1. ...campeggi!

    di , il 13/8/2003 00:00

    Ciao a tutti mi è successo un fatto molto fastidioso al campeggio Maralunga di Lerici (SP).

    Soggirnavamo in quel campeggio da circa quattro giorni, l'ultima sera della nostra permanenza arrivano 4 ragazzi francesi già alterati dall'alcol. Piantano la tenda e se ne vanno. Ritornano alle 3 di mattina, vistosamente ubriachi, schiamazzando. Rientrano alla tenda e continuano a bere ridere e gridare. Abbiamo fatto notare loro che a quell'ora la gente dorme e che avvisiamo il costode del loro atteggiamento. Loro come risposta ci hanno urinato sulla tenda. Denunciamo tutto al titolare del il quale ci dice che dobbiamo lasciar stare e che tanto nel frattempo la situazione è rientrata alla normalita. I 4 ragazzi si sono chiusi in tenda, credo per paura di essere cacciati dal campeggio. Vi pare giusto che succedano questi fatti e che questi atteggiamenti debbano sempre essere scusati? Io sono arrabbiata!!!

  2. Lara T
    , 13/8/2003 00:00
    Ciao a tutti mi è successo un fatto molto fastidioso al campeggio Maralunga di Lerici (SP).
    Soggirnavamo in quel campeggio da circa quattro giorni, l'ultima sera della nostra permanenza arrivano 4 ragazzi francesi già alterati dall'alcol. Piantano la tenda e se ne vanno. Ritornano alle 3 di mattina, vistosamente ubriachi, schiamazzando. Rientrano alla tenda e continuano a bere ridere e gridare. Abbiamo fatto notare loro che a quell'ora la gente dorme e che avvisiamo il costode del loro atteggiamento. Loro come risposta ci hanno urinato sulla tenda. Denunciamo tutto al titolare del il quale ci dice che dobbiamo lasciar stare e che tanto nel frattempo la situazione è rientrata alla normalita. I 4 ragazzi si sono chiusi in tenda, credo per paura di essere cacciati dal campeggio. Vi pare giusto che succedano questi fatti e che questi atteggiamenti debbano sempre essere scusati? Io sono arrabbiata!!!