

    Ho iniziato a cercare qualche informazione e per il momento i 2 dubbi maggiori:

    il primo è per il visto: posso prenotare l'hotel autonamemente in internet poi come faccio per il voucher, basta l'e-mail di prenotazione? l'hotel può inviarmi l'invito?

    il secondo riguarda l'ingresso in Russia con l'auto: ho sentito dire che potrebbero esserci difficoltà e lungaggini, quanto è vero?

    Grazie. Se vado avanti con l'idea ti ricontatterò.

    Ciao. Anna Maria