1. Andiamo in Madagascar

    di , il 10/8/2003 00:00

    Sono stato in Madagascar nel lontano 1987, viaggiando per più di un mese.

    Sono rimasto molto colpito dalla presenza di piante endemiche di quel Paese e di animali che non si trovano in altri continenti. Sì, perchè il Madagascar è un continente a parte, che vale la pena visitare almeno una volta nella vita. Ho viaggiato fianco a fianco con una troup del National Geographic, dormito in una stazione trasformata in lodge,visitato parchi,isole minori e mangiato lingua di zebù. Ho scattato tante foto e caminato nelle foreste. Sento che è arrivata l'ora di partire. Se qualcuno volesse unirsi a me e alla mia compagna di viaggi me lo faccia sapere,devo tornarci a tutti i costi.

    Giovanni

  2. Giovanni P.
    , 10/8/2003 00:00
    Sono stato in Madagascar nel lontano 1987, viaggiando per più di un mese.
    Sono rimasto molto colpito dalla presenza di piante endemiche di quel Paese e di animali che non si trovano in altri continenti. Sì, perchè il Madagascar è un continente a parte, che vale la pena visitare almeno una volta nella vita. Ho viaggiato fianco a fianco con una troup del National Geographic, dormito in una stazione trasformata in lodge,visitato parchi,isole minori e mangiato lingua di zebù. Ho scattato tante foto e caminato nelle foreste. Sento che è arrivata l'ora di partire. Se qualcuno volesse unirsi a me e alla mia compagna di viaggi me lo faccia sapere,devo tornarci a tutti i costi.
    Giovanni